Natale e San Silvestro: ecco cosa fare in Toscana tra feste, regali e mercatini

Tante le iniziative in grado di attirare l’attenzione di grandi e piccini


FIRENZE - Dopo il successo dello scorso anno e a grande richiesta, Alessandro Benvenuti torna al Teatro di Rifredi dal 4 al 7 dicembre con Benvenuti in casa Gori. Proprio sul palco di Rifredi, nel lontano 1986, debuttò con questo fortunatissimo spettacolo in cui l'attore, facendo di necessità virtù, si accollò l’interpretazione dei dieci componenti della famiglia Gori e creò uno sfolgorante monologo, destinato a quasi trent'anni di successi e divenuto pure un film cult. E allora sgraniamo gli occhi e commuoviamoci ancora una volta, per quell'urlo bestiale, impotente e disperato che l'attore emette al termine della gimcana vocale di questo monologo-concerto mozzafiato scritto con Ugo Chiti. Dalle note di Alessandro Benvenuti: “Benvenuti in casa Gori è la cronaca di un pranzo di Natale realmente accaduto il 25 Dicembre del 1986 in casa della famiglia Gori, domiciliata in Pontassieve. Benvenuti in casa Gori - da giovedì 4 a domenica 7 dicembre (feriali ore 21:00 - domenica ore 16:30) Per info: 055/4220361 - www.toscanateatro.it Biglietti: intero € 14 – ridotto € 12Teatro di Rifredi Via Vittorio Emanuele II, 303 – 50134 Firenze

CAMPI BISENZIO – Il Villaggio di Natale offrirà tante occasioni al centro commerciale I GIGLI in Corte Tonda fino al 7 gennaio. Ha aperto i battenti il Villaggio di Natale: in Corte Tonda, fino al 7 gennaio, l'Albero parlante, gli elfi e tante sorprese per accogliere i bambini in un magico mondo natalizio. Il Natale dei Gigli, quest'anno, potrà contare su un personaggio d'eccezione: Topo Gigio sarà presente in galleria domenica 7 e lunedì 8 dicembre (dalle 15 alle 20). Natalia Catalani e Lorenzo Brachetti insegneranno a realizzare tante ricette natalizie sabato 13 dicembre alle ore 16 in Corte Tonda. Mentre il 20 dicembre (ore 16) Gipo di Rai YoYo racconterà le sue storie ai più piccini. Dal 20 al 23 dicembre, in Corte Tonda dalle 16 alle 20, laboratori per bambini con le "Nataline". Babbo Natale sarà ai Gigli l'8, il 14, il 21, il 22, il 23 e il 24 dicembre dalle 15 alle 19 per incontrare i bambini (e anche i grandi)

GAIOLE IN CHIANTI - 8 dicembre con il Mercatino di Natale, immerso nel mondo delle fiabe. Il magico mondo delle fiabe e tante iniziative per i bambini si uniranno al tradizionale Mercatino di Natale che animerà Piazza Ricasoli e le vie del centro storico di Gaiole in Chianti. L'appuntamento è per lunedì 8 dicembre, dalle ore 10 alle ore 20, con una giornata di divertimento per tutte le età, e in particolare per i più piccoli, promossa dall'amministrazione comunale. Nelle vie del borgo chiantigiano, il Mercatino vedrà protagonisti anche quest'anno artigiani e artisti con oggetti di artigianato e prodotti natalizi. Durante la giornata, inoltre, i negozi saranno aperti con orario straordinario e sarà possibile gustare i sapori tipici del territorio negli spazi allestiti da alcuni esercenti locali nella piazza centrale del paese. Nel pomeriggio, a partire dalle ore 15.30, si uniranno le iniziative dedicate ai bambini, con un “percorso fatato” lungo le vie del centro che si concluderà alla Casa di Babbo Natale per consegnare le lettere contenenti i desideri dei più piccoli. Ad accompagnarli lungo il percorso saranno Minnie e Topolino, insieme a tanti altri personaggi delle favole, da Cappuccetto Rosso a Cenerentola, da Alice nel Paese delle Meraviglie a Pinocchio, dagli “aristogatti” Romeo e Duchessa fino a Shrek e Fiona. L'iniziativa, rivolta anche a tutte le scuole primarie e dell'infanzia di Gaiole, Castellina e Radda in Chianti, conta sulla collaborazione di numerosi volontari delle associazioni gaiolesi, che hanno realizzato le scenografie e che vestiranno i panni di personaggi fiabeschi, gnomi ed elfi.  

