Natale in Toscana: tutti gli eventi del weekend

Centro in festa sotto le luci. A Piazza del Carmine lezioni di pattinaggio e hockey gratis. Da domani un mercato di beneficenza a Palazzo Corsini. Sabato 19 Dicembre Pepito Rossi in Piazza Annigoni per le Stelle A.T.T.. Mercato in piazza Santa Croce si concluderà domenica 20 dicembre. Remy Christmas: sotto la loggia dei Lanzi la sfida di canottaggio a secco per lo Special Olympics. Musica con gli appuntamenti del Coro e dell’Orchestra universitaria. A Forte dei Marmi l'omaggio a Star Wars nel Villaggio di Natale. A Contignano il presepe vivente


Firenze- Le iniziative promosse in Toscana sono numerose anche per questo Natale 2015. L’atmosfera natalizia avvolge centri storici impreziositi da addobbi, decorazioni e luminarie, alberi scintillanti, mercatini, spettacoli e iniziative per grandi e piccoli, le tradizionali musiche e canzoni delle festività. Anche in questo week end mercatini, presepi, concerti e cori gospel, mostre.

Nataleperfile è un appuntamento di raccolta fondi, sociale e aggregativo che unisce il valore della solidarietà alla possibilità di fare un regalo speciale ai propri cari, un evento patrocinato dal Comune di Firenze che vede ogni anno una grande affluenza di persone. Ospitato in Palazzo Corsini, quest’anno il Mercato, giunto alla sua 13a edizione, verrà inaugurato venerdì 18 dicembre alle ore 10, con ingresso gratuito da Lungarno Corsini n°8, e proseguirà fino alle ore 19 di domenica 20 dicembre. La scelta espositiva è quanto più selezionata e variegata: tra gli oltre 60 espositori sarà possibile trovare capi di abbigliamento e accessori per donna, uomo e bambino, libri, articoli di design e biancheria per la casa, gioielli e bijoux, fragranze per ambiente e profumi, oltre che cosmesi ed enogastronomia, e molto altro ancora. Inoltre una delle sale ospiterà un’ampia gamma di soli prodotti donati, tra cui un corner riservato esclusivamente al vino, e non mancherà lo spazio dedicato all’abbigliamento e agli accessori vintage. Oltre allo shopping solidale sarà anche possibile rilassarsi e fare colazione, break e lunch presso il punto ristoro allestito nel Ninfeo del Palazzo e gestito da Tuscan Excelsia. Sempre presenti durante i tre giorni il Panettoneperfile e il Pandoroperfile, confezionati a mano dai nostri volontari. A chiusura della tre giorni, domenica 20 alle ore 18 ci sarà l’estrazione della prestigiosa Lotteriaperfile, i cui premi sono stati tutti gentilmente donati da importanti aziende italiane e internazionali. Tra le novità della tredicesima edizione si inserisce FUORI Nataleperfile, iniziativa che vede estendere la raccolta fondi natalizia oltre le mura di Palazzo Corsini, attraverso il coinvolgimento di tutti quegli esercizi commerciali che, pur non esponendo direttamente al Mercato, si impegnano comunque a sostenere FILE attraverso la vendita dei loro prodotti nei giorni 18, 19 e 20 dicembre. I fondi raccolti nell’arco delle tre giornate contribuiscono a sostenere il servizio di assistenza gratuita e qualificata ai malati gravi e alle loro famiglie offerto da FILE sul territorio.

Lezioni gratuite di pattinaggio su ghiaccio e di hockey. Ogni martedì e venerdì, dalle 16.00 alle 19.00, il Villaggio di Babbo Natale in piazza del Carmine – iniziativa realizzata con il sostegno di Oltrarno Promuove 2.0, promossa dal Comune di Firenze e dalla Camera di Commercio di Firenze, con il patrocinio della Regione Toscana, in collaborazione con Confesercenti, Confartigianato, Cna, Confcommercio e il contributo finanziario della Camera di Commercio – offrirà l’occasione di avvicinarsi a queste discipline sportive invernali per tutti coloro che lo vorranno. Lezioni gratuite su prenotazione. Info a: info@oncevents.com; per prenotarsi, si prega di rivolgersi direttamente al Villaggio di Babbo Natale. Continua anche la raccolta dei regali, giochi, libri e doni, destinati ai bambini di Villa Lorenzi, mentre grazie a Unicredit è possibile scattarsi (dalle 16,30 alle 18) una foto con Babbo Natale su un set natalizio allestito con renne, slitta, neve e decorazioni. La foto sarà stampata al momento e regalata, concedendo l’opportunità di lasciare un’offerta in favore della Busajo Onlus. Inoltre, acquistando al punto vendita Giunti del Villaggio di Babbo Natale, sarà possibile contribuire ulteriormente alla raccolta fondi in favore della Onlus.

