Natale in Toscana, alberi giochi e solidarietà

Al Meyer il Sindaco Dario Nardella ha illuminato di viola il grande abete rosso


Al Meyer - L’Ospedale pediatrico Meyer di Firenze ha ripreso un’antica tradizione: l’accensione dell’albero di Natale.
Così oggi a mezzogiorno in un Hall Serra colma di bambini, famiglie e operatori, il Sindaco Dario Nardella ha pigiato il bottone rosso che ha illuminato di viola il grande abete rosso, “prestato” dal Corpo Forestale di Stato ai bambini del Meyer per celebrare il Natale. Con lui tantissimi i bambini che si sono radunati per vivere la magia delle luci. L’albero che svetta nella Hall Serra, come ha spiegato Giuseppe Vadalà, comandante per la Toscana del Corpo Forestale, proviene dal bosco di Pieve Santo Stefano, nel Casentino, gestito dal Centro nazionale per la conservazione della biodiversità del Corpo Forestale di Stato. Si tratta di un centro famoso all’avanguardia per la protezione della biodiversità. Periodicamente, per mantenere il bosco forte e in equilibrio, alcuni alberi vengono tagliati e lasciati sul posto, così da garantire l’avvio del ciclo “biogeochimico” del carbonio, buono per l’ecosistema naturale della selva. Quest’anno però uno di questi alberi è stato prestato al Pediatrico di Firenze per festeggiare il Natale di tanti bambini. L’abete rosso del Meyer fra un mese tornerà nel bosco per contribuire a farlo vivere bene.

Aiutare l'Africa? Può essere un "gioco" da ragazzi oltre che una bella notizia in mezzo al pessimismo delle cose impossibili. E infatti ecco che torna 'Il Rigiocattolo', l'iniziativa di vendita di giocattoli riciclati nata per inziativa della Comunità di Sant'Egidio, e portata avanti a Firenze in collaborazione con il Comune di Firenze, per sostenere progetti di solidarietà in tutto il mondo insieme ai bambini. Ricontrollati e raggiustati nei tre centri allestiti a Firenze (presso la Cooperativa Libertas di Quaracchi in via di Brozzi, il Saloncino delle Murate e l'oratorio di San Tommaso di via della Pergola), i Rigiocattoli saranno venduti sabato 13 e domenica 14 dicembre nell'area pedonale di via Martelli, dalle 10 alle 20. Tutto il ricavato sarà destinato a sostenere il programma Dream per la lotta contro l'Aids in Africa. Ecologia, giovani e solidarietà, per divertisi e non buttare via la possibilità di far crescere gli altri. Dream, acronimo di Drug Resource Enhancement against Aids and Malnutrition, è un programma ad approccio globale per curare l’Aids in Africa avviato da Sant'Egidio nel febbraio 2002. Oggi è presente in Mozambico, in Malawi, in Tanzania, in Kenya, nella Repubblica di Guinea, nella Guinea Bissau, in Nigeria, in Angola, nella Repubblica Democratica del Congo, in Camerun. 

Degustazioni enogastronomiche e shopping Natalizio a Poggio Casciano. Il Natale, con la sua magica atmosfera, abbraccia la tenuta rinascimentale di Poggio Casciano. L’azienda vinicola Ruffino vi aspetta, sabato 13 dicembre dalle 10 alle 17, per una speciale degustazionenatalizia.

In un luogo dove il vino è pura emozione saràpossibile visitare la storica cantina di Poggio Casciano e degustare i viniRuffino, oltre ad assaporare le specialità gastronomiche di selezionati produttori con assaggi e vendita in loco: Fattoria di Lischeto da Vollterra con i suoi formaggi biologici, Azienda Agricola Sanvitale del Mugello con focacce e piatti tipici e Podere la Corte da Borselli con salumi e porchetta.
I più piccolini troveranno la piacevole compagnia di Francesca Campigli, che con la sua creatività sarà a disposizione di tutti i bimbi, con giochi di gruppo e altre divertenti sorprese.
Per maggiori informazioni potete chiamare 055 6499712 o scrivere alla mail:hospitality@ruffino.it

