Capodanno 2009 a Firenze: l'elenco degli eventi in città


Un capodanno-spettacolo a cielo aperto. Piazza Poggi celebra il 2009 a tutto rock insieme al Caffè la Torre e all'associazione Una torre a Firenze. Il 31 dicembre il conto alla rovescia per il brindisi, sotto la torre di San Niccolò, inizia alle 22,30: live on stage, si susseguiranno sul palco le band The vintage e Dinamo, prima di cedere il posto alle scelte alla consolle di Alessandro Gallicchio, nome d'arte Low fi, apprezzato dj di 28 anni. Free rock fest, capodanno in libertà. Le esibizioni sono infatti gratuite, grazie all'organizzazione messa in atto dal Caffè la Torre insieme Una Torre a Firenze, associazione culturale che ha già realizzato quattro edizioni del FREEliveFEST dal 2004 al 2007, dove hanno suonato anche Il parto delle nuvole pesanti, Suzy q, Franziska, Smoke, Jaka & freaky bea, Titta Nesti, Franco Baggiani.
Un super Capodanno per tutti gli amanti del genere Techno (e non solo), quello che propone la città di FIRENZE per il prossimo mercoledì 31 dicembre. La discoteca Maracanà (via Faenza 4, nei pressi della stazione ferroviaria di Santa Maria Novella, infoline 338/5721655) ospita infatti in esclusiva due degli alfieri mondiali del genere elettronico più amato dai giovani: dagli States arriva D.J. RUSH - uno dei simboli planetari della Techno - accompagnato dalla coppia dance brasiliana PET DUO. Una serata ricca di divertimento e adrenalina, per la quale è vivamente consigliata la prevendita (338/5721655).
Un capodanno 2009 all’insegna del divertimento sfrenato e della buona cucina ad Otel Varieté. Per la notte del 31 dicembre lo staff di Otel metterà in scena uno spettacolo unico che ripercorrerà in più uscite tutte le feste dell'anno. La Befana, la Festa della Donna, Pasqua, Ferragosto, Halloween, Natale e ovviamente San Silvestro, tutto in una notte, tutto in uno show. La serata del 31.12 in casa Varieté avrà inizio con il cenone. Al ristorante (info-prenotazioni e prezzi: 055.650791) lo chef Alfredo Russo proporrà un menù di terra che comprenderà diverse portate toscane rivisitate per l’occasione in chiave estrosa. A partire dalle 22,30 su il sipario con l’immancabile “Fancy Flair”, il glittering show di Otel che presenterà per questo ultimo dell’anno coreografie e intramezzi live in stile Moulin Rouge, Las Vegas, Lidò de Paris, e Broadway. Il tutto ricreando uno spettacolo dal sapore vagamente retrò, di un musical senza tempo, dove il corpo di ballo (“Otel ballet show”) si alternerà al contorsionismo, alla danza contemporanea, alla girandola di comici e di cantanti. Siparietti di avanspettacolo e pillole di ‘caffè concerto’ di una volta, miscelato a quadri di ‘Muppet Show’ e qualche sprazzo di cabaret anni ’70…questa la formula di Fancy Flair. Muoveranno le fila della serata un team di istrionici presentatori composto da Alessandro Capasso (direttamente dalla trasmissione “Vida Loca”), Claudio Marmugi (Zelig e Colorado Cafè) e Alessandro Mistichelli (attore della Soap “Vivere”), dietro la regia inappuntabile di Pierluigi Gorini, anche direttore artistico di Otel. Finito lo show e dopo il brindisi di mezzanotte, la serata proseguirà più scoppiettante che mai in pista, sulle note live 70’-’80 della band di turno e successivamente con le hit happy dei 6 djs Otel: Alex Effe, Gabba, Fabien, Leo Magro, Mirco Piacentini e Andrea Gelli.
