Rubrica — La tavola toscana

Torna a Firenze il Finger Food Festival

Dal 15 al 18 ottobre all’Ippodromo del Visarno, quattro giorni con il meglio del cibo di strada e delle birre artigianali


Dopo il pienone dell’anno scorso, torna a Firenze, da giovedì 15 a domenica 18 ottobre, il Finger Food Festival, manifestazione itinerante che porta nelle città italiane le eccellenze del cibo di strada e delle birre artigianali. Un universo di gusti e profumi che troverà casa all’Ippodromo del Visarno, nel parco delle Cascine: l’ingresso è gratuito e Finger Food Festival è pronto ad accogliere i gourmand toscani da mezzogiorno a mezzanotte (giovedì e venerdì apertura ore 18). Per quattro giorni si incontreranno vere eccellenze del cibo di strada, tra cui prodotti dop e igp del territorio e molti prodotti da filiera corta, come gli arrosticini abruzzesi e le bombette di Alberobello, le olive ascolane e il pasticciotto salentino, oltre a tanti altri prodotti tradizionali da altri continenti (anche vegani, vegetariani e senza glutine). Un tripudio di sapori per un “giro del mondo in 80 morsi”. Finger Food Festival si svolgerà in sicurezza e nel pieno rispetto delle norme anti-Covid.

Eccellenze gastronomiche presenti al festival:

  1. Toscana: Hamburger di Chianina, Lampredotto, Trippa
  2. Emilia Romagna: Gnocco Fritto, Tortellini Fritti, Tagliata di Manzo, Hot Dog Bolognese, Fritto misto di pesce, Anguilla alla brace
  3. Marche: Olive Ascolane, Olive Tartufate, Fiori di Zucca Fritti
  4. Puglia: Bombette, Orecchiette, Burrate, Pasticciotto, Panzerotti
  5. Veneto: Birrificio Artigianale Lorenzetto
  6. Abruzzo: Arrosticini
  7. Calabria: Salsiccia Calabrese DOP alla griglia, Nduja
  8. Campania: Carne di Bufala alla Griglia e Mozzarella di Bufala alla brace
  9. Sicilia: Pane Ca’ Meusa, Arancine, Cannoli, Cassate, Stigghiola
  10. Friuli: Prosciutto San Daniele, Frico
  11. Dal Mondo: Cucina Thailandese, Paella, Churros, Tacos Messicani, Carni Argentine, Kurtosalacs

Orari della manifestazione:-Giovedì 15 ottobre: dalle 18 alle 24
-Venerdì 16 ottobre: dalle 18 alle 24
-Sabato 17 ottobre: dalle 12 alle 24
-Domenica 18 ottobre: dalle 12 alle 23


L'ingresso è gratuito.

Redazione Nove da Firenze