Natale ad Asciano fa rima con generosità e con “Fiocchi di solidarietà”, il ciclo di eventi organizzato dal Comune insieme alle associazioni del territorio finalizzate ad una raccolta fondi per il supporto didattico ai bambini con difficoltà di apprendimento. Prossimo appuntamento il Mercatino natalizio di domenica 14 dicembre (dalle 10) in Via Roma ad Asciano. L’evento sarà arricchito da spazi di degustazione dei prodotti tipici delle Crete senesi e parteciperanno all’iniziativa Frates Donatori di Sangue, Proloco, Corale Sant’Agata. Si prosegue poi, venerdì 19 dicembre alle 20, cena di solidarietà organizzata da Rinascita Ascianese Onlus e Proloco Asciano con la partecipazione di tutte le associazioni del territorio. Durante l’appuntamento si terrà anche una lotteria ed un’asta di beneficenza. Per info: 0577-719510. La raccolta fondi - Grande partecipazione durante il primo fine settimana di appuntamento coinciso con il ponte dell’Immacolata. Raccolti oltre 500 euro nel ciclo di appuntamenti svoltosi tra il 6 e l’8 dicembre, tra concerti della Filarmonica Giuseppe Verdi di Asciano e la Festa dello Sport con Sporting Club, Basket Asciano e Virtus Calcio Asciano.


Sta suscitando sempre maggiore curiosità a Fucecchio l’iniziativa della Laps, la Libera Associazione Poeti e Scrittori, che in occasione delle festività natalizie ha allestito in via Nelli (angolo via Donateschi) un albero dei desideri accanto al quale è possibile lasciare un biglietto col proprio pensiero o con un desiderio per l’anno che verrà. L’iniziativa, che proseguirà fino al 6 gennaio, troverà il suo momento di maggiore visibilità sabato 20 dicembre quando nel pomeriggio, dalle ore 16 alle 19, è previsto un flash mob promosso dai commercianti, dalla Pro Loco e dall’amministarzione comunale.
In questa occasione, tutti i bambini che interverranno lasciando la loro letterina e tutte le coppia di innamorati che poseranno sotto al vischio potranno essere immortalati in una foto. Le foto dei primi saranno stampate e consegnate ai bambini nei giorni successivi dal sindaco Alessio Spinelli e dalla vicesindaco Emma Donnini. Le foto degli “innamorati” saranno invece pubblicate sulla testata on line 0571foto.com. A conclusione dell’iniziativa, la Laps - Libera Associazione Poeti e Scrittori pubblicherà i desideri più originali su un’apposita pagina facebook e in seguito anche attraverso una pubblicazione cartacea.

“Tutto il Natale di Siena”: domani il concerto del Franci Festival A Palazzo Sansedoni, fino al 19 dicembre, l’esposizione di due dipinti raffiguranti Il Campo