Lo Yab si veste di rosso, con un after party di capodanno a base di musica house. Dalle 3 di notte fino all’alba andrà in scena “Guilty en Rouge”, una one-night che vedrà come tema conduttore il look rosso, sia per le sue valenze portafortuna (se indossato il primo dell’anno) sia come colore simbolo del peccato. Per la serata infatti il locale sarà allestito con particolari scenografie, naturalmente rosse, dalle quali spiccherà lo staff di animazione travestito a tema diavoli e diavolesse. Animeranno la consolle i djs Leo Martera, Gabriele Tabani (Esperanza) e il trio DNArt, dj-producers fiorentini che proporranno un mix di sonorità electro-cool e funky house.
Un Capodanno a tempo di rock? Non perdete la serata del 31 dicembre proposta dal mitico Rex Cafè di Firenze (via Fiesolana 23/R, infoline 055/2380331) che per l'occasione mette sullo stesso palco la crème del rock fiorentino. L'appuntamento è alle ore 22.30 con il dj-set a cura di MEC e le sue selezioni rock a 360 gradi. Dalle ore 23.30 largo alla live music col concerto dei LANIMEILLE ed il loro "best of" dedicato alle migliori canzoni e band della storia del rock: dai Rolling Stones a Creadence Clearwater, dai Beatles a Jimy Hendrix, dai Led Zeppelin ai Doors, per un Capodanno di pura adrenalina! Sul palco JACK MEILLE (cantante NORGE), ORLA (chitarra BANDABARDO’), NUTO (batteria BANDABARDO’), SAVERIO LANZA (chitarra Biagio Antonacci), SEX ADDICTED (basso Biagio Antonacci) e molti altri artisti ed amici a sorpresa.
Capodanno in maschera “made in Japan” al Rooms Club (via della Fornace, 9 – info: 333.5910461). Dopo lo straordinario successo conseguito al Lucca Comics ed al Romics, la notte del 31 dicembre al Rooms Club andrà in scena un grande evento che vedrà protagonista uno dei fenomeni giapponesi del momento: il “Cosplay” (contrazione delle due parole “costume” e “play”), ovvero la pratica che consiste nell'indossare un costume che rappresenti un personaggio riconoscibile, specialmente dei manga e degli anime giapponesi, ma anche dei videogiochi e delle band musicali (particolarmente di artisti J-Pop e J-Rock). Per l’occasione popoleranno il club di via della Fornace numerosi Cosplayer direttamente da Tokio. Una capodanno all’insegna della follia…dedicato a chi non vede l’ora di indossare nuovamente la tenuta da “supereroe”, ma anche a chi vuole trascorrere una notte in mezzo ai più eccentrici personaggi dei cartoons. Ogni settimana il Rooms Club è teatro di esposizioni curate da artisti emergenti di ogni parte del mondo. Principalmente 2 le location oggetto delle installazioni: lo Show Rooms, un mini-atelier che ospita capricci di moda ed eccentrici capi realizzati da giovani stilisti di passaggio, e i WWC (acronimo di “Wonderful Water Closed”), le provocatorie toilette-spazi espositivi. All’interno di quest’ultimi - come in una vera e propria galleria – regnano le più disparate opere di pittura, scultura ed interior design selezionate secondo il motto "The Right Way To Piss It Out". Avanguardie e follie creative di nuovi - ma anche affermati - talenti si riversano nei 4 metri cubi dei due bagni. Pronte ad essere spazzate via al semplice “tirare della cordicella”, per lasciare il posto alle successive, e ancora più bizzarre, esposizioni della settimana seguente.
Il capodanno targato INTOOITIV e PIAZZART è all’Exclusive Palace una location ampia ed elegante dislocata su tre livelli che per la notte di San Silvestro offre una proposta musicale di qualità ed una cena-buffet ad un prezzo davvero conveniente. Il piano terra del Palace, situato in Via Mannelli 185 vicino alla stazione di Campo di Marte, sarà arredato da un accurata selezione musicale funky,soul e dub, mentre al primo piano la suggestiva dancefloor ospiterà i dj FABIO DELLA TORRE ,LEO MARTERA (Planet Funk) MARCO RINIERI,UAUI & PONZ che proporanno sonorità house ed elettroniche. Al secondo piano due ambienti, la sala Bianca con ampi divani e zona tavoli ed infine la meravigliosa sala Harem dove i dj MADAMOISELLE KIKI, MARTA B, NO CHANCE e FRILLO si scateneranno in memorabili dj set anni ’70 e ‘80 che accompagneranno gli ospiti fino al mattino.
