Tutte le ultime news su Istruzione

FOTOGALLERY

Lunedì 17 settembre la 1^ campanella dell'anno scolastico 2018/19

Si inizia con orari diversi in base alla classe e all’istituto frequentato. Nuovo tetto per la struttura di Rimaggio. Inaugurata la nuova scuola di Scarlino. Nuova scuola media a San Gimignano. Monteriggioni: nuova mensa scolastica a San Martino e nuovi spazi alla scuola media “Dante Alighieri”. Appalti pulizie: in Toscana 900 lavoratrici in stato d'agitazione. Il Capogruppo di Forza Italia Maurizio Marchetti: «Edifici malsicuri, lezioni nei container e insegnanti che mancano. Così la sinistra mette i nostri ragazzi in condizione di studiare male». Stella (FI): "Oltre 100 scuole senza verifiche su vulnerabilità sismica, urgono controlli". Cambiano le tariffe degli autobus… Foto

Bilancio Regione, 9 miliardi per il 2018

"Innovazione, investimenti e conti in ordine", queste le parole chiave dell’ultima manovra finanziaria in Toscana.…

Reddito di inclusione: istruzioni per l'uso

Un’occasione importante per cittadini singoli o famiglie in difficoltà temporanea. Il Rei è una misura di contrasto alla povertà della durata di 18 mesi e prevede l’erogazione, dal 1° gennaio 2018, di un beneficio economico da € 187,50 a € 485,41 mensili. E’ prorogabile di ulteriori 12 mesi con un intervallo, tra i due periodi, di non meno di 6 mesi…

FOTOGALLERY

Iniziato l'anno scolastico 2016/2017

Ha suonato la campanella per 43.477 studenti delle superiori di Firenze. I dati sugli iscritti e i lavori effettuati sugli edifici durante l’estate. La campionessa olimpica Chiara Tabani in una scuola di Prato. A Pisa anche i piccoli robot. Il segretario della Uil Toscana Cantini: “La riforma di questo governo mortifica il personale e gli studenti”… Foto

Scuola: in Toscana nuovi fondi per le paritarie

Il calo di iscrizioni avvia molti istituti alla chiusura. Confermate le tariffe per l'uso delle palestre scolastiche della Metrocittà. Nuove linee per avvisi su formazione e istruzione superiore…

Giornata del Papa: 70 mila telefonate alle famiglie fiorentine

Il 5° Convegno Ecclesiale Nazionale dal 9 al 13 novembre alla Fortezza da Basso. Questa mattina a palazzo Panciatichi religioni a confronto sulla sfida radicale di Francesco I. Firmato il protocollo d’intesa per la realizzazione della Scuola per l’educazione al dialogo interreligioso e interculturale. Domani il Museo di Palazzo Vecchio aperto dalle 9 alle 23…

Il Comune taglia i dirigenti da settembre

​Al via la nuova ‘macchina’ comunale: meno aree e dirigenti, più servizi al cittadino. Nardella: “Diamo il buon esempio e puntiamo su qualità e meritocrazia”…

Dallo State of the Union ai giovani laureati costretti ad emigrare per lavoro

FESTIVAL EUROPA. Una due giorni fitta di iniziative e workshop organizzati dalle Agenzie nazionali Lifelong Learning Programme di INDIRE e ISFOL, per conoscere l’impatto della mobilità europea sullo sviluppo educativo e professionale dei giovani e sul grado di internazionalità dell’istruzione italiana…

Intervista a Carlo Patrignani

SOCIETÀ. L’autore, giornalista economico e sindacale, dopo il primo libro “Lombardi e il fenicottero”, prosegue la sua ricerca su una società diversa, più ricca perchè diversamente ricca.…

Asili nido: al via l’anno educativo per 2.450 bambini

ISTRUZIONE. Dall’anno scolastico 2012/2013 ogni comune dovrà provvedere alla fornitura gratuita dei libri di testo per la scuola primaria esclusivamente per gli alunni residenti. Accordo tra Sesto Fiorentino e Firenze…

Formare gli italiani

MOSTRA. Libri e documenti raccontano la nascita dell’identità nazionale attraverso l’istruzione. Mostra alla Biblioteca Umanistica dell'Università di Firenze fino al 29 giugno…

Fondo sociale europeo, contrastare la crisi guardando al futuro

LAVORO. Se gli effetti della crisi economica globale non sembrano ancora prossimi ad esaurirsi, la Regione chiama a raccolta tutte le sue risorse per proseguire in un’efficace azione di contrasto, senza trascurare una visione di prospettiva…

Scuola e disabili, “Calano le ore di sostegno”

FIRENZE. Il gruppo provinciale di Rifondazione comunista lancia l'allarme e chiede che "sia rispettato il diritto all’istruzione e all’assistenza, per evitare la discriminazione dei bambini e degli studenti disabili e delle loro famiglie"…