Sabato 19 Dicembre 2015 dalle 14.00 Giuseppe Rossi sarà presente in Piazza Annigoni a Firenze alla postazione dell’Associazione Tumori Toscana A.T.T. in occasione della Campagna di Natale. Rossi, da qualche mese testimonial dell’A.T.T., sarà a disposizione di tutti coloro che vorranno passare per un saluto e per farsi autografare le Stelle della Solidarietà. “Ringraziamo Pepito – dichiara Giuseppe Spinelli, Presidente A.T.T. – per la Sua disponibilità e per il suo sostegno ai malati di tumore di cui l’Associazione Tumori Toscana si prende cura tutti i giorni gratuitamente e a domicilio.” L’A.T.T. cura a domicilio, gratuitamente e 24 ore su 24, i malati di tumore, attraverso un equipe di medici, psicologi, infermieri ed operatori socio-sanitari, tutti professionisti retribuiti dall’associazione stessa, che si avvale unicamente delle donazioni di privati e dei fondi raccolti durante le campagne promozionali.

Continua fino a domenica 20 dicembre il Mercato di Natale - Weihnachtsmarkt, che porta nella bella piazza Santa Croce oltre cinquanta stand provenienti da tutta Europa con il meglio dell'enogastronomia e dell'artigianato tipico dei paesi come la Germania, la Polonia, la Cecoslovacchia, la Grecia, l'Olanda, la Francia, la Siria ospite speciale di questa edizione. Per questo ultimo weekend il Mercato, che è organizzato da Confesercenti, Anva e Camera di Commercio di Firenze, ha in programma due importanti appuntamenti. Sabato 19 a scaldare l'atmosfera arrivano i “ Jazz and Eggs” grazie alla voce di Kristina Grancaric, accompagnata da Paolo Vallini, Gioacchino Berardelli e Renzo Franchi, che ci trasporteranno nelle tipiche sonorità swing – jazz, insieme alle speciali coreografie del corpo di ballo di TuballoswingDomenica 20 alle ore 11.30, come da tradizione, arriva la splendida esibizione dei Bandierai degli Uffizi.

Una sfida di canottaggio a secco sotto la loggia dei Lanzi tra 60 ragazzi con disabilità intellettiva. È Remy Christmas, la gara che si svolgerà sabato 19 dicembre a partire dalle 14.30 a colpi di remoergometro, l'attrezzo che simula la voga impiegato nel canottaggio a secco. A sfidarsi, affiancati da atleti partner normodotati, saranno diversi team dello Special Olympics, il programma internazionale di allenamenti e competizioni sportive a cui partecipano 4 milioni di disabili di 170 diversi paesi. Saranno presenti i team di Canottieri Firenze, Pieve a Nievole, San Miniato, Livorno, Chiusi, Arezzo La Spezia e Tevere Remo. Alle 17 gli atleti dello Special Olympics saranno premiati dall’assessore allo Sport Andrea Vannucci, dal presidente del Consiglio Regionale Eugenio Giani e dal presidente del comitato Paralimpico Toscana Massimo Porciani. Grazie al contributo della Fondazione Giovanni Poalo II, ospiti dell’indoor rowing fiorentino saranno i ragazzi del centro di accoglienza Padre Nostro di Palermo fondato da don Pino Puglisi. A ‘vigilare’ sulle gare anche i cani della scuola italiana salvataggio, la più grande organizzazione europea per la formazione di cani da salvataggio nautico che da anni opera in partenariato con il team Special Olympics “Canottieri Firenze”.