Il concerto per flauto e pianoforte organizzato dall'Istituto di Studi musicali Rinaldo Franci di Siena sarà l’evento di punta della giornata di domani, mercoledì 10 dicembre, nell’ambito del cartellone di eventi “Tutto il Natale di Siena”. La performance musicale, a ingresso gratuito, si terrà alle ore 18 presso l'Auditorium dell'Istituto senese, in Prato Sant'Agostino. Protagonisti del nuovo appuntamento del Franci Festival, la rassegna di concerti di musica sinfonica e da camera, saranno Franco Vichi, al flauto, e Claudio Bonechi, al pianoforte.
Le mostre in corso. Ai Magazzini del Sale, fino al 7 gennaio 2015, prosegue la mostra “Rosalba Parrini: giochi, battaglie, storie”. Le forme e i temi ispiratrici della pittrice, anche autrice del Drappellone del Palio del 2 luglio 2014, colorano gli spazi espositivi del Museo Civico, mentre il Complesso museale Santa Maria della Scala ospita le mostre “Tra arte e letteratura. Il ‘900 di Mario Luzi e Alessandro Parronchi”, fino al 6 gennaio, e “Il corpo e l’anima. I luoghi e le opere della cura ospedaliera in Toscana dal XIV al XIX secolo”, fino al 1 marzo 2015. A Palazzo Sansedoni, invece, sarà possibile ammirare per la prima volta due dipinti rappresentanti Il Campo: “Corteo delle Contrade per il Palio del 1713” di Niccolò Nasoni (1691-1773) e “Pallonata in Piazza” di Roeland Van Laer (1598-1642). L’iniziativa, curata da Fondazione Mps e Vernice Progetti Culturali, andrà avanti fino al 19 dicembre 2014 (da lunedì a venerdì) con ingresso gratuito.
Tre i presepi da non perdere. Nel Cortile del Podestà fa bella mostra di se l’opera di Ivan Dimitrov, pittore del Palio del 16 Agosto 2014, “Nella locanda non c’era posto. un presepe artistico di Ivan Dimitrov”. L'installazione si compone di circa cinquanta sculture in terracotta e prende spunto dai dipinti dei grandi Maestri del passato. Nell’opera sono stati posti anche 17 cavalieri che recano omaggio al Bambino portando i colori delle 17 Contrade. All’interno della Stazione di Siena, fino al 16 dicembre, è possibile visitare su prenotazione uno dei migliori presepi in movimento presenti in Italia. L’opera, che si distingue per oltre 400 effetti tra luci, suoni e movimenti, è stata ideata da Giancarlo Palazzi ed è visibile grazie all’impegno dei volontari delle Ferrovie Val d’Orcia (per informazioni 338 8992577). Anche l’atrio della Misericordia di Siena ospita un presepe artistico, apprezzato per la sua ricercatezza, allestito grazie al prezioso lavoro dei volontari. Ad integrare il presepe, per la prima volta, è stato realizzato “L’Albero della Solidarietà”, desinato alla raccolta di generi alimentari a lunga conservazione per l’iniziativa “Adotta una Famiglia”. Nei locali interni della sede è previsto un allestimento di una mostra iconografica del senese Renato Collini.
“Tutto il Natale di Siena”. Tutte le iniziative sono inserite nel cartellone “Tutto il Natale di Siena”, promosso dal Comune di Siena – Assessorato al turismo, con il contributo di Banca Mps. Il programma completo è disponibile all’indirizzo www.comune.siena.it/Tutto-il-Natale-di-Siena. É possibile seguire le iniziative con l’hastag #nataleasiena sui profili EnjoySiena e su Twitter con l’account @NataleSiena.

Al via il cartellone degli eventi culturali previsti a Montecarlo nel periodo natalizio. Un ricco programma che lega spettacoli teatrali, presentazione di libri assieme alla consueta rassegna natalizia “Note di Natale”, arrivata alla sua undicesima edizione, chiamata a coinvolgere con le Parrocchie le Chiese del territorio dove saranno protagonisti la Filarmonica Giacomo Puccini ed il Coro della Collegiata di S. Andrea Apostolo.

"Undici eventi da non perdere - dichiarano il Sindaco di Montecarlo e l'assessore alla cultura Marzia Bassini - resi possibili dalla collaborazione tra Comune ed Associazioni del territorio anche grazie al contributo degli sponsor locali che da anni sostengono la vita associativa e la produzione culturale del comune di Montecarlo tesa ad offrire momenti di accrescimento e di aggregazione indispensabili per tenere unita e viva la nostra comunità".

Sabato 13 Dicembre 2014, ore 21,00

TEATRO COMUNALE DEI RASSICURATI

Gruppo Teatrale della Misericordia di Montecarlo “I Gatti Randagi”

“STORIE DI ORDINARIA CORSIA”

Commedia brillante in due atti

Ingresso € 7,00 con ricavato devoluto alla Misericordia di Montecarlo

Info e Prenotazioni: tel. 0583 228844

Venerdì 19 Dicembre 2014, ore 21,00

TEATRO COMUNALE DEI RASSICURATI

“FRANCESCO GASPARINI E LA MUSICA EUROPEA”

CONCERTO NATALIZIO, in occasione del 50° Anniversario dell’A.M.L.

