Hard Rock Firenze: ottobre di Musica Pink, il programma

Sul palco della musica live&free gli artisti sostengono la campagna di raccolta fondi per la ricerca e la cura dei tumori femminili in favore di AIRC


La musica per informare, trasmettere speranza e forza, per cantare a donne e uomini appassionati di rock, pop e blues, insomma di tutti i generi musicali, che “insieme si può”. Solo per il mese di Ottobre tutti gli artisti e le band che saliranno sul palco dell’Hard Rock Cafe di Firenze metteranno grinta, sound e voce a sostegno di PINKTOBER, la campagna di raccolta fondi per sostenere la ricerca e la cura dei tumori femminili in favore di AIRC. Come un filo “rosa” che unisce le performance, tutti le band e gli artisti, JOE BUSTED BAND, WAKE UP CALL, WEIRD, CHERRIES, IL NERO, PAOLA PELLEGRINI, SHE ROCK KATE, MADRIGALE e JA2M, inviteranno i fan a donare per la ricerca e ad acquistare i braccialetti rosa Hard Rock simbolo di “Pinktober” il cui ricavato dalla vendita verrà devoluto ad AIRC.

#THISISHARDROCK #PINKTOBER

VENERDI’ 2 OTTOBRE dalle ore 22:00

RADUNO FAN “DAVE MATTHEWS BAND” by DMB Con-Fusion

JOE BUSTED BAND - COVER BAND

A pochi giorni dal tour che porterà la Dave Matthews Band in Italia e a Firenze, l’Hard Rock Cafe fiorentino, in collaborazione con DMB Con-Fusion, apre le porte a tutti i fan, italiani e non, della alternative rock e fusion band statunitense per una serata di grandi celebrazioni. Il sound che non conosce confini tra rock, jazz e pop, proprio della Dave Matthews Band, verrà riproposto per l'occasione dalla “Joe Busted Band”, la tribute band italiana del gruppo statunitense più conosciuta in Europa. I fan provenienti da tutta Italia potranno ascoltare i grandi classici ma anche le gemme più nascoste e scovate nell’infinita discografia live della band made in USA. Durante la serata ci sarà spazio anche per giochi a quiz dedicati con preziosi premi in palio per tutti i concorrenti.

Bio

JOE BUSTED BAND

La tribute band che oggi ha all’attivo oltre 60 brani e 100 live in tutta Italia, nasce nel 2004 dalla passione per la Dave Matthews Band di Joel De Petris e Francesco Giraldi, oggi voce del gruppo. I due sono affiancati alla chitarra da Jacopo Ciani, al violino daLuca Bellotti, dal soprano, tenore e contralto Alex Belli, al basso da Andrea Vatti, alla batteria e percussioni da Giuseppe Scarpato, alla chitarra elettrica da Alessio Bianchi, alla tromba da Paolo La Ganga. Joe Busted Band e Dave Matthews si incontrano per la prima volta a Milano in occasione del concerto al Teatro Dal Verme di Dave e Tim nel 2007.

DMB Con-Fusion

Con-fusion è la community italiana tutta dedicata alla Dave Matthews Band, ufficialmente riconosciuta dalla band sul suo sito ufficiale e punto di riferimento per i fan italiani del gruppo statunitense.

#THISISHARDROCK #PINKTOBER

MERCOLEDI’ 7 OTTOBRE dalle ore 22:00

WAKEUPCALL

Arrivata terza alla finalissima della Battle of the Bands 2014, la formazione ritornerà al Cafe fiorentino portando le diverse sfumature di un’unica passione per il rock: l’alternative, il punk, l’indie, l’heavy fino ad arrivare al pop. I Wake Up Callsono Tommaso Forni, voce e chitarra, Oliviero Forni, chitarra e cori, Luca Marini, batteria, Badd Tripp, basso e cori. I quattro, tutti giovanissimi, uniscono nel loro progetto musicale tutte le esperienze e le sensibilità provenienti dalla scena underground italiana.

Bio

WAKEUPCALL

La band nasce nel 2009 e registra i primi brani con il famoso produttore americano Beau Hill che ha venduto più di 50 milioni di dischi producendo album di artisti come Alice Cooper, Europe, Eric Clapton, e comincia subito a suonare in giro per l’Italia, aprendo anche diverse date a gruppi stranieri tra cui RED (Usa), Winger (Usa), Heaven’s Basement (Uk), Richie Kotzen (Usa),Tito & Tarantula (Usa), Far From Finished (Usa), Scorpion Child (Usa) e i nostri The Fire, Salmo, Vanilla Sky, About Wayne, The Electric Diorama, per citarne alcuni. All’inizio del 2011 esce “Before I Fall”, primo videoclip della band, che anticipa l’uscita di un EP di 5 brani. Per questo lavoro I WakeUpCall collaborano con M. Baggio (The Fire, Vanilla Sky, Pino Scotto). Nell’Ottobre2012 esce “Batteries Are Not Included”, il primo album della band che li conduce a realizzare molti live in Italia, Svizzera, Francia e Olanda e per la prima volta in Lettonia e Lituania. Nel 2013 la band è di nuovo in tour in Europa, suonano per i 15 anni dell’Hard Rock Cafe di Roma e collaborano con la Barley Arts. Nel Giugno 2014, la band viene selezionata da Virgin Radio Italia tra le 20 band , su più di 500 in tutta Italia, per accedere alla finale della battle of the bands e arriva terza. Nello stesso mese suonano per la prima volta in Repubblica Ceca, anche al Jam Rock festival 2014 ,uno dei più grandi festival rock/metal nazionali.

