Rubrica — Mostre

50 anni di Lucca Comics and Games: alberghi sold out

L’evento più atteso dagli appassionati del mondo del fumetto, del cinema, illustrazione, gioco e videogioco. Cristina D'Avena, il rapper J-Ax, Scintilla e Omar Fantini della House of Gag e i doppiatori dei celebri dei film e serie tv. Niente spade affilate e pugnali per i giocatori. C'è anche la prima edizione di Viareggio Off Comics


E' l’evento più divertente, pazzo e colorato dell’anno sta finalmente per tornare: il Lucca Comics &Games, la principale manifestazione italiana dedicata al fumetto, al cinema, all’illustrazione, al gioco, al videogioco e all’intrattenimento intelligente avrà luogo quest’anno dal 28 ottobre al 1 Novembre a Lucca.

Grandi nomi in arrivo a Lucca Comics & Games con le star più amate dai giovani: dalla regina delle sigle tv Cristina D'Avenaal rapper J-Ax ai più noti doppiatori dei film e delle serie fantasy e poi tanta musica e spettacoli. Venerdì 28 ottobre, dalle 15:30, si esibiranno al palco (baluardo San Donato) i Parimpampum (special guest Don Alemanno), Game Over Press Start, Machella, TeleRicordi Band con la partecipazione di Andrea Lo Vecchio, Banan Split e il rapper Nitro. Alle 21,30 all'auditorium San Girolamo “House of gag special edition” la trasposizione teatrale del celebre show televisivo in onda su La 8 con Omar Fantini e Gianluca "Scintilla" Fubelli (si entra con il biglietto del festival fino ad esaurimento posti). Sabato 29 dalle 12,45 sarà la volta del magico mondo del Cosplay, con la gara dedicata al film Assassin's Creed, in collaborazione con 20th Century Fox, proseguendo con le celebrazioni del ventennale del Cosplay fino ad arrivare alla finalissima del Campionato Nazionale Cosplay CNC. Alle 19 l'attesissimo concerto di Cristina D'Avena “Semplicemente Cristina Special Edition”; sul palco con l'artista bolognese ci saranno la DB Day's Band e il coro Voices of Heaven. La serata si concluderà alle 21 con l'esibizione dei Folkstone. Alle 20,30 al Teatro del Giglio, "Voci di Mezzo" (è necessario ritirare un coupon alla biglietteria del teatro presentato il biglietto d'ingresso del festival): l’emozionante spettacolo che unisce musica, cinema e letteratura fantasy in viaggio immaginario che condurrà gli spettatori attraverso Hogwarts, Fantàsia, i Sette Regni, passando per la New Orleans dei vampiri e le Quattro Terre, guidati dalle famose voci del cinema italiano che leggeranno ed interpreteranno i testi che hanno ispirato i più celebri film fantasy. Il 30 ottobre alle 14, al Teatro del Giglio "Storia di uno sfigato di Successo" J-Ax per la prima volta si racconta e mette nero su bianco storie e pensieri che fino ad oggi sono stati solo accennati nei versi delle sue canzoni. Per accedere è necessario ritirare uno speciale coupon in distribuzione allo stand Mondadori (padiglione Carducci) lo stesso giorno dell'evento. Alle 14,30,al palco (baluardo S. Donato) torna la gara Cosplay in occasione del ventennale dei Raggi Fotonici, grande concerto della storica band con la partecipazione speciale di Douglas Meakin, Stefano Bersola, Maura Cenciarelli, Manuel Meli e Giorgia Lep. Alle 21, direttamente dal Giappone arrivano i Loverin Tamburin e i Band MaidLunedì 31 ottobre è tempo di gara col Cartoon Music Contest che vedrà sfidarsi, a partire dalle 15,30, le cartoon cover band I Cristiani D'Avena, Il Velivolo Ghibli, Le Alabarde Spaziali e i Capsule Corp. Ma prima del contest, alle 14, da non perdere i fenomeni musicali K-ble Jungle e Alex e i F.E.E.L. Dopo la proclamazione del vincit del Contest, la serata proseguirà dalle 19 con l'ironia dei Nanowar of Steel e il symphonic metal dei Sound StormMartedì 1 novembre chiusura col botto dalle 15 insieme alla Bim Bum Band, Fury Road, Puff Purple, Green Clouds e Le Stelle di Hokuto. Nei giorni della manifestazione verrà presentato il cd “Cartoon Music Contest Gold Compilation”, realizzato con le partnership di Rai Gulp, Rai Com, Scorpion Bay, Radio Bruno e Crioma, contenente sigle interpretate dalla madrina Cristina D'Avena, la Db Day's Band e le due band vincitrici delle passate edizioni del Contest: i G.O.P.S. e la TeleRicordi Band.

