Moltheni in concerto al Viper

Martedi 08 dicembre sul palco del Viper si esibirà Moltheni, uno dei cantautori italiani più interessanti e sottovalutati.


MUSICA A FIRENZE — Umberto Giardini alias Moltheni esordisce discograficamente nel 1999 con l’album di debutto “Natura in Replay” (1999) edito dalla Cyclope Records di Francesco Virlinzi (Carmen Consoli/Mario Venuti) partecipa al Festival di Sanremo del 2000 e con il brano Nutriente.

Successivamente alla scomparsa prematura del suo produttore, registra il suo secondo lavoro negli States con alla produzione Jefferson Holte già manager dei R.E.M. il nuovo lavoro si chiama “Fiducia nel nulla migliore” (2001) album che si caratterizza per le sonorità crude e decisamente rock.

Partecipa alla colonna sonora del debutto cinematografico di Franco Battiato “Perduto Amor”, sforna il suo terzo album “Splendore Terrore” (2004) con cui inaugura una nuova svolta sposando sonorità più scure e minimali legate al folk e alla psicadelia. Seguono “Toilette memoria” (2006) con ospiti illustri quali Verdena, Franco Battiato e Carmelo Pipitone dei Marta sui Tubi, e “Io non sono come te” EP (2007) lavorato in Svezia insieme a Kalle Gustafsonn (Josè Gonzales/Soundtrack of our lives). Esce infine quello che è considerato il suo lavoro più rappresentativo e completo, è “I segreti del corallo” (2008), che ottiene grande successo di pubblico e critica. Il 27 novembre esce “Ingrediente Novus”, una speciale raccolta totalmente riarrangiata per festeggiare i 10 anni di carriera di uno dei cantautori rock piu’ significativi in italia. Il disco sarà presentato con un tour di 9 concerti in 15 giorni.Nella raccolta ci sarà anche un DVD contenente due concerti, uno elettrico registrato il 16 giugno 2009 al Circolo Magnolia di Milano e uno acustico registrato l’11 ottobre al Piccolo Teatro della Martesana in provincia di Milano. Inoltre il DVD conterrà i migliori videoclip realizzati in questi anni e un originale cortometraggio realizzato per l’occasione.

M. Locandro

Redazione Nove da Firenze