#THISISHARDROCK #PINKTOBER

VENERDI’ 9 OTTOBRE dalle ore 22:00

WEIRD

Ritorna l’omaggio al meglio del pop & rock femminile con i Weird. La band presenta i brani delle grandi star degli ultimi decenni, da Amy Winehouse agli Skunk Anansie, dagli Eurythmics a Sheryl Crow, passando per Patti Smith, Norah Jones, Nancy Sinatra, Cindy Lauper fino ad Adele, con arrangiamenti ricercati ed insoliti. Il gruppo è formato da tre musicisti fiorentini: voce e frontwoman del gruppo è Francesca Macconi, ad accompagnarla alle chitarre, elettrica ed acustica, c’èLorenzo "Padrino" e alle percussioni e Mattia Garofoli.

#THISISHARDROCK #PINKTOBER

MERCOLEDI’ 14 OTTOBRE dalle ore 22:00

CHERRIES - POP

Circondati dalle memorabilia dei più grandi della musica internazionale, all’Hard Rock Cafe di Firenze esordiranno i Cherries. Il duo rigorosamente “made in Florence” interpreterà alcuni tra i pezzi delle più importanti artiste della musica pop tra cui Pink, Adele, Rihanna, per un concerto totally unplugged. I Cherries nascono nella primavera di quest’anno dall'incontro della cantante Giulia Montaleni col chitarrista Daniele Cristellon. Entrambi musicisti e insegnanti attivi da molti anni sulla scena musicale di Firenze, Prato e Pistoia.

#THISISHARDROCK #PINKTOBER

VENERDI’ 16 OTTOBRE dalle ore 22:00

SPECIAL EVENT- GIANLUIGI “CABO” CAVALLO con “IL NERO” PRESENTA L’ALBUM DI ESORDIO “E=MC2 – ESSENZA DI MACCHINA CUORE/CERVELLO”

All’Hard Rock Cafe di Firenze, l’anteprima nazionale di “Essenza di Macchina Cuore/Cervello (E=MC2)”, l’album di debutto de “Il Nero”, la nuova creatura musicale del rocker emiliano Gianluigi “Cabo” Cavallo, cantante, chitarrista e compositore, già componente dei Litfiba dal 1999 al 2006. Non sarà solo musica. I 13 brani inediti che compongono il nuovo album consentiranno all’artista e alla sua nuova formazione di stupire il pubblico fondendo alle note, le arti visive e la tecnologia. Il pubblico vivrà così un’esperienza artistica completa e totalmente innovativa. Durante tutta la serata, i fan potranno ritirare l’album, prenotato on line sul sito del gruppo, direttamente all’Hard Rock Cafe.

Come spiega “Cabo”- «Sono passati 9 mesi dal debutto a Parma e da quel giorno non abbiamo mai smesso di darci da fare per migliorarci, Il nostro concetto non è mutato, siamo sempre pronti vivere e pronti a morire, con gli occhi puntati sulla meta. Il cammino verso i nostri sogni, i nostri obbiettivi, lo abbiamo percorso insieme, fidandoci l’uno dell’altro. Quello che ne è venuto fuori è la nostra essenza e ora vogliamo mostrarvela. Dopo mesi di buio possiamo ufficialmente dire che la Macchina Cuore Cervello è Partita».

La band è formata oltre che dal fondatore Gianluigi Cavallo, voce e chitarra, da Joe Nocerino, chitarra solista e cori,Sebastiano Cavallo, figlio di “Cabo”, chitarra ritmica e cori, Riccardo Rossi, chitarra basso, Nunzio Bisogno, tastiere e programmazione, Umberto Dell’Anno, batteria, e Daniele Timo Secondi, pianoforte, chitarra acustica e cori.

#THISISHARDROCK #PINKTOBER

MERCOLEDI’ 21 OTTOBRE dalle ore 22:00

PAOLA PELLEGRINI LEXROCK

Al Cafe del rock la performance live dell’avvocato più rock d’Italia. La legge, il costante impegno di tutelare i diritti costituzionalmente garantiti, e il rock, inteso nel suo senso più ampio di forza dirompente e amore per l'autenticità, sono i due mondi che si incontrano nel progetto musicale di Paola Pellegrini dall’indicativo titolo Lexrock. Avvocato, scrittrice, chitarrista e cantante, Paola Pellegrini canta i sogni, l’amore e la speranza, a volte con rabbia, a volte con poesia, a volte con divertimento, ma sempre con grande passione ed emozione rigorosamente in chiave rock, heavy e punk. Lo ha fatto con il suo primo album demo "Agape” del 2013 e con il primo vero disco "Dreams come true" per l'etichetta discografica Qua' rock Records.

