Tornano i Mercoledì Musicali dell'Ente Cassa di Risparmio

Da Wolfgang Rübsam a Andrzej Chorosiński, da David Franke a Francesco Filidei...


CONCERTI — Molte novità ed alcune gradite conferme per la stagione 2013 dei Mercoledì Musicali dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze. La rassegna di musica per organo che da otto anni porta a Firenze alcuni dei massimi virtuosi del genere a livello internazionale.

Otto gli appuntamenti in programma da marzo a dicembre, nella seicentesca cornice dell’Auditorium dell’Ente Cassa, in via Folco Portinari 5/r a Firenze: uno dei pochi “luoghi profani” in Italia dove è collocato un organo da concerto. Tra gli obiettivi dei Mercoledì Musicali - ideati, organizzati e promossi dalla stessa Fondazione con la direzione artistica di Giuseppe Lanzetta - quello di avvicinare il grande pubblico ai repertori della musica sacra, barocca e profana, attraverso un programma di altissimo livello.
Molti i temi trattati in questa ottava edizione: dalla trascrizione organistica di celebri pagine musicali all'improvvisazione, dai capolavori assoluti di Johann Sebasian Bach alla musica iberica, dal repertorio moderno per organo e orchestra a quello contemporaneo. Sul palco musicisti giovanissimi e grandi maestri, tutti accomunati da una profonda e antica passione per quello che Mozart chiamava 'il re degli strumenti'.
E alla categoria dei maestri di certo appartiene Wolfgang Rübsam, organista, pianista, compositore e pedagogo, ma anche ingegnere del suono e produttore per la casa discografica Naxos. Già protagonista due anni addietro di un memorabile concerto, sarà di nuovo a Firenze venerdì 7 giugno con un meraviglioso programma interamente dedicato a Johann Sebastian Bach, costituito in gran parte da brani tratti dalla terza parte del Clavierübung (1739), uno dei cicli liturgicamente più simbolici del compositore tedesco.

Ad inaugurare la rassegna, mercoledì 20 marzo, sarà Andrzej Chorosiński, organista polacco noto come esecutore e didatta (è stato rettore dell’Accademia della Musica F. Chopin di Varsavia) oltre che come autore di notevoli trascrizioni per organo; a Firenze proporrà alcuni brani di questo tipo, da opere di Vivaldi, Chopin e Smetana.
Seguirà mercoledì 17 aprile l'organista tedesco David Franke, tra i più giovani maestri d'improvvisazione dei nostri giorni, vincitore di prestigiosi concorsi - Grand Prix de Chartres e Haarlem, tra gli altri – e organista titolare dello Zaccaria Hildebrandt presso la Chiesa di S. Wenzel a Naumburg, strumento progettato e inaugurato nel 1746 da Johann Sebastian Bach.
Tre gli organisti italiani che si avvicenderanno alla consolle di via Folco Portinari: inaugura mercoledì 8 maggio Roberto Marini, allievo del grande Fernando Germani, virtuoso, interprete raffinato del repertorio romantico, tardo-romantico e moderno. Un vero caso discografico l'opera completa per organo di Max Reger pubblicata per l’etichetta francese Fugatto. Mercoledì 16 ottobre segna il ritorno del giovane Francesco Filidei, che continua a consolidare la sua carriera internazionale di interprete e compositore: il suo pezzo per orchestra “Macchina per scoppiare pagliacci” ha vinto il Rostrum of International Composer di Vienna.

Ancor più giovane David Jackson, organista, compositore, direttore di coro e d'orchestra, dal 2012 organista titolare della Cattedrale Santa Maria del Fiore a Firenze: si esibirà mercoledì 11 dicembre con l'Orchestra da camera Fiorentina diretta da Giuseppe Lanzetta, nel concerto per organo e orchestra di Poulenc.
Ad esaltare le caratteristiche del grande organo Tamburini dell’Auditorium – che Clemente Terni progetto a metà degli anni '70 ispirandosi alla tradizione organaria iberica – saranno Adalberto Martínez Solaesa, organista titolare della Cattedrale di Malagain, in concerto mercoledì 11 settembre con un programma intitolato “Musica del Mediterraneo”, e l'organista basco Joxe Benantzi Bilbao Riguero, direttore dell'ensemble di musica antica "Capella Joan Baptista Comes", in scena mercoledì 13 novembre nell’ambito della serata "Las fuentes musicales", in cui spazia da autori iberici a Wagner trascritto per organo da Théodore Dubois.