Prosegue la prevendita dei biglietti di Lucca Comics & Games alla biglietteria del Teatro del Giglio (in piazza del Giglio tel. 0583.465320, in orario: 10.30-13 e 16 -19 dove è possibile acquistare ogni tipologia di tagliando senza alcun sovrapprezzo. Dotarsi prima del biglietto permette la maggi garanzia di aggiudicarsi l'accesso nella giornata desiderata e corsie dedicate per l'accesso alle porte della città. Prosegue anche la possibilità di acquisto anche direttamente sul sito www.luccacomicsandgames.comNei giorni del festival, dal 28 ottobre al 1 novembre, sono comunque a disposizione anche le biglietterie alle quali è possibile acquistare senza alcun problema i tagliandi di ingresso e sono dislocatein piazza santa Maria, allo Stadio Porta Elisa-via Gramsci, alla Stazione FFSS, piazza Civitali, parcheggio Palatucci, al Polo Fieristico.

L’Osservatorio trivago ha analizzato l’andamento dei prezzi e della disponibilità nella città. Al momento trovare l’ultima camera disponibile è impresa ardua visto che le strutture ricettive cittadine sono a un passo dal sold-out. Le ultime camere disponibili raggiungono prezzi elevatissimi, si toccano i 400€ per una camera doppia a notte.

Saranno oltre 100 i treni straordinari - 108.000 posti in più rispetto all’offerta ordinaria – che Trenitalia, in accordo con la Regione Toscana, metterà a disposizione dei viaggiatori che raggiungeranno Lucca in occasione della manifestazione “Lucca Comics 2016” in programma dal 28 ottobre al 1° novembre. Il programma dei treni ordinari e straordinari - sulle linee Firenze – Prato – Lucca, Pisa – Lucca, Viareggio – Lucca, Lucca – Aulla e Prato – Bologna - dedicato alla manifestazione è consultabile su trenitalia.com. I treni potranno allungare i tempi di viaggio per la prevista elevata affluenza dei viaggiatori. Si consiglia di recarsi in stazione con largo anticipo già muniti di biglietto per il viaggio di ritorno. Oltre agli sportelli delle stazioni, i biglietti si possono acquistare anche alle emettitrici self service, sul web all'indirizzowww.trenitalia.com, con la APP Trenitalia, e nei quasi 4700 punti aderenti ai circuiti Lottomatica, Sisal e SIR (Tabaccai). La stazione di Lucca e quelle limitrofe saranno presenziate dal personale del Gruppo FS Italiane e della Protezione Civile. 

Da domani, venerdì 28, per la prima volta saranno impegnati per Lucca Comics and Games gli addetti di Top Secret Investigazioni e Sicurezza, tra le più importanti agenzie di security d'Italia. Gli uomini e le donne dell'agenzia, reduci tra l'altro dalla Mostra del Cinema di Venezia e da Miss Italia, sarà il debutto nella più grande manifestazione di giochi e fumetti d'Italia. Il loro arrivo nelle mura di Lucca coincide con un'importante novità in tema di sicurezza: a loro il compito di controllare che all'interno degli spazi della manifestazione non vengano introdotte armi bianche affilate o appuntite. Una novità che dovranno tener ben presenti gli appassionati di cosplay e di giochi di ruolo dal vivo che in occasione di Lucca C&G spesso si presentavano armati di tutto punto con spade e asce al limite del realismo. Ma niente paura, chi fosse trovato in possesso di armi non autorizzate potrà sempre consegnarle all'ingresso e riprenderle all'uscita. “Per noi – spiega Emanuel Dell'Orto, direttore di Top Secret Firenze – saranno giorni impegnativi: fino al 1 novembre avremo il compito di vigilare sugli accessi e gestire i flussi dei partecipanti affinché tutto proceda in maniera ordinata e la grande affluenza non crei problemi alla città. Un compito importante, visto che già oggi sono stati venduti oltre 170mila biglietti e ci saranno picchi di oltre 50mila persone al giorno, ma possiamo contare sull'esperienza che i nostri 30 addetti impegnati a Lucca hanno maturato nei più grandi e importanti eventi di tutta Italia”. Gli addetti di Top Secret avranno inoltre il compito di affiancare le forze dell'ordine e provvedere a eventuali controlli sul pubblico, anche ispezionando zaini e borse e utilizzando metal detector.

Nel corso della Grande Guerra questo innovativo biplano giocò un ruolo fondamentale nel dominio dei cieli, e proprio grazie all’uso di questo velivolo gli inglesi contrastarono la sino ad allora supremazia tedesca. Stiamo parlando del S.E.5, caccia biplano sviluppato dalla britannica Royal Aircraft Factory. L’aereo potrà essere ammirato a partire dal 28 ottobre in Piazza Bernardini, di fronte al padiglione Battlefield 1, dove verrà presentato l’omonimo videogioco dedicato alla Grande Guerra.

