Tutte le ultime news su Sepsi

Firenze, donna muore a 51 anni al pronto soccorso

Cause da accertare. La Asl: "Non è mai emersa alcuna positività al batterio New Delhi". Escluso anche che si sia trattato di una sepsi da microrganismi multi resistenti. “Cosa aspetta la Regione Toscana ad istituire laboratori attivi 24 ore al giorno che individuano in poche ore batteri causa dell’infezione? L’unità di crisi regionale non ha prodotto risultati, i casi di infezioni e decessi sono in aumento” chiede il Consigliere Paolo Marcheschi (Fdi) in un’interrogazione alla Giunta regionale e all’Assessorato alla Salute. Marchetti e Stella (FI): «Escalation preoccupante. Tempi di reazione lenti e sordina ingiustificabili»…

Super batterio New Delhi: 64 casi in Toscana da novembre

L'assessore Saccardi: "Non è allarme ma questi numeri ci inducono a fare molta attenzione. Task force già a maggio". La più alta concentrazione nell'area pisana: 28 casi. Opposizione all'attacco…

FOTOGALLERY

Pronto Soccorso: numeri in crescita nel 2018 all’ASL Toscana Centro

FOTOGRAFIE. Bene il picco influenzale e la gestione dell’emergenza di questi mesi. Al via la progettazione esecutiva per il Padiglione “H” dell'Ospedale San Giuseppe. Per i bambini della Valdinievole il nuovo ambulatorio Pediatrico. Anche l'Azienda USL Toscana Nord Ovest eccellenza a livello nazionale… Foto

FOTOGALLERY

Epatite C: verso l'eradicazione in Toscana

Prevenzione e contrasto delle infezioni ospedaliere, un apposito team in ogni azienda. Esami del sangue più veloci e riduzione dei costi di assistenza e manutenzione al San Giovanni di Dio. Migliorano i tempi di attesa a Empoli. Medici di Famiglia dentro la Casa della Salute di Quarrata. Opi Firenze-Pistoia: «Salute dei cittadini a rischio: occorre assumere gli infermieri»… Foto

​Sepsi da meningococco a Firenze

L’uomo era già ricoverato al Santa Maria Annunziata. Domani sarà fatta la tipizzazione. Profilassati i contatti stretti…

Un caso di meningite di tipo B a Firenze

E' una bambina di 11 anni ricoverata al Meyer. Attivata l'indagine epidemiologia per la profilassi ai contatti stretti. Vaccini: occorre mantenere alta la guardia…