Rubrica — LifeStyle

Quanti mercatini nel prossimo fine settimana!

Appuntamento con la mostra autunnale di piante e fiori. La fiera ceramica in p.za SS Annunziata. Svuota la Cantina in piazza dell’Isolotto e in piazza Pier Vettori. Torna l'appuntamento con il Merc'ANT d'Autunno al Parterre. ‘Mercatale in Empoli’, un altro sabato con i prodotti locali di qualità


FIRENZE- Appuntamento annuale con la Mostra-Mercato Autunnale di Piante e Fiori presso il Giardino dell'Orticoltura di Firenze. Sabato 5 e domenica 6 ottobre dalle ore 09.00 alle 19.30. INGRESSO GRATUITO da via Vittorio Emanuele II n°4 o via Bolognese n°17 per l'importante fiera autunnale organizzata a Firenze dalla Società Italiana di Orticultura.

Sempre nel fine settimana c'è la Fiera della Ceramica in Piazza SS. Annunziata con orario 10,00-19,00. Sarà un’edizione particolarmente ricca di importanti partecipazioni di artisti della ceramica provenienti da ogni parte d’Europa. Ospiti della manifestazione due laboratori del sud Italia: BHUMI di Celzi di Forino in provincia di Avellino, laboratorio con una forte attenzione al design innovativo e Terre Mediterranee un laboratorio di Paternò (Catania) che lavora terra lavica dell’Etna con cromìe di ispirazione raku. Nei giorni successivi alla fiera terranno degli workshop presso il ConventinoSPAZIO DEDICATO ALLA DIDATTICA con l’argilla sotto i loggiati del Brunelleschi: manipolazione e modellazione dell’argilla, laboratorio di fischietti e la ruota del vasaio, tutti gratuiti e tenuti da maestri ceramisti. In piazza uno stand dedicato al tornio. In ogni stand troverete un'opera dedicata e opportunamente segnalata dal titolo: “Il femminile nell’opera ceramica”,come contributo a “ L’eredità delle donne” manifestazione diffusa su tutto il territorio metropolitano. Anche quest’anno tutto il quartiere sarà coinvolto diventando via dei Servi per due giorni “Pottery Street” con un’ANIMAZIONE della strada a cura de La Compagnia dei Baffardelli. Sabato pomeriggio Piazza SS. Annunziata sarà animata da CANTI E MUSICHE POPOLARI della Associazione “La Leggera” e domenica pomeriggio lo SPETTACOLO TEATRALE della Compagnia francese Kolelo. L’organizzazione è a cura di Arte della Ceramica e La Fierucola APS. Con il patrocinio ed il sostegno del Comune di Firenze, Regione Toscana, Città Metropolitana di Firenze, OFFICINA CREATIVA by ARTEX, OMA, L’Eredità delle donne, il periodico La ceramica moderna ed antica.

Torna dal 4 al 6 ottobre nella Sala dei Marmi del Parterre a Firenze il Merc’ANT d’Autunno, promosso da Fondazione ANT Onlus e giunto quest’anno alla sedicesima edizione. Il Merc’ANT, aperto venerdì dalle 15 alle 19; sabato e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19, è l’occasione per trovare tante cose nuove e vintage come oggettistica, abbigliamento, casalinghi, biancheria per la casa, bigiotteria, borse, cosmesi, pelletteria, ceramica, prodotti eno-gastronomici (vino, olio, biscotti, caffè, cioccolata) e tanto altro, frutto della solidarietà di aziende e privati. Tra le aziende che sostengono l’iniziativa: Santa Tea, Carapelli, Sardelli, Buonamici, Consorzio del Chianti Classico, Brunello di Montalcino, Vino Nobile di Montepulciano, Ruffino, Antinori, Capezzana, Banfi, Podere Sapaio, Campochiarenti, Biscottificio Belli, Ceramiche Ricceri, Vetreria Etrusca, Saponerie Mario Fissi. La Manifestazione gode del patrocinio del Comune di Firenze e rappresenta un appuntamento importante per il Quartiere. Come ogni anno la manifestazione si avvarrà della collaborazione del Quartiere 2 e della Sezione Soci Coop Firenze Nord-Est. Il ricavato dell’iniziativa andrà a sostenere le attività di assistenza domiciliare e specialistica che ANT offre gratuitamente ai malati di tumore e alle loro famiglie in 10 regioni italiane tra cui la Toscana (dove opera a Firenze, Prato, Pistoia) e i progetti di prevenzione oncologica sempre gratuiti portati avanti dalla Fondazione. La struttura sanitaria di ANT nella regione Toscana è composta da 9 medici, 7 infermieri e 4 psicologi. Per informazioni è possibile contattare il numero 055 5000210.

‘Svuota la Cantina’, organizzata dal Quartiere 4, dalle 9 alle 18, di domenica 6 ottobre 2019, riempirà piazza dell’Isolotto e piazza Pier Vettori con attività di scambio e/o cessione di oggetti usati. Lo scopo è riciclare e quindi non sprecare quello che può essere ancora utilizzato. In piazza dell’Isolotto, gli spazi destinati alla manifestazione saranno 110, distribuiti nell’area attualmente adibita a parcheggio fino a via delle Ortensie e nell’area di mercato lastricata davanti alla chiesa. In piazza Pier Vettori, gli spazi destinati alla manifestazione invece saranno 45, situati nell’area adiacente al benzinaio e al supermercato. Le postazioni sono già state assegnate ai residenti del Quartiere che ne hanno fatto richiesta secondo le regole dell'apposito avviso pubblico. informazioni: 055/2767108-112-122, svuotalacantina.q4@comune.fi.it.

Nuovo appuntamento con il “Mercatale in Empoli” sabato 5 ottobre 2019, dalle 8.30 alle 13, in Via Bisarnella. Presenti le aziende agricole del territorio toscano. In primo piano l'azienda agricola I Formaggi di Maria con formaggi a latte crudo da Volterra; la carne e gli affettati dell'azienda agricola Roberto Romagnoli da Montespertoli; il pane di grani antichi del forno Rumolino da Lastra a Signa; le verdure dell'azienda agricola Bio-eat nata a Empoli con i suoi profumi e colori naturali per gli ortaggi; le cipolle di Certaldo dell’azienda agricola di Luigina; la cinta senese dell'azienda agricola Il Ruscello da Chianni, allevatori di suini di pura razza Cinta Senese, dal 1994, agricoltori che producono una materia prima di assoluta eccellenza, per sapidità e succulenza delle carni, dove l'uso della chimica nei salumi è limitata al massimo. Non mancherà l'azienda agricola I Formaggi Del Dottore da Castelfiorentino; gli affettati di Marco sempre da Castelfiorentino, una tradizione familiare tramandata nel tempo dove si lavorano carni bovine, suine e avicunicole provenienti da aziende di filiera; e poi, le chiocciole dell'azienda agricola Le Chiocciole e La Loffa dell'Elsa da Poggibonsi.

Torna il tradizionale Mercato alla Rotonda di Ardenza, domenica prossima 6 ottobre. 40 banchi di operatori qualificati di: abbigliamento, calzature, articoli per la casa e prodotti alimentari, saranno collocati nella suggestiva cornice del piazzale pedonale di fronte al mare. Il mercato, organizzato dalla Federazione Ambulanti Confcommercio, si svolgerà dalle 10 del mattino alle 19,30.

Redazione Nove da Firenze