SCANDICCI - Un programma di eventi ricco e ben organizzato si svolgerà a partire da venerdì 6 dicembre a Scandicci. Ad animare il tutto, anche, il Concorso “Un giro in città…futura”, valido dal 6 dicembre al 4 gennaio 2015, con estrazione finale il 31 gennaio 2015; in palio 2 EPAC (bicicletta a pedalata assistita) e 2city bike.
“Siamo molto soddisfatti del lavoro svolto per la realizzazione del calendario di iniziative per le Feste di Natale a Scandicci. – ha affermato Andrea Cipriani Presidente del Centro Commerciale Naturale Città Futura di Scandicci – Un programma di eventi ricco e variegato che va a valorizzare il nostro centro storico; il valore aggiunto è fornito dal concorso che inizierà il 6 dicembre e terminerà il 4 gennaio, con premi eco-sostenibili” Tra le tante iniziative segnaliamo: dal 6 dicembre all’11 gennaio 2015 Pista di Pattinaggio sul Ghiaccio in Piazza Matteotti; 13 e 14 dicembre “La Carrozza di Babbo Natale”, che permetterà di vedere Scandicci da una nuova prospettiva, attraverso una passeggiata in carrozza per le vie del centro; domenica 14 dicembre dalle ore 15.30 “Street Band Natalizia itinerante”, in Via Pascoli, Piazza Matteotti e Via Alfieri; da venerdì 12 a domenica 14 dicembre e da sabato 19 a domenica 20 dicembre “Mercatino di Natale“ in Piazza Matteotti; domenica 21 dicembre “Mercato Straordinario degli ambulanti” in Piazza Togliatti; sempre domenica 21 dicembre dalle 15.30 “Auguri in musica con i Cori Natalizi” a cura dell’Associazione Culturale Cori Ensemble, in Via Pascoli, Piazza Togliatti e Via Alfieri; domenica 28 dicembre “Vetrina Antiquaria” in Piazza Matteotti, e “Mercato dell’Antiquariato ed Enogastronomico” in Via Pascoli, Piazza Togliatti e Via Aleardi. 