Anche quest’anno si rinnova l’appuntamento con i concerti di Natale del Coro e dell’Orchestra dell’Università di Firenze. La formazione corale dell’Ateneo (foto in allegato), composta da sessanta elementi, si esibirà venerdì 18 dicembre presso la Basilica di Santa Trinita (via del Parione 3 - ore 21.00) Nel programma musiche di Dominguez, De Victoria, Britten, Pearsall, Paoli e Isaacs. Direttore ospite sarà per l’occasione Patrizio Paoli. Il concerto dell’Orchestra Unifi è fissato invece per domenica 20 dicembre presso la Sezione di Antropologia (via del Proconsolo, 12 – ore 11) del Museo di Storia Naturale dell’Università di Firenze. Il repertorio del concerto, diretto dal maestro Marco Papeschi, attingerà a musiche di Shostakovich, Morricone, Zimmer e Rota.

You better watch out/You better not cry/Better not pout/I'm telling you why/Santa Claus is coming to town. Come nella migliore tradizione delle canzoni natalizie made in USA, Santa Claus arriva a Firenze, Sabato 19 Dicembre. All’Hard Rock Cafe di Firenze, dalle ore 9:15 alle ore 11:15, Babbo Natale e i suoi aiutanti attenderannotutti i piccoli rockers e le loro famiglie. Un’occasione per preparare e consegnare la letterina direttamente nelle mani di Babbo Natale, sperando di essere ascoltati e di trovare sotto l’albero il regalo tanto desiderato. A far sì che non sia un sogno a occhi aperti, la possibilità di scattare anche uno special selfie natalizio, nel corner foto allestito a tema. Il Natale, per i bambini, è il momento più magico dell’anno: BREAKFAST WITH SANTA è il magic moment che Hard Rock Cafe dedica ai bambini e alle loro famiglie. Truccabimbo, animazione, magie con Martina Carrai, musica: e festa sia, in pieno spirito natalizio. Il tutto, facendo colazione in versione americana o continentale, con un “pacchetto bambino”, un “pacchetto adulto” oppure lo “speciale package bambino” che include il piatto a forma di chitarra targato Hard Rock Cafe. Ma è tempo di festa anche per gli adulti: la proposta di Hard Rock Cafe è lo speciale menu di Natale a tre portate da gustare tutti i giorni fino al 30 Dicembre: antipasto a scelta tra crostini mix, vellutata del giorno e hickory smoked chicken wings, le sfiziose alette di pollo, seguito dal piatto principale a scelta tra Legendary Burger, Local Legendary Burger, Veggie Leggie,Twisted Mac, Chicken & Cheese, New York Strip Steak, Hickory-Smoked Bar-B-Que Ribs(costine di maiale affumicato) e Grilled Salmon (salmone grigliato). Al momento del dolce non poteva mancare il pandoro, in versione millefoglie con crema pasticcera. In alternativa, Brownie al caramello salato o Christmas cobbler con crema alla cannella.

Villa Cora il Natale è già arrivato: nella villa illuminata e decorata a festa, il brunch di domenica 20 dicembre sarà interamente a tema natalizio con piatti e dolci della tradizione, sfida tra Pandoro e Panettone, rigorosamente artigianali, e, per i più piccoli, l'arrivo anticipato di Babbo Natale che distribuirà regali per tutti. Il Villa Cora Sunday Brunch costa 75 euro a persona (vini inclusi). Bambini da 0 a 11 anni ospiti.

Un altro fine settimana si tinge dei colori di Natale, a Pontassieve e nelle sue frazioni numerose sono le iniziative per celebrare le festività. Come da tradizione il centro storico di Pontassieve si prepara per la oramai prossima ricorrenza el'associazione dei commercianti In Borgo, in collaborazione con l'architetto Marco Merlini, presenta il Natale a colori 2015 per animare e vestire a festa il centro del paese. Domenica 20 dicembre dalle ore 15.30 verrà inscenato, in Piazza Boetani, il Presepe vivente, con la partecipazione del Corteo Storico e la Protezione civile Misericordia. Anche il Centro Commerciale di Pontassieve organizza un weekend natalizio: sabato 19 con Babbo Natale e il suo carrello e domenica 20 con Gli Zampognari; per entrambi l'inizio è alle ore 16 in piazza Del Vivo. Sabato 19 è doppio l'appuntamento per la Mostra mercato artigianato e antiquariato, uno in via f.lli Cervi a Pontassieve, l'altro in piazza Albizi a Sieci. Un'ulteriore opportunità di parteciparvi il giorno seguente, domenica 20, in via Ghiberti a Pontassieve. Il tradizionale Mercato cittadino, invece, allestirà un'edizione straordinaria che avrà luogo domenica 20 dicembre in via Parigi e piazza Washington a Pontassieve.

