Martedì la Festa del Pd senese con i Buena Vista Social Club

Diciannove giorni tra concerti, dibattiti ed enogastronomia presso la Fortezza medicea


SIENA — Tutto pronto alla Fortezza Medicea di Siena per la grande Festa democratica che aprirà i battenti martedì prossimo, 9 agosto. La Festa, che quest’anno s'intitola "L'Italia s'è desta", sarà un mix di approfondimento politico, concerti e spettacoli, con spazi per i più piccoli ed enogastronomia di qualità. Saranno venti giorni di intenso lavoro per gli oltre trecento volontari impegnati ogni sera nella gestione dei quattro punti gastronomici, nei bar e negli stand giochi. Nel piazzale centrale della Fortezza, oltre al palcoscenico per le performance dal vivo, ci saranno lo spazio dibattiti, la libreria e il Music pub che ospiterà gli Aperilibri.

Ad aprire le iniziative politiche martedì 9 agosto alle ore 21 saranno il segretario provinciale del Pd, Elisa Meloni, e quello dell'unione comunale di Siena, Giulio Carli. L'incontro, dal titolo "L'Italia s'è desta. Dal vento del cambiamento all'alternativa di governo", sarà presieduto dal responsabile Festa del Pd Fausto Bertoncini e coordinato da Rosalba Botta, giornalista di Siena News. Nell'anfiteatro sarà invece di scena l’attesissima performance dei Buena Vista Social Club, ad ingresso gratuito come tutti gli spettacoli della festa. La formazione cubana, composta dai figli e nipoti del compianto Compay Segundo, tutti tra i settanta e i novant’anni, intratterrà il pubblico con due ore di ritmi caraibici, dal son al bolero al cha cha cha.
Il ricco cartellone di appuntamenti della Festa del Pd 2011 proseguirà fino al 28 agosto con oltre trenta spettacoli e concerti. Tra le performance più attese ci sono quelle di Giuliano Palma & Bluebeaters (venerdì 12 agosto), Bobo Rondelli (venerdì 19 agosto), Daniele Silvestri (giovedì 25 agosto) e i Marta sui Tubi & Dedalo (sabato 27 agosto). Accanto ai grandi nomi ci sarà spazio, ogni sera, per band locali e gruppi musicali che saliranno sul palco per regalare tanta buona musica. Da giovedì 11 agosto invece partiranno, nello spazio di Generazione democratica, le iniziative di "Aperilibri" il ciclo di happy hour letterari per presentare libri, incontrare gli autori e discutere di letteratura e di politica davanti ad un buon aperitivo. Il primo incontro (11 agosto) alle ore 18.30 sarà con Luigi Manconi e Valentina Calderoni, che presenteranno il volume "Quando hanno aperto la cella". Per informazioni dettagliate sul programma della Festa è possibile visitare il sito. All’interno della Festa sarà presente RadioLabo, la web radio dell’Arci di Siena.

Redazione Nove da Firenze