Arriva il Natale in centro

Le festività natalizie protagoniste delle meravigliose piazze e strade toscane, allestite a festa con addobbi, concerti, gran galà, luminarie e mercatini


TURISMO — Venerdì 13 dicembre 2013, alle ore 20.30, presso l’Auditorium di Santo Stefano al Ponte, il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino offre alla città un concerto di Natale con il violinista e direttore Stefano Montanari sul podio dell’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, a eseguire alcuni capolavori del repertorio barocco, di cui Stefano Montanari è esecutore apprezzato a livello discografico e concertistico. Il concerto si apre con The Arrival of the Queen of Sheba, sinfonia da Solomon HWV 67 di Georg Friedrich Händel (1685 - 1759) e prosegue con un alternarsi di brani noti e suggestivi, soprattutto consoni al periodo natalizio: dal Concerto grosso n. 5 in re minore di Alessandro Scarlatti (1660 - 1725), al Concerto in fa minore per violino, archi e continuo di Carlo Alessio Razetti, dal Concerto grosso in re maggiore op. 6 n. 1 di Arcangelo Corelli (a terminare l’anno in cui si sono ricordati i 300 anni dalla morte, 1653 –1713), al Concerto grosso in si bemolle maggiore sempre di Georg Friedrich Händel, dal Concerto in re maggiore per violino, archi e continuo RV 208 Grosso Mogul di Antonio Vivaldi (1678 – 1741), al Concerto grosso in sol minore op. 6 n. 8 fatto per la notte di Natale di Giovanni Battista Sammartini (1700 - 1775) e alla Suite (ouverture) n. 1 in do maggiore BWV 1066 di Johann Sebastian Bach (1685 -1750). Il Coro del Maggio Musicale Fiorentino diretto da Lorenzo Fratini offrirà uno speciale ‘fuoriprogramma’, unendosi nello spirito augurale della serata.
Ingresso libero fino a esaurimento posti disponibili.

Parte la 18ma edizione del Toscana Gospel Festival
Si tratta di uno dei maggiori cori americani ed il più importante di Chicago, la città del Presidente USA Obama per cui il coro si è esibito più volte anche alla Casa Bianca. Fondato nel 1981 da Walt W. Whitman Jr., il coro è nato come un’alternativa da offrire ai giovani afro americani a rischio sociale. Attraverso la musica, viene offerta ai giovani cantanti, la possibilità di esprimere loro stessi, la loro creatività e la loro esuberante energia. Il fondatore Walter Whitman, ha creato uno dei cori giovanili più celebri al mondo: The Soul Children of Chicago. “Il mio obiettivo è l'istruzione delle menti, elevare gli spiriti e illuminare le anime dei nostri giovani", dice Mr. Whitman. Sotto la sua direzione il coro ha prodotto sette album, si è esibiti in Europa, Israele e al concerto di apertura dei Campionati del Mondo in Sud Africa. Il gruppo si è esibito con Harry Belafonte, Neil Diamond, Gladys Knight, Celine Dion, Stevie Wonder, Whitney Houston, Mariah Carey ed ha partecipato alla Democratic National Convention, esibendosi alla Casa Bianca per gli ultimi quattro Presidenti degli Stati Uniti. Il loro suono è potente e magnetico grazie ad una band che vede 20 coristi accompagnati da pianoforte, basso e batteria. Teatro Verdi Firenze inizio concerto ore 21,30.

Mercatino Inglese di Natale
Venerdì 13 dicembre dalle 15 alle 18 presso la Biblioteca del British Institute of Florence, in lungarno Guicciardini 15 Firenze. Si venderanno libri, film e oggetti d'artigianato. I proventi andranno a sostegno della Biblioteca. Per info: 055 26778270

Pisa: concerto di Natale alla chiesa di Sant’Anna
Venerdì 13 dicembre alle 21,00 presso la Chiesa di Sant’Anna, in via Carducci a Pisa, si svolgerà un concerto pianistico con musiche di Domenico Scarlatti, Giuseppe Martucci e Robert A. Schumann. Ad esibirsi sarà Marzia Tramma, pianista di fama internazionale che si è diplomata in pianoforte al Conservatorio di Santa Cecilia in Roma. L’evento, organizzato dal Sistema bibliotecario dell’Università di Pisa per festeggiare le prossime festività natalizie, è a ingresso libero.

Il 14 e il 15 dicembre torna una delle iniziative più amate dai bambini fiorentini
Con 'Il Rigiocattolo' rimetti in gioco la tua soffitta. E' uno slogan piacevole e utile che ritorna per annunciare una delle iniziative più apprezzate dai fiorentini. Sabato 14 e domenica 15 dicembre 2013, su iniziativa della Comunità di Sant'Egidio e in collaborazione con il Comune di Firenze, il Rigiocattolo sarà in via Calimala, accanto a Piazza della Repubblica, dalla mattina alla sera. Il ricavato andrà a sostenere il progetto Dream, programma internazionale per la cura dell'Aids in Africa a partire dalle madri e i bambini. Per informazioni e contatti: tel. 055.234.27.12. Mail: santegidio_firenze@hotmail.com