REGGELLO – Pronto il calendario delle manifestazioni natalizie. Dopo il mercatino di Natale che si è svolto con grande successo domenica a Vallombrosa, l’amministrazione comunale ha preparato un calendario con eventi, mercatini e molto altro dedicato al Natale. Il calendario prende il via già domenica prossima 7 dicembre con il mercatino di Natale nella frazione di Donnini, a cura della locale Pro-loco. Il giorno dopo lunedì 8 dicembre ci sarà la 39^ edizione della “Corsa dell’Olio” che prenderà il via alle 9 dal centro storico a cura della GS Podisti Resco. Sempre lunedì alle 15,30 in piazza Roosevelt sarà acceso l’ormai tradizionale albero di Natale dalle 16, poi, in piazza IV novembre ci sarà “Caro Babbo Natale” con la consegna delle letterine a Babbo Natale nella sua casa a cura della Croce Azzurra di Reggello. Nel successivo fine settimana spazio ad arte e spettacolo: sabato 13 e domenica 14 dicembre sarà aperta l’esposizione di acquerelli “Trasparenze di colori” di Maria Grazia Lissona in Biblioteca Comunale (piazza Berlinguer 1 Cascia) con inaugurazione sabato alle 18 (orario mostra sabato 10-12, 15-19 e domenica 10-12, 15-18). Domenica 14 dicembre alle 15,30 ci sarà lo spettacolo itinerante per grandi e piccini “Pinocchio alla ricerca della cometa perduta” con partenza dal portico della Chiesa di Cascia, a cura del gruppo teatrale della Pieve. Domenica 21 dicembre alle 8,30 dallo stadio partirà “Babbobike” raduno di mountain bike non competitivo di 25 km. Nel pomeriggio a partire dalle 15,30 in piazza IV novembre spazio a “la fabbrica di giocattoli di Babbo Natale” giochi ed animazione per bambini che insieme agli elfi aiuteranno Babbo Natale a preparare i regali, a cura della Croce Azzurra di Reggello. La vigilia di Natale, mercoledì 24 dicembre, per chi vorrà Babbo Natale consegnerà i regali ai bambini a Reggello a cura della Croce Azzurra (prenotazioni entro il 22 dicembre), a Leccio, invece la consegna avverrà in piazza della Costituzione alle 15 a cura della Misericordia. Dopo Natale, domenica 28 dicembre a partire dalle 15,30 ci sarà il gioco per bambini e famiglie “Fuga di Natale” che si svolgerà a Cascia all’interno del Museo Masaccio. Si dovranno scovare gli animali fuggiti dall’arca per andare nel presepe, l’evento è a cura del Gruppo della Pieve. Infine martedì 6 gennaio ci sarà “La Befana della Pieve” a partire dalle 15,30 nella Pieve di San Pietro a Cascia ci sarà la benedizione dei bambini e l’arrivo della Befana con le tradizionali calze. Sempre alle 15,30, ma a Reggello ci sarà “Una Befana da Record” una lunga calza di ben 50 metri addobberà piazza IV novembre. Per l’intera giornata ci sarà anche il “Mercatino di Cappellone” chiccere e non solo… a cura della Pro-loco. 
Da non perdere anche i concerti di Natale che saranno ben 6: si inizierà venerdì 19 dicembre alle 21,15 nella Chiesa di San Jacopo a Reggello con il concerto della corale San Jacopo di Reggello, il giorno dopo sabato 2° dicembre alla Pieve di Pitiana a Donnini sempre alle 21,15 concerto dell’orchestra Giovanni da Cascia e della Filarmonica “Giuseppe Verdi” di Reggello. Lunedì 22 dicembre alle 21,15 nella Chiesa di San Salvatore a Leccio concerto della Corale San Jacopo di Reggello. Mercoledì 24 dicembre a mezzanotte di fronte alla sede della Filarmonica di Reggello ci sarà il concerto dell’Ensemble di Ottoni “Giovanni da Cascia”, un modo originale dell’amministrazione comunale per fare gli auguri di Buon Natale. Sabato 27 dicembre alle 21,15, nella Chiesa di Sant’Andrea di Tosi ancora un concerto della Corale San Jacopo. Infine domenica 4 gennaio alle 16,30 nella Pieve di Sant’Agata a Pietrapiana concerto della Filarmonica Giovanni da Cascia e della Filarmonica Giuseppe Verdi.
Infine, ancora per i più piccoli, ci sarà Natale in allegria, una serie di laboratori per bambini dai 3 ai 10 anni in Biblioteca Comunale, il primo appuntamento è per mercoledì 10 dicembre alle 17,30 per preparare addobbi speciali per l’albero di Natale a cura di Elisa Cardilicchia, sabato 13 dicembre alle 15,30 ci sarà una serata dedicata a “Nonni e Nipoti si raccontano” a cura dell’associazione Auser. Lunedì 15 dicembre alle 17,30 ci sarà “Impariamo a riciclare i materiali” a cura di Elisa Cardilicchia, venerdì 10 alle 15,30 ci sarà “Addobbiamo l’albero” a cura dell’Auser. Gli ultimi due appuntamenti saranno entrambi curati da Elisa Cardilicchia: venerdì “Pitturando e incollando insieme” 19 dicembre alle 17,30 e sabato 3 gennaio alle 17 “aspettando la Befana…prepariamo le fantocce!”.

LONDA - Bancherelle di Natale, stand gastronomici, mercatino contadino ed eventi culturali. Londa festeggia il suo Santo Patrono lunedì prossimo 8 dicembre e lo fa con una giornata ricchissima di eventi organizzata dall’amministrazione con la collaborazione di tutte le associazioni locali. Si partirà già dalla mattina con l’apertura della “Fierucola Contadina” mercatino a km zero con prodotti delle azienda agricole locali e degli stand gastronomici delle associazioni londesi. Già dalla mattina poi si potrà visitare nella sala del consiglio la mostra fotografica Pacha Mama di Elisa Vito. La concentrazione maggiore di eventi sarà però nel pomeriggio: si inizierà alle 15 in piazza Umberto I con l’apertura dell’Ufficio Postale di Babbo Natale dove tutti i bambini potranno scrivere e consegnare le loro letterine. Alle 16 nella sala del consiglio ci sarà la presentazione del libro “Fiore di Cappero” di Antonella Zucchini (Giovane Holden Edizioni), con la presenza dell’autrice e la partecipazione dell’attore e drammaturgo Marco Zannoni che leggerà alcuni passaggi. Il libro, già conosciuto ed apprezzato racconta di una donna alla ricerca delle sue radici. Alle 17 in piazza Umberto I sarà acceso l’albero di Natale, poi alle 18 nella Chiesa della SS Concezione ci sarà il concerto della Sound Gospel Train diretto da Monica Masini. Saranno eseguiti alcuni dei più conosciuti brani de repertorio natalizio e non solo.

