Rubrica — Spettacolo

Relax e buon cibo: ad agosto Firenze si diverte negli spazi estivi

Una settimana di musica e arte in Manifattura Tabacchi. Al Giardino dell’Orticoltura la rassegna “Tuttapposto a Ferragosto”. Dalla video art alle performance di ballo all'Off Bar, al Lago dei Cigni. Dal jazz al vinile al Light di Campo di Marte, dalla serata al ritmo di cumbia all’animazione per bambini. Giovani musicisti e nomi affermati del panorama cittadino si alternano sul palco del Flower, al piazzale Michelangelo. Yoga e cinema: i prossimi appuntamenti di Anconella Garden


Musica, cinema, arte: prosegue l’estate di Firenze anche ad agosto, che anzì sarà un mese ricco di appuntamenti da non perdere.

In Manifattura Tabacchi, attraverso un’altra settimana di appuntamenti gratuiti tra B9, il primo edificio rigenerato e aperto al pubblico all’interno dell’ex complesso industriale, e lo scenografico cortile della Ciminiera (ingresso da via delle Cascine, 33). Per il ciclo “Partenze intelligenti”, rassegna cinematografica a cura di In fuga dalla bocciofila, cinque pellicole d’autore in programma questa settimana: si comincia mercoledì 7 agosto sul grande schermo un grande classico italiano La classe operaia va in paradiso (1971) di Elio Petri, mentre giovedì 8 uno dei cult dei fratelli Joel e Ethan Coen, Non è un paese per vecchi (2007). La settimana cinematografica in Manifattura Tabacchi si chiude venerdì 9 agosto con L’Odio (1995) di Mathieu Kassovitz. Tutti gli spettacoli hanno inizio alle 21.30 (ingresso libero). Sotto il profilo musicale diversi i dj set in programma: in consolle Dre Love, dj e performer newyorchese che vanta collaborazioni con big come Alex Britti, Neffa e Almamegretta (mercoledì 7), mentre giovedì 8 sarà Mistiche Vibre del collettivo fiorentino Autentica a selezionare il meglio del jazz e del soul per Buzz Sound. I set hanno inizio alle ore 19 per accompagnare l’aperitivo e la cena in Manifattura e riprendono alle 23.30 dopo la fine dei film. Per tutta l’estate, infatti, sarà possibile cenare o bere un drink in Manifattura, grazie all’offerta gastronomica di B9: tra gli Spritz originali di Bulli & Balene, il “bacaro veneziano” rivisitato in chiave fiorentina che gestisce anche il bistrot interno al complesso, le pizze artigianali e i cocktail tailor made di Soul Kitchen, le birre made in Tuscany di Birrificio Valdarno Superiore. Prosegue infine l’installazione artistica Swan Lake And Swan Dance a cura di Guendalina Cerruti, nello spazio Toast, ex guardiania della Manifattura all’interno del Cortile della Ciminiera.

Il Giardino dell’Orticoltura continua ad offrire una programmazione ricca e di qualità per chi passa il mese più caldo in città, per poi prepararsi poi alla grande chiusura di stagione prevista per il 7 settembre. La programmazione sarà come sempre arricchita dalle bontà del chiosco caffetteria aperto dal lunedì alla domenica dalle 10 alle 23. Ingresso gratuito.

Un nuovo mese di eventi è in programma all’Off Bar, lo spazio estivo dell’Estate Fiorentina al Lago dei Cigni. Ad un passo dai confini del centro storico, appena fuori dalla ZTL, Off Bar apre le porte alla sua decima stagione, presentando un programma ricco di novità: concerti e performance live, dj set, cinema d'autore e il grande prato verde dove potersi rilassare o cenare. Quest’anno l’area food sarà in collaborazione con Icchethai: spazio dunqueai sapori esotici dello street food fusion, in menù ravioli, involtini, Pad Thai e molto altro. Per gli amanti, invece, della cucina più tradizionali ecco la nuova collaborazione con Malborghetto, con la sua famosa pizza e molte specialità napoletane. Ecco il programma:

