Rubrica — Agroalimentare

Antella, torna l'Antica Fiera contadina: la fattoria a cielo aperto

Da sabato 5 a lunedì 7 ottobre tante iniziative per tutte le età ai giardini della Resistenza. Lezioni di mungitura, laboratori di pasta fresca e mercato a Km zero


Una grande fattoria a cielo aperto con mucche, galline, api e tanti altri animali da conoscere e di cui prendersi cura, il mercato a Km zero con ortaggi biologici frutto delle coltivazioni locali e molte attività contadine per tutte le età. I laboratori per imparare a fare il pane, la pasta fresca o il formaggio, la mungitura a mano e il "battesimo della sella" sul pony per i più piccoli. E poi, ancora, musica dal vivo, degustazioni e caccia al tesoro.

Sarà questo e molto altro l’Antica Fiera dell’Antella, in programma con la sua nuova edizione da sabato 5 a lunedì 7 ottobre ai giardini della Resistenza. Tante le novità e le iniziative, molte a scopo benefico. Tra queste il concorso di bellezza a quattro zampe, che quest’anno sosterrà il progetto di pet teraphy all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze, aperitivi solidali per l’acquisto di un’ambulanza, prove di fuoristrada su circuito per i più temerari il cui ricavato sosterrà la Onlus "Un Petalo per Margherita", il mercatino del Calcit. La manifestazione si apre il sabato pomeriggio alle 15 e si chiude il lunedì con il fierone. In tutti e tre i giorni di festa, giostre per i bambini in piazza Peruzzi.

"Sarà una bella festa a misura di bimbi e famiglie - spiega l'assessora allo sviluppo economico Francesca Cellini -. I bambini potranno diventare 'contadini per un giorno' con tante attività pensate per loro, nel rispetto degli animali e dell'ambiente. Un ringraziamento a tutte le associazioni, agli esercizi commerciali, ai produttori e alle realtà di volontariato che anche quest'anno daranno un contributo per realizzare una grande manifestazione di comunità".

"La Fiera - dice il sindaco Francesco Casini - anche stavolta riscopre il cuore contadino del nostro territorio con una tre giorni all'insegna della natura e della sostenibilità. Non solo un omaggio alla nostra tradizione agricola ma anche l’occasione per valorizzare il mondo dei produttori e degli allevatori locali, che continuano ad essere eccellenza e motore dell’economia locale".

Di seguito il programma integrale.

Sabato 5 ottobre:

  • Ore 15.00 Inaugurazione dell’Antica Fiera Antella in presenza delle autorità comunali.
  • Esposizione animali della fattoria in collaborazione con ARAT (Associazione Regionale Allevatori della Toscana) e apertura stand:
  • - Dalle Api al Miele, smielatura e assaggi;

    - Laboratorio “pasta fresca” Uova a km 0 e farina di grani antichi;

    - Dal Latte Mukki Mugello al formaggio;

    - Battesimo della sella a cura del centro Ippico “Il Rospetto”

    - Badabimbum, la Banda molleggiata - Street band;

  • Ore 16.00 prove su fuoristrada su circuito a cura dell’ASD Valdisieve.
  • Ore 17.00 Caccia al tesoro per le vie del paese a cura della Misericordia Antella.
  • Ore 19.30 Aperitivo al Bangerang con raccolta fondi per l’acquisto di nuova ambulanza a cura della Misericordia Antella.
  • Domenica 6 ottobre:
  • Ore 8.00/19.00 Tradizionale Mercatino del Calcit su via dell’Antella.
  • Ore 9.00 Esposizione animali della fattoria in collaborazione con ARAT e i laboratori per bambini con degustazione Latte e Yogurt Mukki Mugello e Podere Centrale.
  • Ore 10.00 battesimo della sella a cura del Centro Ippico “Il Rospetto”.
  • Ore 10.00 prove su fuoristrada su circuito a cura dell’ASD Valdisieve.
  • Ore 14.00, fino alle ore 18.15 Open day Scuola Musica Luigi Cherubini al chiosco I’Lanternino.
  • Ore 16.00 3° Trofeo Maramiao Expo Amatoriale – Giardini della Resistenza.
  • Lunedì 7 ottobre:
  • Ore 8.00-20.00 Tradizionale Fiera Merci per le vie del paese.
  • Ore 8.00-20.00 Mercato contadino in collaborazione con le associazioni di categoria Cia, Coldiretti e Upa (via Brigate Partigiane).
  • Ore 10.00-18.00 Esposizione animali della Fattoria in collaborazione con ARAT:
  • - Degustazione Latte e yogurt Mukki Mugello e Podere Centrale Bio, laboratori per bambini;

    - Pasta fresca uova a Km 0 e farine di grani antichi;

    - Dalle Api al Miele smielatura e assaggi;

    - Dal Latte Mukki Mugello al formaggio.

    La manifestazione è organizzata dal Comune di Bagno a Ripoli in collaborazione con: Arat – Calcit Onlus – Comitato Vivere all’Antella – Venerabile Misericordia di Antella - Cna - Coldiretti - Cia - Confesercenti - Upa – Mukkilatte - Maramiao – Ambulatorio Veterinaria Antella - A.S.D. Valdisieve - I'Lanternino.

    Di seguito le modifiche alla viabilità in vigore in occasione della Fiera.

    • Centro abitato di Antella:

      - via dell'Antella nel tratto compreso tra via Peruzzi e piazza Peruzzi
      - via Degli Antelli
      - piazza Peruzzi
      - via Pulicciano nel tratto compreso tra piazza Peruzzi e via Togliatti
      - via Brigate Partigiane tratto antistante al parco della Resistenza

    chiuse dalle ore 05.00 di lunedì 7 ottobre alle ore 03.00 di martedì 8 ottobre.

    • Il tratto di via dell'Antella compreso tra l'intersezione con via Peruzzi e l'intersezione con via Degli Antelli è chiusa alla circolazione anche dalle ore 07.00 di sabato 5 ottobre alle ore 03.00 di martedì 8 ottobre.

    Viabilità alternativa: direttrice San Donato – Firenze, nelle due direzioni di marcia, da via Peruzzi, via dell'Antella (entrambe istituite a doppio senso di circolazione); per centro abitato di Balatro da via Belmonte.

    Redazione Nove da Firenze