DICOMANO - Stand gastronomici, mercatini natalizi, concerti e molto altro in collaborazione con le associazioni. Aprirà domenica prossima il “Villaggio di Natale a Dicomano” che si svilupperà tra Piazza Buonamici, Piazza Trieste e via Dante Alighieri. All’interno di questo particolare villaggio ci saranno stand gastronomici, giostre, zucchero filato, popcorn e, naturalmente, non mancheranno i mercatini natalizi. Tra gli appuntamenti da non perdere domenica 7 dicembre in piazza Buonamici ci sarà “Babbo Natale” che raccoglierà tutte le letterine dei bambini. Dalle 19 alle 20 ci sarà, poi, l’Aperitivo sotto l’albero. Domenica 14 dicembre dalle ore 15,30 nell’area ex Macelli, ci sarà la giornata finale del progetto “Rigiocattolo”. A novembre e dicembre sono stati raccolti vecchi giochi dei bambini dicomanesi, che sono stati risistemati grazie ai volontari delle Associazioni. Domenica 4 i bimbi potranno giocare, fare una bella merenda e portarsi a casa un giocattolo tra quelli riciclati e disponibili. Domenica 21 dicembre in piazza Buonamici a partire dalle 15,30 il Coro Sol Diesis presenterà “Canti Natalizi” per allietare gli ultimi acquisti natalizi. Dopo Natale il 4 gennaio in piazza Buonamici a partire dalle 15,30 ci sarà “Aspettando la Befana” con musica dal vivo . Sempre il 4 gennaio dalle ore 10,00 ci sarà anche "La maratona delle Befane" gara podistica non competitiva adatta a grandi e piccini, organizzata in collaborazione con il gruppo podisti della Polisportiva di Dicomano. Per l'occasione sarà allestito un piccolo ristoro presso il Villaggio natalizio di Dicomano. Il Villaggio di Natale sarà aperto tutti i giorni dalle 10 alle 19, inoltre dal 6 dicembre e fino al 6 gennaio nell’ambito dell’iniziativa “Infanzia dimenticata” ci sarà una mostra diffusa nel paese con protagonista Pinocchio. Il calendario di manifestazioni organizzato dall’amministrazione comunale è reso possibile grazie all’impegno delle associazioni del paese: la Confraternita di Misericordia, il circolo MCL, il comitato del Carnevale, Comitato Commercianti, Arci Caccia, Proloco, Fablab, Alleanza Giovanile e Gruppo Archeologico Dicomano. 

RUFINA - Un ricco calendario di eventi per rallegrare le festività. Anche quest’anno l’Assessorato alle Manifestazioni e Sviluppo Economico del comune di Rufina, ha organizzato “Emozioni di Natale” con una serie di iniziative veramente per tutti i gusti. I primi appuntamenti sono previsti per il prossimo fine settimana e saranno tutti dedicati all’arte. Sabato 6 dicembre alle 17 nella Saletta Civica della Biblioteca Comunale sarà inaugurata la mostra personale di pittura e scultura di Sandra Ferroni “Colore e fantasia 2014” , l’esposizione sarà visitabile fino al 6 gennaio dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18. Domenica 7 dicembre nella Saletta Civica del Comune di Rufina alle 17 sarà inaugurata un’altra mostra personale di pittura, quella di Giuliana Pinzani “percorsi d’arte”, visitabile, anch’essa fino al 6 gennaio tutti i giorni dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19. Lunedì 8 dicembre per tutta la giornata in piazza Umberto I ci sarà il mercatino di Natale, organizzato in collaborazione con l’Associazione Commercianti di Rufina. Nel pomeriggio alle 16 in Villa Poggio Reale ci sarà la rassegna di cori organizzata dalla Corale Maria Vittoria Grazzini. Sabato 13 dicembre in Biblioteca comunale alle ore 16 ci sarà “Il Natale dei Bambini” manifestazione a cura dell’Associazione Musicale Sound. Si tratta di un modo divertente per avvicinare i bambini alla musica: gli insegnati della Scuola Comunale di Musica gestita dall’Associazione Sound leggeranno delle fiabe musicali lette e musicate da loro stessi. Tra gli insegnati coinvolti nel progetto Monica Masini, Perla Cangi, Marina Degl'Innocenti ed Emiliano Benassai. Domenica 14 dicembre dall’alba al tramonto ci sarà nuovamente il mercatino di Natale. Alle 19 all’oratorio Don Angelo Fabbri ci sarà Aperioke, serata con apericena, musica e canto con alcuni dei protagonisti di Rufina’s got talent. Sabato 20 dicembre in villa Poggio Reale alle 15 sarà presentato e proiettato il film documentario “L’equilibrio del matto vite e vino in Valdisieve” di Marco Magistrali e Filippo Marranci. Sempre nel pomeriggio in Villa Poggio Reale alle 16 ci sarà nuovamente “il Nataledei Bambini”. Il giorno successivo, domenica 21 dicembre all’oratorio Don Angelo Fabbri alle 12 si celebrerà la “festa dell’Anziano” con il pranzo e nel pomeriggio alle 16 al Piccolo Teatro di Rufina ci sarà lo spettacolo “Veleno per topi” commedia brillantissima in tre atti in vernacolo fiorentino di Antonella Zucchini.
Subito dopo Natale ancora teatro, ma questa volta per i più piccoli: sabato 27 dicembre alle 16 al Piccolo Teatro l’Associazione Habanera metterà in scena “Storie di Toscana”. Da non perdere giovedì 1 gennaio alle 17,30 in Villa Poggio Reale il “Concerto di Capodanno-Galà Lirico”. Martedì 6 gennaio ancora al Piccolo Teatro di Rufina alle 10,45 ci sarà la Befana a Teatro con la compagnia Teatro Glugs che presenterà lo spettacolo “Becco di Rame”. Andando oltre le festività natalizie sabato 10 gennaio in Biblioteca Comunale alle 16 ci sarà nuovamente “il Natale dei Bambini” a cura dell’Associazione La Leggera e sabato 17 gennaio in Villa Poggio Reale sarà presentato il libro “Tommy sapeva correre” di Paolo Alberani dedicato a Tommaso Cavorso, il giovane ciclista deceduto a causa di un incidente non lontano da Rufina. Parteciperà alla presentazione Maurizio Fondriest. Per concludere, segnaliamo che dal 10 dicembre in Biblioteca Comunale ci sarà uno scaffale con libri tutti dedicati al Natale.

