Domani ‘#Bacio al Piazzale’ per festeggiare S. Valentino

L’iniziativa si terrà a partire dalle 15. A Prato Museo a ingresso gratuito per i residenti


Una grande festa per celebrare San Valentino in uno dei luoghi più romantici della città e inaugurare ufficialmente la sua pedonalizzazione: l’appuntamento per le coppie di innamorati è per le 15 di domani al piazzale Michelangelo, dove si terrà l’evento ‘#Bacio al Piazzale. Se ami Firenze vieni a darle un bacio’, nato da un’idea del sindaco Dario Nardella e organizzato dal Comune e dall’associazione culturale Pop Up. E per l’occasione non poteva mancare la partecipazione di Baci Perugina, main sponsor dell’iniziativa, che con i suoi ‘Baci’ farà da fil rouge agli eventi in programma. L’iniziativa ruoterà intorno al bacio in contemporanea di tutte le coppie presenti sulla terrazza panoramica che si affaccia sulla città. Sono invitate le coppie fiorentine e non e per l’occasione il sindaco Nardella ha invitato personalmente gli sposi che quest’anno festeggiano 10, 25 e 50 anni di matrimonio. Inoltre, le coppie che quest’anno festeggeranno le nozze d’oro, la mattina di San Valentino sono state invitate al Teatro dell’Opera. ‘#Bacio al Piazzale’ sarà una manifestazione all’insegna dell’intrattenimento, della musica dal vivo con Lorenzo Baglioni e la sua band e della dj set di ‘I Love Disco’. La conduzione dell’evento è affidata all’inviato di ‘Striscia la notizia’ Cristiano Militello, mentre nel corso del pomeriggio ci sarà anche l’esibizione dell’attore e autore comico Lorenzo Baglioni che ha realizzato per l’iniziativa il video ‘Firenze da quassù’, un vero e proprio inno d’amore per la città, la cui musica è di Beppe Dati, mentre il testo è stato realizzato in collaborazione tra Beppe Dati, Lorenzo Baglioni e suo fratello Michele. Al piazzale sarà montato un allestimento scenografico particolare: sarà allestito un grande palco a forma di L, delle dimensioni di 10 metri per 6, che sarà diviso in due: da una parte si ‘muoveranno’ Militello e Baglioni, mentre dall’altra ci sarà una grande cornice dorata che inquadra la città e che servirà da sfondo per tutti coloro che vorranno farsi una foto opportunity dell’evento. Gli scatti poi diventeranno virali e saranno fatti circolare sul web . Inoltre, a completare la scenografia sarà realizzato un allestimento verde ampio 800 metri quadrati con un giglio di erba verde (pratino all’inglese) e un grande cuore di garofani rossi. Il prato all’inglese e i fiori sono donati dall’azienda Giorgio Tesi Group di Pistoia, mentre la messa in posa è a cura dei giardinieri del vivaio del Comune e dei giardinieri del Quartiere 3. Nel pomeriggio, al piazzale ci sarà spazio anche per l’esibizione di tango di 40 coppie di ballerini della società sportiva dilettantistica senza fine di lucro ‘Tango florido’, specializzata nella progettazione di eventi internazionali, corsi e stage, legati al tango argentino. Baci Perugina allestirà al piazzale un maxi cartiglio dove gli innamorati potranno lasciare dediche, frasi d’amore, testi di canzoni, messaggi appassionati e pensieri sulla città di Firenze. Ogni pensiero d’amore potrà avere il proprio posto d’onore sulla versione gigante dello storico bigliettino di Baci Perugina che accompagnerà per tutta la giornata gli eventi di ‘UnBacioMagnifico e la mention @baciperugina.

Oltre al bacio collettivo al Piazzale domenica sono previste anche una serie di attività collaterali: il Club sportivo Firenze e il Comune hanno organizzato ‘Una corsa verso il piazzale’, ovvero una passeggiata-corsa controllata che partirà alle 14 dalla sede del Club in via del Fosso Macinante e arriverà al piazzale Michelangelo dove si terrà la cerimonia di inaugurazione della pedonalizzazione alla presenza del corteo della Repubblica fiorentina. Gli Assi Giglio Rosso invece hanno organizzato una camminata verso il Piazzale: la partenza è prevista alle 14.20 al parcheggio degli Assi Giglio Rosso (viale Michelangelo). Il percorso prevede il passaggio da viale Michelangelo, dal Parco delle Rimembranze verso San Miniato con arrivo a piazzale Michelangelo.