#THISISHARDROCK #PINKTOBER

VENERDI’ 23 OTTOBRE dalle ore 22:00

SHE ROCK KATE – POP&ROCK&DANCE AL FEMMINILE

Bravissime musiciste e appassionate Harleyste, vincitrici del rock contest organizzato dall’Hard Rock Cafe di Firenze al Tuscany Regional Rally a Montecatini, le toscane SRK “She Rock Kate” approdano al Cafe per raccontare l’universo femminile attraverso brani e musica scritti o interpretati da donne o che parlino di donne. Saranno loro, cinque donne, a mettere volti e musica per sensibilizzare al tema della prevenzione e ricerca contro il cancro al seno in occasione della serata interamente dedicata a Pinktober, la campagna di raccolta fondi per Airc targata Hard Rock. Lalla Vox, voce e acustica, Elly “ Senior “ alle tastiere e ai cori, Erykopter alla chitarra, Pearl al basso e Ellysan “Junior“ alla batteria, propongono esclusivamente cover di Patty Smith, 4 non Blondes, Amy Whinehouse, Nancy Sinatra, Tina Turner, Tracy Chapman e molte altre, il tutto arricchito da mash-up originali e accattivanti.

bio

Le She Rock Kate si formano nel 2013 quando davanti a birra, long island e patatine, la cantante Laura Falcioni, l’attuale voce del gruppo, definisce il progetto musicale con Elisa Rialti (Elly) e Perla Castigli (Pearl). Tutte con progetti personali già attivi in altre realtà musicali, ma con la voglia e l'entusiasmo comune di fare buona musica con questo nuovo progetto “only woman” SRK. La formazione viene raggiunta all'arrivo di Keti Argentelli (Kets) e Giada Castigli (Giadini).Dopo la decisione di Giada e Kety di abbandonare il progetto, subentrano Elisa Lombardi “Ellysan JUNIOR" alla batteria, ed Erika Monforte “EryKOPTER”, alla chitarra elettrica. Hanno partecipato al contest dell'American Graffiti di Arezzo, si sono esibite anche al "TOSCANA IUS SOLI", l’iniziativa organizzata dalla fondazione Arezzo Wave, ai Mery Fiore e Karima e su vari palchi dello scenario musicale toscano.

#THISISHARDROCK #PINKTOBER

MARTEDI’ 28 OTTOBRE dalle ore 22:00

MADRIGALE E JA2M – POP&ROCK ITALIANO

Un martedì sera di pop&rock italiano grazie all’esibizione live di ben due formazioni emergenti della scena musicale fiorentina i Madrigale e i JA2M. Due gruppi che hanno riscosso, nonostante la recente costituzione, apprezzamenti dalla critica e successo di pubblico.

bio

I Madrigale sono Davide Sibilia (voce), Cristian Lo Cascio (chitarre), Lorenzo Morelli (basso), Leonardo Mariotti(tastiere/synth), Andrea sciarra (batteria). Nascono nel 2012 quando Cristian Lo Cascio, chitarrista e autore, e Dimitri De Pari, autore e compositore, decidono di iniziare a lavorare su alcuni brani originali per dare vita a un vero e proprio progetto musicale. Dopo due anni di lavoro e l’arrivo del cantante Davide Sibilia, i tre decidono di entrare in studio per registrare il loro primo album, “Madrigale”, prodotto e seguito da Marco Carnesecchi. Nell’Ottobre 2014 esce il primo Ep, composto da 3 brani, tutti scaricabili e ascoltabili sui maggiori stores internazionali quali Itunes, Amazon Music, Deezer. A maggio di quest’anno vincono la finale regionale di Emergenza Festival, vittoria che consente al gruppo di suonare nello storico locale milanese " Alcatraz ".

l progetto JA2M nasce nel Gennaio del 2013. La band formata da Jessica Ferrigno, la voce, Riccardo Piazzini, la chitarra, Marco Timpano, la chitarra, Andrea Pelatti, la batteria, ha attualmente in attivo due EP "Quello che voglio" uscito il 21 settembre 2013 e "Tutta un'altra storia" uscito il 15 settembre 2015 acquistabili su tutti gli store digitali. Paramore, I Rio, Foo Fighters, Red hot chili peppers, Alter bridge, sono solo alcuni tra gli artisti internazionali a cui la band fa riferimento.

Media partener

Rtv38 http://www.rtv38.com/

RDF 102.7 http://www.rdf.it/

Redazione Nove da Firenze