BARBERINO DI MUGELLO - Sarà un dicembre tutto da vivere quello che il Comitato Commercianti “ViviBarberino” e la Pro Loco per Barberino hanno preparato e che vedrà animare il periodo dell’Avvento nel centro storico del paese mugellano. Un avvicinamento al Natale fatto di luci, addobbi ma, soprattutto, di tante iniziative. Quattro appuntamenti (3 domeniche e l’8 dicembre) per la quarta edizione di “Natale in Corso” che torna dopo il grande successo, di partecipazione e gradimento, degli anni scorsi. Il Mercatino di Natale, che vivacizzerà le vie del Centro Storico, in particolare di Piazza Cavour e Corso Corsini, sarà il fil rouge dei quattro appuntamenti che si apriranno il 7 dicembre e che vedranno animazioni varie curate dalla Consulta dei Genitori (il 7, 8 e 21 dicembre) e dai genitori della Scuola Materna e di quella del Sacro Cuore di Cavallina (il 14 dicembre). Nei primi due ravvicinati appuntamenti alle 16 sarà la “Compagnia del Circo Squilibrato” ad animare il pomeriggio di grandi e piccini mettendo in scena “Ludovico dimezzato” e “Il gobbo di Cicignano” la domenica 7 e “Il circo equilibrato” e “Friky” il lunedì festivo. Alle 18 dei quattro giorni di festa tornerà anche la “Maxi Tombolata” a premi che avrà, con l’avvicinarsi al Natale, valore crescente (Cinquina € 200, Tombola € 600 il 7 dicembre; Cinquina € 350, Tombola € 750 l’8 dicembre; Cinquina € 500, Tombola € 1000 il 14; ed infine Cinquina € 700, Tombola € 1700 nel ricchissimo ultimo appuntamento del 21 al termine del quale si brinderà al Natale in Piazza Cavour). A tutti questi appuntamenti si aggiungono tutta una serie di iniziative collaterali che renderanno ancora più ricco il Dicembre appena iniziato. Sabato 20 alle 15, ad esempio, è prevista la corsa “Corri con Babbo Natale”, a cura dei Runners Barberino. Attiva in tutti questi giorni di festa anche la Sezione Soci Coop di Barberino di Mugello con le bambole della Collezione del Cuore Tum Tum, i cui proventi verranno interamente devoluti alla Fondazione Il cuore si scioglie Onlus, mentre in Corso Corsini saranno allestite mostre di presepi e presso la Bottega delle Arti Varie sarà allestita la “Casa di Babbo Natale”. Le iniziative delle festività natalizie a Barberino si chiuderanno in occasione dell’ultimo dell’anno, da festeggiare con il Capodanno in Teatro a cura della compagnia teatrale Catalyst al teatro Corsini in programma il 31 Dicembre, quest’anno con lo spettacolo “Concerto in Si Be-Bolle” di Michele Cafaggi.