Tra le case editrici che prenderanno parte alla manifestazione, non poteva mancare la toscana Dentiblù, fondata da Stefano Bonfanti e Barbara Barbieri, che proporrà una selezione dei suoi albi più belli e ben 5 nuovi titoli in anteprima. Tra questi, "Nel nome del padre", l'attesissimo seguito della trilogia Sacro/Profano di Mirka Andolfo, in libreria e fumetteria dal 7 novembre 2016. Nel corso dei primi tre capitoli, Inferno - Purgatorio - Paradiso, Angelina, bellissimo e sensuale angelo, e Damiano, diavolaccio sfigato e rachitico, si sono innamorati e sposati, dando alla luce la loro prima figlia, Eden. In questo nuovo albo, oltre a gustarci Damiano alle prese con la paternità, si getterà una luce sulla misteriosa figura del padre della nostra angelica eroina. Buone notizie anche per i fan delle parodie di Zannablù firmate da Stefano Bonfanti e Barbara Barbieri: arriva "Stranger Pigs", in libreria e fumetteria dal 15 novembre 2016. Ad essere finito nel mirino delle parodie dei due autori è la serie Netflix Stranger Things. La storia si apre con Zannablù babysitter del piccolo Giacomino. Il giorno seguente, il bambino è misteriosamente scomparso e il cinghiale inizia una rocambolesca ricerca a cavallo fra due dimensioni, e scopre che dietro tutto questo ci sono l'emittente televisiva Fininset e il suo patron Berto Silviusconi. Zannablù dovrà, inoltre, vedersela con dei pericolosi Porkémon mannari sfuggiti a un esperimento scientifico. Riuscirà a salvare la pelle e a riportare a casa il piccolo Giacomino? Restando sempre in tema di protagonisti pelosi, dal 25 ottobre è in libreria il secondo capitolo di Kill the Granny 2.0 "Tra i due litiganti il terzo muore", Francesca Mengozzi e Giovanni Marcora. In questo secondo volume, ritroviamo Evelina, l'anziana protagonista del primo episodio che al termine della storia era stata trasformata in gatto da Satana. Ora la vedremo ricercare una seconda possibilità con il marito, ma dovrà vedersela con un imprevisto terzo incomodo: l'attempata ma attraente signora della porta accanto. Un nuovo gatto per una nuova vecchia da uccidere, per la gioia di Satana. Ma si sa, le nonne di Kill the Granny hanno una pellaccia dura. Cosa ci fanno un'elfa scura, un sedicente stregone coboldo e un cucciolo di drago su una nave diretta verso le Isole del Caldo Afoso? Sono i protagonisti del quarto capitolo di Deficients & Dragons, "La Maledizione della Ciurma Maledetta", di Emanuele Tonini, in vendita a partire dal 15 novembre 2016. I nostri eroi dovranno vedersela con un avido comandante trafficante di schiavi, una ciurma di puzzolenti e pirateschi uomini pesce, sirene, kraken e un vecchio oracolo bavoso. La ciurma maledetta è stata, infatti, condannata da un incantesimo ad assumere le viscide sembianze di crudeli uomini pesce. L'unica via di scampo è chiedere all'oracolo un contro incantesimo, ma l'oracolo muore prima di pronunciarsi. Infine, il terzo capitolo delle avventure della saga urban gothic di Hadez "Un, due, tre. Strega", di Ilaria Catalani e Silvia Tidei, in vendita dall'11 novembre 2016 in libreria e fumetteria. Protagonista della storia è ancora Hadez, malefico e dispettoso spiritello, che i due amici Ike e Kurt risvegliarono casualmente nel primo volume.

In occasione della 50° edizione di Lucca Comics & Games ecco arrivare a Viareggio una iniziativa collaterale destinata a segnare un nuovo percorso nella vita culturale e artistica della Versilia: si tratta della prima edizione di Viareggio Off Comics, evento itinerante che partirà Domenica 30 Ottobre dall’inaugurazione della nuova FumettoTeca, all’interno dello spazio di coworking smartCO2, e proseguirà in 6 punti nevralgici del centro cittadino con una serie di ospiti e performance legate al mondo dei fumetti. Un crocevia di iniziative pensato come festa del fumetto e fuorisalone: nella fascia oraria serale tra le 20:00 e le 24:00, Off Comics si propone come una sorta di appendice alla celebre manifestazione lucchese, pensata per tutti i cittadini e per i turisti che rientrano in Versilia dopo aver visitato la fiera. Locali aperti, performance di artisti provenienti da tutta Italia, mostre, musica. È il celebre disegnatore Fabrizio Fiorentino, illustratore per i colossi Marvel e DC, nonché autore del nuovo volume di Mondadori dedicato a Napoleone, il super ospite della manifestazione. Per l’occasione ha realizzato l’artwork e il logo dell’evento.