Accademia Italiana di Canto, direttore artistico Herbert Handt

Gabriele Micheli, direttore e coordinatore musicale

D. Scarlatti, La Dirindina, solisti L. Cappellini (soprano), A. Vacanti (tenore), G. Spina (baritono)

J. Quantz, Concerto in sol maggiore per flauto e archi, solista G. Matteucci

B. Marcello, Concerto in do minore per oboe e archi, solista P. Pollastri

Ingresso € 10,00 - Info e Prenotazioni: tel. 0583 229725

Sabato 20 Dicembre 2014, ore 17,30

TEATRO COMUNALE DEI RASSICURATI

MONTECARLO IN SALUTE - Incontri con i Medici Specialisti

PRESENTAZIONE DEL LIBRO

“GIGI SEI UN ANGELO”

Storie di medici in trincea nella Grande Guerra 1914-1918

Autore: Dott. Francesco Bovenzi - Primario U.O. Cardiologia Ospedale San Luca USL 2 Lucca

Ingresso Libero

Domenica 21 Dicembre 2014, ore 17,30

TEATRO COMUNALE DEI RASSICURATI

INCANTO DI NATALE

Accademia della Musica F. Geminiani di Montecarlo

Saggio degli allievi

Ingresso Libero

Martedì 23 Dicembre 2014, ore 21,00

TEATRO COMUNALE DEI RASSICURATI

“NOTE DI PACE “

Gruppo Musicale “Le Note sul Colle”

dal Progetto “Sarabanda” primo e secondo livello

Filarmonica G. Puccini ed Istituto Comprensivo di Montecarlo

Melodie tradizionali natalizie e

Musiche di De Haan, Ledda, Pusceddu, Furlano, Calvino

Direttore M° Massimo Marconi

Ingresso Libero

Venerdì 26 Dicembre 2014, ore 21,00

TEATRO COMUNALE DEI RASSICURATI

RECITAL PIANISTICO DI FEDERICO GIANNOTTI

Coro della Collegiata di Sant’Andrea Apostolo di Montecarlo

Ingresso Libero

Sabato 27 Dicembre 2014, ore 21,00

TEATRO COMUNALE DEI RASSICURATI

“CLASSICI SOTTO L’ALBERO”

I solisti della Filarmonica G. Puccini

Musiche di Mozart, Mendelsohn, Donizetti, Schumann, Haendel

Con l’amichevole partecipazione di IVO PELLEGRINI e GIANCARLO MANFREDINI

Direttore M° Gabriele Micheli

Ingresso Libero

Giovedì 1 Gennaio 2015, ore 17,00

CHIESA DELLA COLLEGIATA DI SANT’ANDREA APOSTOLO DI MONTECARLO

VIDENTES STELLAM - CONCERTO DI CAPODANNO

Coro della Collegiata di Sant’Andrea Apostolo di Montecarlo

Direttore M.o Gabriele Micheli

Ingresso Libero

Venerdì 2 Gennaio 2015, ore 21,00

TEATRO COMUNALE DEI RASSICURATI

1° Concerto di Capodanno presentato dalla Misericordia di Montecarlo

“SULLE NOTE DELLA MISERICORDIA”

Terzetto d’archi: Valeria Del Soldato, violino

Lorenzo Giovannelli, viola

Anna Livia Walker, arpa

Musiche di Faurè, Piazzolla, Ortiz, Saint-Saens

Ingresso a pagamento con ricavato devoluto alla Misericordia

Info e Prenotazioni: tel. 0583 228844 - – 329 5726340

Domenica 4 Gennaio 2015, ore 17,00

CHIESA DEL SANTISSIMO SALVATORE

SAN SALVATORE – MONTECARLO

CONCERTO DI NATALE

Coro della Collegiata di Sant’Andrea Apostolo di Montecarlo

Corale di Veneri SS Quirico e Giulitta

Canti natalizi

Direttore M.o Gabriele Micheli

Ingresso Libero

Redazione Nove da Firenze