PRATO- Ritorna all’interno del programma di Natale, curato dall’assessorato alla cultura del Comune, l’iniziativa organizzata dal Consorzio Santa Trinità in collaborazione con il Conservatorio San Niccolò in occasione delle festività natalizie. Giovedì 4 dicembre piazza Cardinale Niccolò farà infatti da sfondo allo spettacolo Arriva Natale , che, a partire dalle 15.30, vedrà sul palco il coro dei bambini diretti da Edoardo Buccianti, accompagnati da una suggestiva rappresentazione di ginnastica ritmica e di pattinaggio intorno alla fontana, su ispirazione della maestra Anna Bresci, che idealmente ci riporterà al Rockefeller Center Ice Skating Ring di NY. E per concludere in dolcezza, ai piccoli partecipanti verrà offerta la cioccolata calda del Bar Cecco.

PESCIA - Per trascorrere una straordinaria Notte di San Silvestro il Comune di Pescia e Pinocchio Associazione Culturale e di Comunicazione hanno pensato a una piacevole, magica proposta nella romantica cornice del Teatro Comunale “G.Pacini”, una notte in ottima compagnia, brindando assieme, gustando un ricco buffet e, soprattutto, godendo di un grande spettacolo all’insegna del divertimento. La Compagnia La Belle Epoque presenta un vero e proprio omaggio al mondo dell'operetta: un appuntamento eccezionale con Dianora Marangoni e Enrico Zagni nelle loro interpretazioni di due classicissimi come Cin Ci Là e Il Paese dei Campanelli, una selezione delle divertentissime piece di Lombardo-Ranzato, con un grande cast: in scena, al fianco dei due protagonisti, Vittorio Regina, Valentina Domenicali e Alessandro Tampieri. Le musiche saranno eseguite, rigorosamente dal vivo, dalla grande orchestra La Belle Epoque, diretta dal Maestro Giorgio Tazzari.
 La serata inizierà alle ore 21.00, e siamo certi che già alle ore 21.05 tutto il teatro sarà scosso dalle fondamenta dagli applausi entusiasti dei presenti; e la notte più lunga e divertente dell'anno non si chiude dopo la prima parte; alle ore 23.30, in attesa della fine dell’anno, sarà il pubblico a diventare protagonista, con Musica e canzoni in libertà: mezz’ora di intrattenimento musicale, in attesa del countdown della chiusura dell’anno 2014. Alle ore 24.00, il clou: tutti insieme, artisti e spettatori, brinderanno al nuovo anno facendo tintinnare i calici per festeggiare l’arrivo del 2015, prima di dirigersi verso il ricco buffet allestito nei saloni del teatro, attesi dai tradizionali tortellini al ragù e da un ricco buffet con dolci, salati, frutta, bevande, e la tradizionale uva augurale. Non mancherà proprio niente, insomma: dopo aver deliziato gli spiriti con il più classico umorismo toscano e con tanta buona musica, sarà il palato a godere con specialità saporite e abbondanti. E il programma della serata non si esaurisce ancora: una volta saziati gli appetiti, tornerà protagonista la musica: alle ore 00.45, riprende il Galà dei Grandi Successi, con una vera e propria carrellata delle canzoni più belle della tradizione popolare toscana e non solo e le scenette comiche interpretate dagli attori della compagnia, di nuovo sullo storico palcoscenico del Teatro Comunale “G.Pacini”. 
Eccezionale anche il prezzo del biglietto; tutto il pacchetto: spettacoli, brindisi e buffet, al prezzo unico di 50 Euro, sia per le poltrone della platea che per i palchi di ogni ordine, una proposta imperdibile arricchita, in caso di acquisto in prevendita, dall’omaggio di un simpatico oggetto offerto dalla ditta Brandani Gift Group.
Per informazioni e prenotazioni è possibile rivolgersi alla biglietteria del Teatro, a partire dal 10 dicembre, ogni giorno compreso i festivi dalle ore 16.00 alle ore 19.00, e dal lunedì al sabato anche dalle ore 10.30 alle ore 12.30, anche chiamando lo 0572490049, lo 0572478059 o il 3312098756.

Anche il Circolo Ricreativo e Culturale Arci di Vellano, capoluogo della montagna pesciatina, ha elaborato una ricca proposta per trascorrere una Notte di San Silvestro piacevole e divertente, anzi, pazza: una serata in compagnia, con un ricco cenone e tanta buona musica per attendere tutti assieme l’arrivo del 2015. Tradizionale e abbondante il menu della serata, che comprende antipasto di terra e di mare; risotto ai frutti di mare; penne alla vellanese; impepata di cozze e vongole; sorbetto al limone; brasato di vitellone con verdure e lenticchie; dolce caratteristico; uva augurale e mandarini siciliani; spumante; vino e acqua minerale. La serata sarà rallegrata da tanta musica live, con cui ballare in attesa e dopo il brindisi; il prezzo della serata è di Euro 27.00, tutto compreso, che scendono a Euro 15.00 per i bambini; per prenotare, rivolgersi entro domenica 28 Dicembre allo 0572409101.

