Secondo turno Primarie: ora introdotto persino il silenzio rifiuto

Si vota domenica 2 dicembre, ma quanto fatica per chi non si era iscritto. Pierluigi Bersani domani in Toscana. Sabato Renzi a Pontedera e a Firenze c'è anche il convitato di pietra, Pierferdinando Casini


PARTITO DEMOCRATICO — Domenica 2 dicembre si svolgerà il ballottaggio per le primarie del centrosinistra. Si vota sempre dalle 8 alle 20 e negli stessi seggi del primo turno. Chi non ha potuto registrarsi per il voto del primo turno potrà farlo fino alle ore 20 del 30 novembre 2012.

Dopo il duello tv fra Bersani e Renzi all'insegna del fair play, si accendono i toni della campagna delle primarie in vista del ballottaggio di domenica. 'Pomo ' della discordia è l'appello al voto dei renziani. Una novità da oggi limita la sulla finestra per casi di persone che per cause indipendenti dalla loro volontà siano stati nell’impossibilità di registrarsi all’Albo degli elettori tra il 4 e il 25 novembre sia personalmente che online. Prosegue infatti la produzione di norme tese ad allontanare le persone dalle primarie. L'odierna delibera, la n. 26, tra le altre cose stabilisce il principio del silenzio-rifiuto per cui alle persone che inviano una mail e le cui motivazioni non siano ritenute consistenti e specifiche non verrà data alcuna risposta esplicita. I Coordinamenti provinciali valuteranno le singole richieste pervenute secondo quanto prevedono Regolamento e delibere. Le richieste che si intendono accolte sono esclusivamente quelle che hanno ricevuto una risposta positiva, specifica e individuale sul caso, deliberata unanimemente dal coordinamento provinciale, con l’indicazione delle successive modalità di registrazione. Che cosa ci dobbiamo attendere dalle prossime delibere?

Pierluigi Bersani domani torna in Toscana in vista del ballottaggio di domenica prossima per la scelta del candidato premier del centrosinistra. Prima tappa a Siena. Alle 16 iniziativa pubblica nell'Aula Magna dell'Università per stranieri (Piazza Carlo Rosselli 27/28). Alle 18 Bersani sarà ad Empoli al Palazzo delle Esposizioni (piazza Guido Guerra). Alle 20 il segretario del PD sarà a Pisa ai Cantieri navali, lungo l'Aurelia, per incontrare il sindacato, le Rsu e i 53 lavoratori che dal 27 aprile 2011 sono in assemblea permanente all'interno dei cantieri. Chiusura della giornata a Livorno con un’iniziativa pubblica alle 21 nel salone del Terminal crociere (varco Sgarallino).

Per chiudere la campagna elettorale Matteo Renzi sarà a Pontedera, città simbolo del lavoro operaio. L'appuntamento è per sabato 1 dicembre alle ore 18 in Piazza Cavour. In caso di maltempo l'evento si svolgerà in uno spazio coperto adiacente la piazza.

Il convitato di pietra di queste primarie del Centrosinistra, Pierferdinando Casini, interverrà sabato 1 dicembre, alle ore 11.00, all’Auditorium del Duomo (via De’ Cerretani, n.54 r, Firenze) all’assemblea del Centro-Italia dal titolo: “Le donne per l’Italia” organizzata dal Dipartimento nazionale Udc per le Pari Opportunità. Saranno presenti tutte le dirigenti nazionali, regionali e provinciali di Pari Opportunità delle regioni: Emilia-Romagna, Lazio, Marche, Umbria, Sardegna e Toscana.

Redazione Nove da Firenze