Tutte le ultime news su Battaglia Di Caporetto

Artigianato moda: lavoratori esasperati

Non arrivano i soldi degli ammortizzatori sociali dall’ente bilaterale. La denuncia Filctem Cgil Firenze: “Siamo fermi a maggio/giugno, è una vergogna, la politica finalmente intervenga”. Landi, CNA Federmoda: "Le misure individuate non supportano il settore. Subito una strategia della resistenza per preservare il comparto"…

Rocco Commisso a un anno dall'acquisto della Fiorentina

Dalle dichiarazioni del patron viola l'ultima chiamata per il restyling del Franchi. Il Consigliere regionale Paolo Marcheschi (Fdi): “Uno schiaffo all’inadeguatezza di Nardella”…

FOTOGALLERY

Da oggi alla Predieri la Divisione Vittorio Veneto

Formalizzato il cambio di denominazione della Divisione "Friuli": solenne cerimonia alla presenza del Generale di Corpo d'Armata Sperotto. "Fu grazie a quell'ultima battaglia che l'Esercito seppe riprendersi dalla disfatta di Caporetto". Lancio di parà della Folgore… Foto

Storia e dintorni: Unuci ancora protagonista

SUCCEDE A FIRENZE. Iniziato, con la conferenze di ieri, il 21° ciclo di incontri a cura dell'Unione Ufficiali in Congedo d'Italia. Nove da Firenze media partner …

E' morto Licio Gelli

Fu un uomo dei servizi segreti e poi capo della loggia massonica P2…

FOTOGALLERY

Cento anni fa la Grande Guerra. Gabriele D’Annunzio e il volo su Vienna

Esauritasi sul Piave, dopo Caporetto, l’offensiva austro-tedesca, l’Esercito Italiano è passato alla controffensiva, ma incontra comunque la fiera resistenza nemica. Pur duramente provate, le armate di Vienna e Berlino non cedono terreno. A coadiuvare l’eroico sforzo dei soldati italiani, interviene allora la propaganda del Vate d’Italia, che “spiana” la strada verso Vittorio Veneto.… Foto

FOTOGALLERY

Cultura in trincea: la Prima Guerra Mondiale degli scrittori-soldati italiani

Tra le file degl’interventisti, militarono molti intellettuali, che coerentemente alle loro posizioni, prestarono servizio volontario nell’Esercito Italiano: dalla loro esperienza al fronte, Lussu, Gadda, Malaparte, Stuparich, scrissero alcune fra le pagine più intense della letteratura nazionale, ricche di umanità, sentimento, e intuizioni politiche.… Foto

FOTOGALLERY

Cento anni fa, la Grande Guerra: nella Baia di Buccari, D’Annunzio lavò l’onta di Lissa

MEMENTO AUDERE SEMPER. In queste parole, Gabriele D’Annunzio racchiuse la determinazione delle truppe italiane al fronte. Fervente interventista, e volontario a 52 anni, il Vate d’Italia fu protagonista di numerose imprese belliche e di propaganda, che dimostrarono costantemente all’Austria-Ungheria e alla Germania la tenacia e la vitalità dell’Esercito Italiano.… Foto

FOTOGALLERY

Cultura in trincea: la poesia italiana della Prima Guerra Mondiale

Pur nella sua tragicità, la Grande Guerra segnò una stagione irripetibile per i nostri poeti-soldati, che con rara sensibilità raccontarono le difficoltà e l’orgoglio di un Esercito al fronte. Dai versi aulici di Gabriele D’Annunzio alla commovente immediatezza degli improvvisati “poeti di trincea”, a distanza di un secolo quelle sensazioni ci toccano ancora.… Foto

Maggio, entro una settimana il nome del commissario. Cosa cambierà?

MAGGIO MUSICALE FIORENTINO. Francesca Colombo chiamata a risollevare le sorti del Teatro non è riuscita nell'impresa di riparare alle falle create negli anni di gestione più floridi dell'istituzione fiorentina. Al suo posto arriva un commissario. Quali adesso le prospettive?…

Neve: la figuraccia di Ataf e Gest

EMERGENZA MALTEMPO. Inchiesta a puntate sul venerdì nero dei trasporti a Firenze. Nella prossima un'analisi sulle ferrovie…

La Caporetto dei servizi di trasporto pubblico

EMERGENZA NEVE. Anche i sindacati all'attacco dei concessionari delle infrastrutture di stato. Solo 18 persone a lavoro sulla Fi-Pi-Li. Il Difensore civico regionale assisterà i cittadini…

Partita da dimenticare per Il Fotoamatore

BASKET FEMMINILE - A2. Il Fotoamatore ha trovato la sua Caporetto nella gara casalinga contro la Passalacqua Spedizioni Ragusa. La formazione fiorentina non è mai riuscita ad entrare in partita ed ha subito inerme gli affondi di un Ragusa tonico e ben registrato.…