Mostra collettiva di arte contemporanea nella chiesa trasformata in Hotel

Ex Chiesa San Carlo dei Barnabiti, Via S.Agostino 23 a Firenze.Inaugurazione domani, venerdì 1 febbraio 2013, alle ore 20.00. Aperitivo e buffet saranno offerti ai visitatori


ARTE —
“Hotel Gilgamesh” è una mostra collettiva di artisti provenienti da tutta Italia curata dall'Associazione Psike Firenze. Le opere saranno esposte nell'affascinante cornice dell'ex chiesa di San Carlo dei Barnabiti in Oltrarno, trasformata per l'occasione in un immaginario hotel.
Una stanza per ogni artista, così sarà suddivisa la location, per far conoscere al pubblico le singole opere.
Il tema della mostra sono proprio le camere d’’albergo, intese come uno dei non-luoghi descritti così in “Modernità liquida” di Z.Bauman: “Il non - luogo: è uno spazio privo delle espressioni simboliche di identità, relazioni e storia: esempi tali di ‘non luoghi' sono gli aeroporti, le autostrade, le anonime stanze d'albergo, i mezzi pubblici di trasporto […]. Mai prima d'oggi nella storia del mondo i non luoghi hanno occupato tanto spazio".
Il nome dell’'hotel è Gilgamesh, uno dei Re di Uruk, il più antico agglomerato urbano definibile città. Il suo mito è legato alla ricerca dell’’immortalità, immortalità che l'arte possiede.
L'Hotel Gilgamesh esiste narrativamente ed è il primo capitolo di un progetto più ampio ed in itinere:“UOXIXI”.
La storia dell'hotel sarà raccolta nel catalogo scaricabile gratuitamente dal blog dell’Associazione (http://psikefirenze.blogspot.it/).

Mostra ad INGRESSO LIBERO

Orari di apertura:

1 Febbraio venerdì 20-24

2 Febbraio sabato 14-24



3 Febbraio domenica 14-20

Psike è un’ associazione di promozione sociale e culturale, costituita nel dicembre 2012 da un gruppo di giovani artisti di varie discipline (pittura, fotografia, scultura, scrittura). E’ già attiva sul territorio fiorentino a livello di Collettivo da tre anni ed ha collaborato sia con istituzioni pubbliche che con privati ed altre associazioni.

Ha curato e organizzato le mostre:
“La differenza tra l’’inferno e il paradiso è nell’’uso dei cucchiai”: Collettiva. 2010 Firenze
“Conviv-Io” Collettiva. 2011 Firenze
“Sotto il segno di Calliope” serie di eventi e presentazioni di autori presso BiblioteCanova Firenze 2012.

L'obiettivo del progetto Psike è la creazione di un libero spazio artistico nella città di Firenze; un luogo che promuova e sostenga le varie discipline di espressione contemporanea e gli artisti emergenti; una piattaforma aperta al confronto, alla riflessione, alla discussione ed all’’approfondimento culturale e metodologico correlati al tema dell’’arte nel presente e nel futuro, rivolto all’’intera collettività.

Artisti in Mostra all'Hotel Gilgamesh:

Manuel Arrighi e Matilde Atzori: Pittura e Scultura

Enrica Berselli: nasce e opera a Modena. Pittura e disegno. Partecipa a diverse collettive sia in tutta Italia che all’’estero (Berlino).

Silvia Berton: nata a Vicenza nel 1985. Fotografia. Ha partecipato a mostre collettive in Italia e all'estero: Milano, Bologna, Zurigo, Nizza, Rottherdam, Brescia.

Rosamaria Caputi: vive a Roma, è attrice e drammaturga. Collabora con diverse riviste letterarie.

Jacopo Dimastrogiovanni: nato a Livorno nel 1981, vive e opera a Trento. Pittura. Ha partecipato a varie collettive e tenuto diverse mostre personali sia in Italia che all'estero.

Domenico Fogliaro: nato nel 1985 in provincia di Reggio Calabria. Vive e lavora a Milano. Pittura e scultura. Ha esposto in collettive sia in Italia che in Spagna e Germania.

Francesco Gallo: nato a Taranto nel 1980, vive e lavora a Firenze. Fotografia. Ha partecipato a varie collettive, è arrivato secondo a Premio Celeste 2011.

Filippo Manfroni: nato a Rimini nel 1972, vive a Rimini. Pittura. Ha partecipato sia a mostre collettive che personali in Italia e all’’estero.

Maruska Nesti e Stefania Rubeo: vivono e lavorano a Firenze. Scrittura, video e installazioni. Nel corso degli ultimi anni hanno collaborato alla realizzazione di diverse performance teatrali e letterarie. Per conto dell’’Associzione Psike hanno curato il mese della Poesia nel 2012 presso la BiblioteCanova di Firenze.

Marco Pieraccini: vive e lavora a Firenze. Fotografia. Partecipa e cura negli ultimi 4 anni diverse mostre collettive.

Loredana Raciti: nasce a Khartoum in Sudan. Pittura. Mostre personali in tutta Italia, Cina, Giappone, Londra, Madrid, ecc. Molti critici e curatori hanno già scritto di lei.

Benedetto Rubanu: vive e lavora a Firenze. Pittura e disegno

Rossana Taormina: vive e lavora a Palermo. Installazioni e Pittura. Partecipa a diverse collettive in tutta Italia.

Paolo Vermigli: vive e lavora a Firenze. Pittore, installatore, stilista, creativo.

Rafael Vindigni: nasce in Venezuela, ma è siciliano, di Modica (Ragusa). Vive e lavora a Firenze. Pittura. Oltre a una personale, ha partecipato a diverse collettive in tutta Italia. Ha curato con Marco Pieraccini, per conto dell’’Associazione Psike l'organizzazione di diverse mostre.

Marco Viola: scultore calabrese. Vive e lavora a Firenze. Ha esposto in collettive sia in Grecia che in Italia. I suoi Grovigli (sculture di filo d’acciaio) sono esposti in molti luoghi d'Italia.

Redazione Nove da Firenze