Gli appuntamenti del prossimo fine settimana a Firenze

I migliori eventi del week end a Firenze


in collaborazione con GoGoFirenze

Cosa fare a Firenze questo weekend? Venerdì è San Giovanni, patrono della nostra meravigliosa città e le occasioni per festeggiare sono davvero moltissime. Venerdì 24 giugno, ci sono i fuochi e quelli, anche se “erano meglio quelli d’anno scorso”, si devono vedere. Sabato e Domenica il sole sembra tornare a splendere in città e allora, alzatevi dal divano e vivete questo weekend come si deve. Pronti a scoprire insieme i migliori eventi del fine settimana fiorentino? Prendete appunti!

Venerdì 24 giugno
Alle ore 17.00 l’appuntamento è in Piazza Santa Croce per la finalissima del Calcio Storico Fiorentino che vedrà in campo i Bianchi contro gli Azzurri. Per chi non fosse riuscito ad acquistare i biglietti per la finale, in Piazza Santissima Annunziata ci sarà l’inaugurazione del Museo degli Innocenti, un museo che vuole raccontare la storia di una delle istituzioni più antiche al mondo dedicata alla cura e all'accoglienza di bambini. San Giovanni non vuole inganni, quindi, tutti fuori col naso all’insù. Stufi di vedere i fuochi in mezzo alla folla lungo il fiume? Perché quest’anno non li guardi da una prospettiva completamente nuova e con tanto di aperitivo sul gommone? Con il T-Rafting, puoi farlo! Anche il 360 Three-Sixty Rooftop Florence Bar del Grand Hotel Minerva offre una prospettiva davvero unica da cui ammirare i fuochi con tanto di street food fiorentino in versione chic. Per una serata all'insegna del buon cibo, godendo di una vista mozzafiato della città. E dopo i fuochi, che si fa? Al Tamburello si balla con Open Air, serata organizzata da Butterfly Effect.

Sabato 25 giugno
Amanti del buon vino? Da Eataly c’è un evento che fa proprio al caso vostro: Festa del Vino Bianco con degustazioni dedicate al mondo del vino bianco e incontri con i produttori. All’Easy Living alle 17.00 è tempo di Dritto e Rovescio, un progetto interdisciplinare che abbraccia l’arte della maglia e l’architettura effimera, proponendo spunti e riflessioni per legare luoghi e culture diverse. Sarà un vero e proprio allestimento dinamico di urban Knitting. Non mancate a Dante e gli angeli sul Campanile di Giotto, originale percorso scenico e corale dedicato al tema del volo nella Divina Commedia. Il Campanile di Giotto di Firenze diventerà lo straordinario palcoscenico dal quale migranti, detenuti, rifugiati e persone in situazioni di disagio reciteranno una selezione di terzine tratte dalla Divina Commedia, in cui Dante parla degli uccelli, del volo e degli angeli, dell’esperienza nel mondo e del coraggio dell’uomo che desidera superare i confini. Dite la verità, avete voglia di scatenarvi un po’? Calafoscopa al Tamburello, Note Noire 4et alla Palazzina Reale o Secret Party - Casinò Royale Theme al Vanilla Club. Se avete voglia di allontanarvi dal centro, a Tavarnelle in Val di Pesa c’è La Bruscellata, manifestazione dedicata alla riscoperta della cultura popolare a San Donato in Poggio.

Domenica 26 giugno
Perché non assistere ad un meraviglioso spettacolo di danza? Al Teatro Verdi uno spettacolo di danza contemporanea organizzato all'interno del Florence Dance Festival: Life & Dance. All’Auditorium di Santo Stefano al Ponte invece, un concerto di musica classica davvero da non perdere: Barber, Mozart, Haydn. Se invece avete voglia di frescheggiare, fatevi un giro a E.state in città, il nuovo spazio all’aperto su Lungarno Colombo dove potrete assaggiare ottimi hamburger, fish&chips, crepes, rilassarvi e ascoltare buona musica. Cercate una sagra in cui cenare con gli amici? A Scandicci sicuramente starete bene con la Sagra del Fiore di Zucca, mentre a Reggello trovate quella del Fungo Porcino.

Redazione Nove da Firenze