MONTECARLO - Mercatini di Natale con bancarelle ed animazioni sparse per tutto il centro storico ed il grande Villaggio di Babbo Natale alle pendici del borgo. Parcheggi gratuito e gratuito il comodo servizio navetta introdotto per facilitare l'afflusso del pubblico da piazza d'Armi al centro storico. I mercatini di Natale si svolgeranno nel Centro Storico nei giorni di domenica 7, sabato 13 e sabato 20 dicembre 2014 con orario dalle ore 15:00 alle 24:00 e lunedì 8, domenica 14 e domenica 21 dicembre 2014 con orario dalle ore 11,00 alle 20,00 con il grande presepe visitabile nella Collegiata di S.Andrea Apostolo e negozi, ristoranti ed esercizi pubblici aperti assieme alla Fortezza del Cerruglio visitabile dai turisti. Presso la sede dell'Arciconfraternita di Misericordia, in località Fornace, si troverà invece il Santa Claus Village dove famiglie e bambini potranno trovare la casa di Babbo Natale con la slitta carica di doni, il presepe della Misericordia con il grande albero di Natale, il piccolo mercatino natalizio con caldarroste e vin brûlé assieme a gonfiabili per i bambini. Il tutto nei giorni 6,7,8,13,14,20,21,23,24 dicembre con orario dalle 15 alle 20.

CAPANNORI - Domenica 14 Dicembre, a partire dalle ore 8.00 alle ore 18.00, via Carlo Piaggia, in pieno centro storico, ospita la prima edizione di Capannori Antiqua, ricca e stimolante mostra mercato scambio di antiquariato, collezionismo, vintage, modernariato e tante curiosità. Libri, giocattoli, mobili, oggetti di ogni tipo ed epoca trasudanti storia, che raccontano la vita dei loro precedenti possessori, saranno esposti sui banchi di decine di espositori provenienti da tutta la Toscana e dalle regioni limitrofe. Nel corso della manifestazione, i negozianti del centro storico di Capannori offriranno un’apertura festiva straordinaria, per offrire ai visitatori la più vasta possibilità di scelta; nel corso della giornata sarà possibile usufruire gratuitamente dei parcheggi disponibili. Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi a Pinocchio Associazione Culturale e di Comunicazione, che organizza l’evento con il patrocinio del Comune di Capannori, del Centro Commerciale Naturale di Capannori e della Confcommercio Lucca/Massa Carrara, chiamando il 3312098756 o scrivendo a studiopinocchio2006@alice.it.

MONTECATINI Giovedì 4 dicembre, in occasione della festa di S.Barbara, patrono del Comune di Montecatini, verrà celebrata alle 11,30 nella Basilica di Santa Maria Assunta la Santa Messa, rivolta a tutti i montecatinesi, alla quale parteciperanno anche assessori, consiglieri e dipendenti comunali. Domenica prossima 7 dicembre, sarà deposta una corona in memoria dei caduti militari e civili di Montecatini Alto, una tradizione che dura da moltissimi anni. Il programma prevede il ritrovo dei partecipanti alle 10,30 in Piazza Giusti a Montecatini Alto; alle 10,45 la deposizione della corona alla Rocca, in onore a S.Barbara, a cui prenderanno parte l’assessore comunale Helga Bracali, i Vigili del fuoco, il gruppo Alpini di Montecatini, gli Artiglieri dell’Esercito, il reparto del Genio Militare e la Marina Militare, che celebreranno il proprio patrono nonché quello della città. Alle 11 sarà celebrata la Santa Messa celebrata da don Angelo Biscardi nella chiesa di San Pietro Apostolo a Montecatini Alto. Dopo la Messa sarà la volta della deposizione della Corona nella Chiesetta (in piazza Giusti) assieme al saluto delle autorità. Le celebrazioni per Santa Barbara quest’anno coincideranno con il lungo weekend della Città del Natale: per il giorno di Santa Barbara ci saranno sconti e promozioni previste per tutte le attrazioni per gli abitanti di Montecatini, compresi i coupon per i bambini delle scuole materne, elementari e medie (validi per attrazioni e Luna Park) distribuiti in questi giorni dagli organizzatori. Si tratta di novità annunciate nella conferenza di ieri da parte del presidente del Centro Commerciale Naturale Claudio Chimenti e dall’assessore alle attività produttive Bracali che hanno ricordato l’importanza del nuovo arredo luminoso con quasi 200 fili di micro luci bianco ghiaccio e il progetto di green design (con Tands Superstudio e Vannucci Piante) con circa 200 alberelli che tracciano un percorso verde nelle vie dello shopping. Poi da venerdì inizieranno i quattro intensi giorni della Città del Natale, attesa da un weekend che si concluderà l’8 dicembre, giorno dell’Immacolata. Un lungo ponte che secondo le previsioni, con il 50% degli hotel attivi aperti (alcuni dei quali hanno riaperto appositamente) in un periodo solitamente non turistico come quello di novembre-dicembre, e quasi tutti premiati con il tutto esaurito per il weekend in arrivo (7mila posti letto), porterà in città una media di almeno 10mila persone al giorno per le strade del centro e nelle location delle varie attrazioni natalizie (Casa di Babbo Natale, Bosco degli Elfi, Mondo del Giocattolo, Natale in Giostra, Pista di pattinaggio, Parco dei Falchi, Termeland, Luna Park, Mykart, Trenino panoramico). 