  • Lunedì è OFF Cinema il cinema sotto le stelle dell'OFF curato da Simone Bartalesi, Manfredi Lucibello e Mauro Massaro che, insieme all’Off bar, compie quest’anno 10 anni. Per celebrare questo grande traguardo è previsto un programma di grande qualità: i documentari musicali saranno protagonisti per tutta la stagione, insieme a una linea cosiddetta “cult”, con i grandi classici nostrani.
  • In collaborazione, invece, con Progeas Family il martedì è "TueSTAGE": l’appuntamento dedicato alla musica live. La rassegna sarà una boccata d’aria fresca che ci aiuterà a resistere all’afa dell’estate fiorentina. Cosa aspettarsi dunque? Ogni settimana sul palco artisti provenienti da vari mondi musicali, Prog.Rock, Jazz, Soul, Reggae, Cumbia, Indie, Rap.
  • Dopo il successo della passata stagione torna il mercoledì: "Dub OFF" di ImmiRoots & Disco Rebel, la musica Reggae ai Giardini della Fortezza da Basso. "Dub OFF" è una serie di eventi organizzati da ImmiRoots Sound e Disco Rebel Foundation che si svolgeranno tutti i mercoledì. L’offerta musicale quest’anno sarà ancora più ricca grazie alla partecipazione di diverse crew che avranno la possibilità di esprimere il loro stile attraverso selezioni viniliche, live mix ed esibizioni di cantanti nazionali e internazionali.
  • Il giovedì sera si conferma "Esotica" di Tropical Animals, serata vero e proprio cult dell'OFF: progetto curato e realizzato dal Tropical Animals, la serata di Ricardo Garcia Baez che dal 2010 è un vero e proprio punto di riferimento per gli appassionati di clubbing. Cosmic, funky, italo disco, jazz e funk saranno i ritmi che ci travolgeranno ogni settimana.
  • Il venerdì sera sarà “Aperitivo Sonoro” a cura di Francesco Profeti e Davide Calamai, serata che da anni rappresenta un must del Friday night fiorentino. Il progetto nasce dall'idea di promuovere le performance musicali in vinile di collezionisti italiani ed internazionali, integrandole con altre forme d'espressione artistiche. Ogni settimana si alterneranno artisti di riferimento della scena nostrana che affiancheranno frequenti performance di special guest.
  • Il sabato sera, è "Blu": la voglia di portare il mare a Firenze. La serata di Giampaolo Dei e Valentina Marinelli sarà un incontro di linguaggi espressivi come video art, performance di ballo e selezioni musicali. Ogni sabato sera sarà un vero e proprio party in cui Giampyxx e dj a rotazione faranno cavalcare onde musicali come dance, disco, trash, rock e musica italiana.

Al Light, lo spazio estivo, a Campo di Marte, ogni sera è possibile fare aperitivo, cenare con hamburger, piatti freddi o un'ottima pizza, e trascorrere una serata godendosi concerti, dj set o spettacoli dal vivo per tutta l'Estate dalle 17:00 alle 01:00, ad ingresso gratuitoIn programma, ogni settimana, qualcosa di diverso:

  • Lunedì, la serata è dedicata alla musica latina, martedì invece spazio allo Swing on Mars a cura di Lindy Hop in Florence.
  • Il mercoledì alle ore 21,30 è “Light Jazz Garden”: musica originale, standard jazz, improvvisazione. Si alterneranno sul palco del Light i migliori interpreti della scena jazz fiorentina, per creare un'atmosfera vivace e rilassante dall'ora di cena in poi.
  • Giovedì, in collaborazione con ProgeasFamily, arriva “LP LongPlaying”: il nuovo appuntamento con il mondo dei Dischi in vinile che tanto stanno tornando nella vita quotidiana di tutti gli amanti di musica e non solo. Al Light saranno i 33 e i 45 giri a fare da padrone: i migliori Dj fiorentini si esibiranno ai piatti per tutta la stagione estiva con perle musicali di vario genere. Dal mondo sconfinato della BlackMusic, al Funky più fresco fino ad arrivare ai classici intramontabili della pop music italiana e internazionale, senza tralasciare il sound tipico del progressive rock e molto altro…
  • Venerdì, spazio alla musica live con “Light Live Music”.
  • Carioca Dj Set è invece la nuova serata del sabato che tinge Light di colori sgargianti e ritmi esotici. Nella giungla urbana di Campo di Marte si respira aria di festa: muoversi al ritmo di cumbia e disco tropicale sarà la parola d’ordine. Orario dalle 21 alle 00.00
  • Domenica, infine, si conferma l’appuntamento con il cinema sotto le stelle, sotto la direzione di “Black Oaks Picture”.