Come di consueto I Mercoledì dell’Ente Cassa non dimenticano la solidarietà. Testimonial dell’edizione 2013 sarà FILE, la Fondazione Italiana Leniterapia Onlus che dal 2002 mette in campo risorse umane e finanziarie per aiutare la persona malata e la sua famiglia nell’ultima e più difficile fase della vita.
Alla Fondazione Italiana Leniterapia Onlus andrà il ricavato delle otto serate (previsto un biglietto simbolico di 5 euro). E il contributo sarà doppio, visto che l’Ente Cassa di Risparmio di Firenze aggiungerà una cifra di pari importo. FILE sarà inoltre presente per presentare le proprie attività.
Tutte le informazioni sui Mercoledì Musicali dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze sono disponibili al sito www.entecarifirenze.it. Sono attivi inoltre una info-line e un servizio di prenotazioni gratuiti – dal lunedì al venerdì, orario d’ufficio - al numero 055.538.4012 o via mail a emanuele.barletti@entecrf.it.

Inizio concerti ore 21
Auditorium Ente Cassa di Risparmio di Firenze
Via Folco Portinari 5/r - Firenze
Ingresso posto unico: 5 euro
Info e prenotazioni
Tel 055.538.4012 - www.entecarifirenze.it
emanuele.barletti@entecrf.it


Programma concerti

Mercoledì 20 marzo ore 21

Concerto d’inaugurazione

ANDRZEJ CHOROSIŃSKI, organo (Polonia)

Musiche di Johann Sebastian Bach, Antonio Vivaldi

Robert Schumann, Bedrich Smetana


Mercoledì 17 aprile ore 21


DAVID FRANKE, organo (Germania)

Musiche di Juan Cabanilles, Johann Sebastian Bach

Johann Gottfried Müthel, Wolfgang Amadeus Mozart

Guy Bovet, David Franke


Mercoledì 8 maggio ore 21


ROBERTO MARINI, organo (Italia)

Musiche di P. De Araujo, J. S. Bach, M. Reger



Venerdì 7 giugno ore 21


WOLFGANG RÜBSAM, organo (Germania/USA)

Opere per organo di Johann Sebastian Bach


Mercoledì 11 settembre ore 21


ADALBERTO MARTÍNEZ SOLAESA, organo (Spagna)

Musica del Mediterraneo (Spagna, Francia, Italia)

Musiche di J. B. Cabanilles, C. Balbastre, N. Moretti

Lefebure- Wely, G. D’Andrea, J. Guridi, E. Torres

V. Zubizarreta, J. A. García


Mercoledì 16 ottobre ore 21

FRANCESCO FILIDEI, organo (Italia)

Musiche di J.S. Bach, G. Bertelli, J. Reubke


Mercoledì 13 novembre ore 21

JOXE BENANTZI BILBAO RIGUERO, organista (Paesi Baschi)

Las fuentes musicales

Musiche di Francisco Correa de Arauxo, Antonio Soler

Antonio Vivaldi, Johann Sebastian Bach, Felix Mendelssohn Bartholdy

Richard Wagner


Mercoledì 11 dicembre ore 21

Orchestra da Camera Fiorentina

Direttore: Giuseppe Lanzetta

Organista: DAVID JACKSON (Italia)

Musiche di W.A. Mozart, Francis Poulenc, E. Grieg



Progetto, organizzazione e comunicazione

Ente Cassa di Risparmio di Firenze

Presidente: Giampiero Maracchi

Direttore Generale: Renato Gordini

Direzione artistica: Giuseppe Lanzetta

Organizzazione: Emanuele Barletti



Ingresso ai concerti

Biglietto 5 euro, ingresso fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Si consiglia di prenotare al numero 055.538.4012 - emanuele.barletti@entecrf.it

www.entecarifirenze.it


Redazione Nove da Firenze