“Tutto il Natale di Siena”, promosso dal Comune di Siena – Assessorato al turismo, con il contributo di Banca Mps. Il programma completo è disponibile all’indirizzo http://www.comune.siena.it/Tutto-il-Natale-di-Siena. É possibile seguire le iniziative con l’hastag #nataleasiena sui profili EnjoySiena su Facebook, Twitter, Google+, Tumblr, Instagram, Pinterest, YouTube. Su Twitter anche su @NataleSiena.

 Un tuffo nei colori e nelle forme dei cicli artistici della pittrice Rosalba Parrini. I suggestivi spazi espositivi dei Magazzini del Sale, all’interno del Palazzo Pubblico di Siena, aprono le porte alla mostra “Rosalba Parrini: giochi, battaglie, storie”, una personale dell’artista senese, anche autrice del Drappellone del Palio del 2 luglio 2014. L’esposizione, promossa dal Comune di Siena, Assessorato alla Cultura, si sviluppa attraverso un’articolazione in tre percorsi tematici per offrire al pubblico la possibilità di conoscere il ricco e complesso orizzonte artistico e immaginativo della pittrice. La mostra sarà inaugurata venerdì 5 dicembre alle ore 17 alla presenza di Roberto Barzanti, Virginia Masoni, Margherita Anselmi Zondadari e Claudia Chiostri. Introduce l’assessore alla cultura del Comune di Siena, Massimo Vedovelli. Info e orari. La mostra sarà aperta al pubblico dal 6 dicembre 2014 al 7 gennaio 2015, tutti i giorni, dalle ore 11 alle ore 17, escluso il 25 dicembre. Il 1 gennaio 2015, dalle ore 12 alle ore 17. Per informazioni, tel. 0577 292223, email museocivico@comune.siena.it

GROSSETO - Domenica 7 dicembre al Circolo Ufficiali Aeroporto Baccarini, ore 20.30
Concerto di Natale, per soli, coro e pianoforte
Coro: Soc. Corale G. Puccini di Grosseto. Pianoforte: Laura Menchini e Francesco Iannitti Piromallo. Direttore: Francesco Iannitti Piromallo. Ingresso su invito del Comando.
INFO: Società Corale Giacomo Puccini, via S. Lavagnini 8 - Grosseto || tel. 3895140984 || segreteria@coralepuccini.org || www.coralepuccini.org

Dal 5 al 9 dicembre, per il quinto anno consecutivo, torna nella sala contrattazioni della Camera di commercio di Grosseto, l'iniziativa di solidarietà “Un progetto dal cuore”, il mercatino di Natale per raccogliere fondi per sostenere la ricerca sulla distrofia muscolare di Duchenne e Becker. L'evento è patrocinato dal Comune e dalla Provincia di Grosseto, oltre che dall'ormai storico partner Camera di Commercio di Grosseto. Nelle passate quattro edizioni il mercatino di Natale è riuscito a raccogliere circa 90.000 euro, una cifra eccezionale considerando gli anni di crisi che stiamo attraversando. Acquistando gli oggetti esposti nel mercatino o facendo un’offerta all'associazione Parent Project Onlus, si potrà sostenere la ricerca sulla distrofia muscolare di Duchenne/Becker, una grave malattia genetica che si manifesta già in età pediatrica. Nell’età adulta, la degenerazione muscolare determina una grave compromissione del muscolo cardiaco, del diaframma e dei muscoli intercostali fino a rendere necessaria l’assistenza respiratoria. Per informazioni: www.parentproject.it. Numero verde 800 943 333

Redazione Nove da Firenze