La Cantata dei pastori sabato 14 dicembre alle 17.30 al Teatro delle Arti
I pastori della tradizione natalizia napoletana arrivano sul palcoscenico del Teatro delle Arti, di Lastra a Signa, sabato 14 dicembre alle 17.30, a chiusura del programma della XX edizione di Antichi Sapori di Toscana. L'associazione "Il Torchio" mette in scena “Il canto di Razzullo”, tratto da La Cantata dei pastori di Andrea Perrucci. A raccontare il viaggio di un cantore che ha reso familiari versi antichi e sconosciuti, saranno Michele Febbraio e Fabio Cocifoglia, che è anche il regista dello spettacolo, ideato da Teresa Megale in omaggio al museo “Enrico Caruso”, con musiche di Federico Ambrosio. La Cantata dei pastori, proposta ora in forma ridotta e originale, con musica, canti dal vivo e sculture presepiali, è stata scritta nel 1699 dal gesuita palermitano Andrea Perrucci e rappresenta un unicum nel panorama teatrale barocco italiano. Gli interpreti vengono tutti dal quartiere Casamale di Somma Vesuviana, area depositaria per eccellenza di tradizioni e costumi altrove già perduti. Razzullo è interpretato da Michele Febbraio, protagonista di un vero e proprio rituale che si ripete, quasi senza interruzione, dal 1950.

"Open Day" nel Parco della Gherardesca del Four Seasons Hotel
Per il sesto anno consecutivo domenica 15 dicembre 2013 Four Seasons Hotel apre alla città lo splendido Giardino della Gherardesca. Dalle 10 alle 16 sarà possible entrare al Parco con il contributo minimo di un euro che sarà devoluto alle attività sociali dell'Istituto degli Innocenti. Alle 11.30 la Compagnia di Babbo Natale al completo animerà la giornata di grandi e piccoli, alle 12 esibizione del Piccolo Coro del Melograno. All'interno del parco saranno allestiti piccoli stand di degustazione e mercatini di Natale. Ingresso da Via Gino Capponi 54, Borgo Pinti 97 o Piazza Donatello 12. Informazioni: +39 055 26261.

Proseguono nel cuore dell’alto Mugello i mercatini di Natale di Palazzuolo sul Senio
Appuntamento tra i più conosciuti e apprezzati della piccola realtà montana che ogni anno richiama migliaia di visitatori proponendo i decori più originali e le più belle idee regalo. domenica 15 dicembre i turisti percorreranno le vie del centro storico al ritmo di canti natalizi, ammirando i presepi del percorso “1000 Presepi per Palazzuolo”, mentre nel centro del paese si tiene la parte più suggestiva della manifestazione, la piazza dell’Avvento (Piazza Iv Novembre) dove verranno esposti prodotti prettamente natalizi, presepi, palline, decori, composizioni, candele e dove verrà allestita la baita di Babbo Natale al quale i bambini potranno parlare di persona ansiosi di vedere esauditi i loro desideri. Ed ancora si potrà percorrere la via delle casette di legno.

Gran Galà di Natale al Politeama pratese il 16 dicembre
Grandi voci, grande musica e la leggenda del soul Sandra St. Victor sul palcoscenico del Politeama Pratese grazie al direttore artistico Patrizia Calussi e al suo The Gospel Fire Choir, organizzatori del Gran Galà di Natale, in scena la sera di lunedì 16 dicembre (ore 21,15) con direttore musicale Michele Papadia. L'iniziativa, che ha il sostegno della Provincia, sarà presentata da Serena Magnanensi di Uno Mattina, e vedrà riuniti sullo stesso palco, oltre alla straordinaria Sandra St. Victor, il pianista Michele Papadia, il chitarrista Marcus Machado e il batterista Mylious Johnson. Partecipa anche il coro dell'Associazione di Amicizia dei cinesi a Prato. “Abbiamo voluto prendere parte a questa iniziativa per offrire alla città uno spettacolo che celebra il Natale con grandi interpreti – commenta il presidente della Provincia Lamberto Gestri – La presenza del coro della scuola di Chen ci darà l'occasione di intitolare la serata alla memoria della 7 vittime del rogo del Macrolotto”. “Una serata magica quella che stiamo allestendo per il Galà di Natale, una serata in cui renderemo omaggio alla musica con artisti di grande qualità e molto conosciuti”, spiega Patrizia Calussi mentre mette a punto i particolari dello spettacolo. Fra gli ospiti il coro Lucrezia's One Voice, diretto da Giorgio Ammirabile, che si esibisce in memoria della propria insegnante prematuramente scomparsa e Giada Vannucci, seconda al Tour Music Fest, che vedeva Mogol presidente di giuria. Sul palco anche il batterista Guido Bergamaschi e Lorenzo Forti al basso e, per la sezione fiati, Dario Cecchini e Manolo Nardi. Biglietto d'ingresso 10 euro, prevendita alla biglietteria del Teatro Politeama Pratese (dal martedì al sabato 10.30-12.30/17-19.30). Info 0574 603758.

Il 19 dicembre una serata dedicata agli appuntamenti astronomici salienti del 2014
Giovedì 19 dicembre si chiude l'anno di osservazione astronomica a Pratolino con una serata a partecipazione gratuita dedicata all'anteprima degli appuntamenti astronomici salienti del 2014.
Ci si può prenotare telefonando in orario 9,00-14,00 al numero 0552760829 o anche compilando direttamente on line un modulo. Sono ammessi solo adulti e ragazzi minimo quindicenni accompagnati dai genitori. L'inizio è alle 20.45. Per muoversi nel Parco è raccomandato un abbigliamento comodo e caldo, con scarpe adatte per passeggiare sulle strade non asfaltate ed una torcia elettrica. La serata si svolgerà anche in occasione di cielo nuvoloso o coperto.

Redazione Nove da Firenze