Anche per quest'anno non poteva mancare il party di capodanno al Doris, il locale di via dei Pandolfini 26r, dalle una di notte fino al mattino 10 djs saranno ospitati in ben 3 sale dove troveranno spazio gli immancabili resident Rufus, DNArt, Vizioso, Dimondog! ai quali si affiancheranno gli eccezionali Luca di Venere, Umberto Saba, Claudio Capitoni e Frillo. Ma non finisce qui, perche' nella notte di San Silvestro del Doris e' attesa un'indiscussa stella del firmamento dell'elettronica mondiale, stiamo parlando di KALABRESE il dj helvetico che quest'estate, grazie al suo sound unico ed inimitabile, ha fatto letteralmente impazzire il pubblico del Sonar di Barcellona.
"From 8 To 8" è una festa completa che parte alle 20 del 31 dicembre 2008 e termina alle 8 del 1 gennaio 2009: una lunga notte che accompagnerà vecchi e nuovi amici del Kitsch, dall'ultimo cenone alla prima colazione dell'anno nuovo. Un super after-capodanno della durata di ben 12 ore! L'appuntamento è per le ore 20 del 31 dicembre, con il cenone a base di ricco buffet regale con pietanze anche a base di pesce. Per soli 15 euro compresi di bevanda (avete capito bene!) sarà possibile mangiare tutto ma proprio tutto e molto di più, scegliendo tra 1000 portate calde cucinate all'istante e servite a rotazione: dagli antipasti di terra e di mare (crostini misti, affettati, insalata di mare, etc.) ad una grande varietà di primi piatti (pastasciutte, insalata di riso, ribollita, panzanella, pappa al pomodoro, etc.); da secondi per tutti i palati (omelette, spezzatini, wurstel, salsicce) a portate di pregio (salmone ed altre varietà di pesce). Senza dimenticare i contorni (zucchine gratinate, melanzane alla parmigiana, pinzimoni, etc.), dolci e frutta. Contro il caro vita, il cenone di Capodanno in assoluto più economico di Firenze. Dalle ore 23 la serata sarà accompagnata dai dj-set a rotazione con selezioni musicali miste e per tutti i gusti, dall'House e Commerciale al Revival e anni '80. Ingresso libero. E dalle 6 in poi, colazione con caffè, cappuccino e brioche per tutti.
Per festeggiare un Capodanno diverso, fuori città, senza il caos del centro storico ma col silenzio della campagna e la vera cucina fatta in casa, il punto di riferimento è il Rivasud di Barberino del Mugello (Strada Statale 65, loc. Cafaggiolo-lago di Bilancino) che il 31 dicembre vi aspetta per una mega festa a base di prelibatezze enogastronomiche, ottima musica fino all'alba del 1° gennaio e il consueto straordinario divertimento. Il Rivasud è infatti il più amato ristoclub della nightlife mugellana: ottimo ristorante, ricercata enoteca, splendida dancehall. La festa di Capodanno "Aspettando l'alba...2009" parte alle ore 21.30 col mega cenone fatto in casa a base di aperitivo + antipasto (carpaccio di carne con spuma di parmigiano reggiano) + 2 primi (minestra di carciofi e ceci con scampi al lardo di colonnata; ravioli di cinta senese e farro su passato di ribollita) + 2 secondi (filetto di maiale lardellato ai funghi porcini; coscia di anatra caramellata con purè di arancia) + dolce (tortino di panettone ripieno al gelato tartufato) + bevande. Prezzo 60 euro tutto compreso (solo su prenotazione). E alle ore 24 è d'uopo il brindisi per il nuovo anno, con spumante offerto dagli amici del Rivasud! Segue la grande festa fino alle prime luci dell'alba, con selezioni musicali a base di House & Commerciale. Maestri di cerimonie Andrea Orgiù, Mucho e Mella. Immancabile anche l'angolo karaoke! L'ingresso al ballo è gratuito (la Direzione si riserva il diritto d'ingresso).

Redazione Nove da Firenze