Fiorentino è direttore artistico e docente di fumetto e illustrazione presso la Scuola Internazionale di Comics di Napoli; ha lavorato negli Stati Uniti realizzando copertine e illustrazioni dei più famosi supereroi americani, da Spider Man a Batman fino a Catwoman; sarà presente alla fiera di Lucca con il suo ultimo lavoro per Mondadori Comics, “I grandi della Storia. Napoleone: ascesa e caduta” realizzato con Noem Simsolo e Jean Tulard.

LA FUMETTOTECA

Una collezione di oltre 30000 albi, tra le più grandi d’Italia, quella di Elio Marracci, infermiere di professione, collezionista per passione. Oltre ai suoi innumerevoli cimeli legati a Pinocchio (da ammirare presso lo spazio del coworking) e al materiale iconografico e audiovisivo, vanta decine di migliaia di albi DC, Marvel, Disney e etichette indipendenti raccolte in quasi 30 anni. Gli albi saranno consultabili gratuitamente. La FumettoTeca intende essere una dotazione che nel tempo si arricchirà di nuove uscite in uno spazio aperto anche alle proiezioni di serie animate di scuola internazionale, ai corsi di fumetto, videogiochi, modellazione 3D e tecniche di animazione. Un progetto temporaneamente incubato dentro il coworking di Viareggio, che sta crescendo autonomamente e non aspetta altro che essere adottato dalla Città e della Versilia.                

Radio 24 festeggia i 50 anni di Lucca Comics & Games 2016 e i 30 anni di Dylan Dog con una programmazione speciale e un appuntamento imperdibile a Lucca con l'indagatore dell'incubo. Venerdì 28 ottobre Radio 24 insieme a Sergio Bonelli Editore dà appuntamento a Lucca Comics & Games agli appassionati del fumetto ideato da Tiziano Sclavi per incontrare "Dylan Dog ad occhi chiusi". Apartire dalle16.00 presso l’Auditorium San Girolamo a Lucca verrà raccontata la nascita del Radiofumetto realizzato da Radio 24 per celebrare i 30 anni di Dylan Dog e la platea potrà ascoltare l’indagatore dell’incubo raccontarsi in prima persona. Dylan Dog e Radio 24 si sono incontrati per raccontare storie, contenuti ed emozioni. Da qui ha preso avvio un progetto che è culminato nel dare voce a Dylan Dog che racconta la propria storia in prima persona in un Radiofumetto di otto episodi, in onda ogni sabato su Radio 24. In occasione di Lucca Comics & Games saranno i protagonisti del Radiofumetto, chi lo ha costruito e chi lo ha diretto e interpretato, a spiegare da dove nasce l’idea e come è stata concretizzata. Radio 24 è una radio di contenuti che usa molti linguaggi diversi, fra attualità, informazione e narrazione. Proprio alla narrazione da sempre, l’emittente News and Talk del Gruppo 24 Ore dedica ampio spazio in palinsesto. La narrazione del fumetto è una sfida che Radio 24 ha voluto cogliere con l'obiettivo di sviluppare un prodotto che, attraverso linguaggi e canali nuovi, potesse comunicare la realtà viva e vitale di Dylan Dog. Il mezzo radiofonico, infatti, consente una narrazione che fa immaginare quello che succede e ascoltando la radio ciascuno mette in gioco la propria immaginazione personale. Non solo, raccontare un fumetto è raccontare anche i suoni e la sonorità per restituire l’immagine. Proprio per questo durante l'incontro del 28 ottobre a Lucca verranno fatte ascoltare due puntate del Radiofumetto di Radio 24 con una sorpresa per il pubblico: l'ascolto delle voci di Dylan Dog avverrà nel buio dell’auditorium. I partecipanti potranno così apprezzare la sonorità del fumetto e immaginare le scene dopo avere ascoltato i protagonisti di questo progetto spiegare il percorso fatto per raggiungere l’obiettivo. Radio 24 sarà presente a Lucca Comics & Games 2016 anche per raccontare agli ascoltatori giorno per giorno, per tutto il periodo della manifestazione, il più importante festival italiano del settorecon collegamenti nei GR e servizi e approfondimenti nei principali programmi. In particolare martedì 1° novembre la giornata di Radio 24 sarà interamente dedicata a Dylan Dog. L’indagatore dell’incubo verrà raccontato in tutte le sue sfaccettature e verranno messi in onda, alle 10.00, alle 14.00 e alle 18.00, tre degli episodi più interessanti del Radiofumetto, in onda ogni sabato alle 15.00 su Radio 24, e disponibile in podcast sul sito www.radio24.it

Redazione Nove da Firenze