Domani sera dall’Auditorium Fiere e Congressi di Arezzo inizia il tour natalizio dell’Orchestra della Toscana che toccherà nei giorni a seguire anche Figline, Piombino, Pisa e Poggibonsi per concludersi alla vigilia di Natale al Teatro Verdi di Firenze.Quest’anno dunque sono ben sei gli appuntamenti in tutta la Toscana che propongo un programma originale ma particolarmente adatto alle festività.A dirigere Donato Renzetti che è stato direttore principale dell’ORT dal 1987 al 1992, mentre solista in una composizione di Peter Maxwell Davies c’è il primo violino dell’Orchestra, Andrea Tacchi.

Nei giorni in cui esce in sala il 7o episodio della saga più attesa degli ultimi anni, ecco che arriva in Versilia un omaggio particolare: Star Wars on Ice, spettacolo sul ghiaccio con Darth Fener e i personaggi del film con le loro spade laser, SABATO 19 DICEMBRE dalle 15.00, lo spettacolo e un'animazione a tema per i bambini, il Natale nello Spazio, a cura dell'associazione il Mandala, che da anni presenta eventi per famiglie in tutta la toscana. Non solo il Mercato di Natale e gli eventi di strada nella cittadina del lusso versiliese: quest'anno le iniziative di Forte Dei Marmi (LU) per le festività natalizie si sono moltiplicate tra Forte on Ice, il pattinaggio su ghiaccio, gli spettacoli per famiglie e il Villaggio di Babbo Natale, vero e e proprio mini villaggio ludico per i più piccoli presso la Pineta Emilio Tarabella (ex Pineta Fleming)

Evento esclusivo per i piccoli e grandi fan della saga cinematografica creata da George Lucas nella giornata del 19 dicembre l'omaggio più originale e natalizio che si poteva realizzare in Italia.
Il Villaggio di Natale incontra il grande Cinema per tutto il weekend con l'appuntamento con il Grinch venerdì 18 e Topolino e i celebri personaggi Disney nella giornata di Domenica 20 dalle 15.00.

Musica gospel al Teatro delle Sfide di Bientina (Pisa). Domenica 20 dicembre 2015 alle 21,30 il Sant Jacob’s Choir, con più di 50 voci propone un grande concerto di Natale. Il St. Jacob’s Choir, gruppo corale tra i più rappresentativi del panorama nazionale, presenta un genere che sta sempre più raccogliendo consensi in campo musicale in Italia: i Gospel tratti dalla tradizione afro-americana. Il St. Jacob’s Choir spazia dai classici spiritual ai più contemporanei gospel, in cui blues, soul, funk si fondono in un unico filo conduttore che non mancherà di coinvolgere emotivamente il pubblico, in un atmosfera ricca di lucine natalizie.

A Chiusi Città nella giornata di domenica svolgerà il consueto “Mercatino di Porsenna” animato anche da iniziative dedicate ai più piccoli. dalle ore 10 alle ore 13, sarà presente un’isola di Telethon, grazie alla collaborazione con l’associazione Pro Loco, per la promozione della campagna “Io sostengo la ricerca con tutto il cuore” dove sarà possibile acquistare un “Cuore di cioccolato Telethon”. Il ricavato andrà completamente a finanziare la ricerca; l’isola Telethon si sposterà nel pomeriggio a Chiusi Stazione.

Si apre con gli spettacoli nelle scuole (18 e 21 dicembre) la ricca stagione natalizia di Radicofani. Il paese, insieme alla rocca, si presta alla magia del periodo. Faranno la loro parte le fiaccole, accese la sera del 24 dicembre nelle piazze. Nell’occasione, Babbo Natale consegnerà (ore 21.30) i regali in piazza San Pietro, in attesa della santa messa. Anche nella frazione di Contignano si attende, fin dalle 17, l’arrivo di Babbo Natale. Più tardi (ore 20) ci sarà l’accensione della pira al Poggetto. Il giorno di Natale si passa giocando al panforte e il 26 a briscola (entrambi gli appuntamento alle ore 21, piazza Garibaldi). Domenica 27, da non perdere, l’ormai famoso presepe vivente nel centro storico di Contignano (dalle ore 16,30 alle 18,30). Nello stesso giorno, invece, Radicofani offre il concerto della banda Giuseppe Verdi nella chiesa di San Pietro (ore 17).

Redazione Nove da Firenze