Entra nel vivo la rassegna Visioni Jazz al Flower al Piazzale: ogni sera del mese di agosto giovani musicisti e nomi affermati del panorama cittadino si alterneranno sul palco con vista su Firenze, al piazzale Michelangelo. Primo set ore 19.30-20.30, secondo set ore 21.30-22.30, con la possibilità (e l’invito) a partecipare direttamente alla jam session da parte del pubblico. Tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero. Si comincia mercoledì 7 agosto in scena il trio Allulli Bonamico Barsanti: composizioni originali, scritte ed arrangiate a sei mani, caratterizzate da un suono moderno ed ampio, oltre a rivisitazioni di standard jazz. Le sperimentazioni e la ricerca espressiva di questa formazione nascono dalle esperienze in diversi ambiti musicali dei singoli componenti. Giovedì 8 agosto si terrà il primo degli appuntamenti di Tarabaralla, rassegna di stornelli fiorentini con ospiti a sorpresa, spettacolo che ripercorre la storia dei canti popolari della tradizione toscana dal Medioevo, al Rinascimento, fino alla canzone d'autore di Odoardo Spadaro, passando per i canti di lavoro di fine Ottocento. In programma anche giovedì 15 e venerdì 16 agosto, a partire dalle ore 19.30. Venerdì 9 agosto torna la musica con il Francesco Gabrielli Quartet. Francesco Gabrielli propone composizioni che rappresentano vere e proprie riflessioni sul mondo che lo circonda tradotto in musica: i suoi brani raccontano storie vissute, fatti o persone che hanno catturato la sua attenzione spingendolo a trasmetterne l’essenza. Per tutta la stagione Flower al Piazzale offrirà un menu 100% toscano, sia sul fronte del food che su quello di vino e liquori, anche ad uso mixology, privilegiando prodotti Dop e Igp rappresentativi delle eccellenze toscane. Sul menu: crostoni, taglieri di salumi e formaggi, maxi insalate, centrifughe rinfrescanti e – per la prima volta – pizza, con impasto a lunga levitazione.

Dal benessere psicofisico agli stornelli fiorentini, passando per un aperitivo al ritmo jazz: prosegue la fitta programmazione culturale di Anconella Garden, spazio estivo inserito nel verde del Parco dell’Anconella (ingresso da via di Villamagna 39/d)Mercoledì 7 agosto torna lo yoga, a partire dalle ore 18: la partecipazione è gratuita, è sufficiente portarsi un telo o un tappetino da stendere sull’erba. Giovedì 8 agosto alle ore 21 nuova puntata della rassegna cinematografica dedicata allo sport, a cura dell’associazione Anemic. Sul grande schermo di Anconella Garden sarà proiettata una selezione di filmati d’epoca su Gino Bartali e il ciclismo, grazie alla collaborazione con l’Associazione Amici del Museo del Ciclismo “Gino Bartali”. Il Museo, con sede in via Chiantigiana 177 (Ponte a Ema), raccoglie infatti cimeli, biciclette d’epoca, trofei e maglie di campioni, come Fausto Coppi e Franco Bitossi, oltre a fotografie e materiale documentario audio-video. In rappresentanza dell’associazione parteciperà Maurizio Bresci, in compagnia del giornalista Riccardo Chiari. Weekend in musica, con tre concerti in programma: venerdì 9 agosto ore 21.30 il live di Carmelindo, sabato 10 agosto dalle 19.30 Istant Jazz con Now, progetto di Roberto Cagnoli che spazia dal jazz sperimentale all’elettro-acustico, accompagnato da proiezione di video astratti modulati dal beat, domenica 11 agosto l’aperitivo di Anconella Garden sarà accompagnato da un concerto di pianoforte (ore 19.30). A seguire lo spettacolo Tarabaralla, rassegna di stornelli fiorentini con ospiti a sorpresa che ripercorre la storia dei canti popolari della tradizione toscana: dal Medioevo al Rinascimento, ai canti di lavoro di fine Ottocento, fino alla canzone d'autore di Odoardo Spadaro. La programmazione culturale di Anconella Garden è a cura del festival Diramazioni, che ha attivato una serie di prolifiche collaborazioni con le associazioni attive nel quartiere. Nato nel 2000 come festival itinerante, pensato per gli spazi pubblici fiorentini da artisti, studenti e associazioni riunite, dal 2008 Diramazioni, a cura dell’associazione culturale Cambiamusica! Firenze, ha trovato una casa base nel Parco dell’Anconella. Ogni giorno, dalle 16 fino a tarda serata, sarà inoltre possibile fare una sosta all’Anconella Garden per gustare una merenda, un aperitivo, una cena o un drink in mezzo al verde. Sul menu burger di manzo e di tonno, alette di pollo, frittura di mare con verdure, ma anche pizze, calzoni, covaccini e alternative vegetariane a prezzi pop. Per accontentare i gusti di tutta la grande famiglia Anconella.

Redazione Nove da Firenze