Al ‘#Bacio al Piazzale’ parteciperà anche la Fondazione degli Angeli del bello: il ritrovo degli Angeli è al Piazzale, lato giardino dell’Iris. I volontari armati di rulli e pennelli, pettorine, ramazze e tanta buona volontà si occuperanno della verniciatura della panchina all’ingresso del Piazzale, lato giardino dell’Iris, della verniciatura del gabbiotto Enel, ma cercheranno anche di ripristinare lo stato dei vari cestini dell’immondizia. Una squadra sarà inoltre impegnata nella ripulitura delle 10 colonne quadrifacciali della balaustra e nella pulitura dei cartelli. Gli Angeli saranno presenti con un banchino per raccogliere le firme per tenere a Firenze i venti arazzi medicei che attualmente sono esposti nel Salone de’ Dugento di Palazzo Vecchio con la mostra ‘Il Principe dei sogni. Giuseppe negli arazzi medicei di Pontormo e Bronzino’ che raduna, dopo centocinquanta anni, gli arazzi che raffigurano la storia di Giuseppe, figlio di Giacobbe, narrata nella Genesi.
Per raggiungere il piazzale domenica saranno potenziate tra le 13 e le 19 le linee 12 e 13 dell’Ataf con l’inserimento di 18 corse supplementari tra le due linee. Inoltre, su viale Poggi sarà istituito il senso unico di marcia in direzione San Niccolò. È consigliabile raggiungere il Piazzale in autobus oppure a piedi dal centro, lasciando l’uso dell’auto ai soggetti che hanno maggiori difficoltà di movimento, per i quali è stata prevista la possibilità di sosta sul viale Poggi.

Come portare il proprio partner o gli amici in America senza usare l’aereo. Domenica 14 Febbraio, il giorno degli innamorati per eccellenza, anche solo quelli della vita, all’Hard Rock Cafe di Firenze si festeggia con un doppio appuntamento. Inizio alle ore 17:00 con l’inaugurazione del nuovo “outfit” delcoffee bar: Spritz by Aperol e buffet all’italiana saranno i protagonisti del pomeriggio nel suggestivo ambiente USA del Cafe fiorentino,sulle note dellamusica del DJ set. Hostess, gadget e molto altro per un appuntamento che proseguirà per tutto il 2016, tutti i giorni dal lunedì al venerdì, dalle 17:00 alle 19:30. La serata continua a partire dalle ore 19:30, con "ROCK ME LIKE YOU DO",la cena “rockmantica” di San Valentino accompagnata dallalive music, dalle ore 20:00 alle 22:00, dei Last Minute Dirty Band,gruppo musicale fiorentino beat & '60 sound formato da Marco Bello, Luca Ceccarelli, Simone Drago e Federico Franchi. "ROCK ME LIKE YOU DO": la cena più rockmantica dell’anno si presenta con un menu, e non poteva essere altrimenti, all’insegna dell’amore. Si parte con “Is This Love?”: a una settimana dai festeggiamenti per il suo compleanno, l’aperitivo "Spritz with Me" con Aperol Spritz non poteva che portare il “timbro” dell’icona reggae Bob Marley. I grandi della musica continuano a battezzare le portate della serata: con “Whole Lotta Love”, l’antipasto omaggia i Led Zeppelin. Le pietanze: Wings, sfiziose alette di pollo affumicate, Tupelo Chicken Tenders, croccanti filetti di pollo impanati, Spinach Artichoke Dip, soffice crema di spinaci, carciofi e formaggio, Potato Skins, gusci di patate dorati e serviti con formaggi Monterey Jack e Cheddar, pancetta affumicata e cipolle Verdi. Il piatto forte è affidato a un’altra icona della musica internazionale: con “Walk This Way” gli Aerosmith accompagnano la pietanza principale, con un piatto a scelta tra Legendary Burger, Local Legendary, Classic Caesar Salad, Honey Mustard Grilled Chicken Sandwich, Club Sandwich, The Texan. La cena si chiude con il gesto più rockmantico che si possa desiderare, un dessert da condividere, tra intimità e coccole anche per le papille gustative. Cucchiaino dopo cucchiaino, guardandosi negli occhi, si potrà assaporare una delle specialità che ha reso famoso il Cafe: al gruppo musicale britannico Def Leppard l’onore di siglare il momento con “Pour Some Sugar On Me”, la special edition per San Valentino di un favoloso, caldo, Brownie al cioccolatorivisto per l’occasione. Per informazioni e prenotazioni: florence_sales2@hardrock.com oppure chiama lo 055/277841.

Per tutti gli innamorati che si vorranno scambiare un regalo ecco l'occasione giusta: la freccia di Cupido colpisce al cuore dello shopping con Outlet Weekend un fine settimana all'insegna degli sconti “innamorati”. I love saldi (dal 50 al 70%) in tutti i punti vendita del Centro Commerciale I Gigli, negli oltre 80 negozi che esporranno il l’adesivo dell'iniziativa. Per coloro che invece vorranno immortalare il loro amore, domenica 14 febbraio, in Corte Lunga ci sarà Cupido che li fotograferà con cuoricini, atmosfere romantiche, selfie e foto in omaggio.

I sentimenti che trasudano le tele di Filippo Lippi oppure l'omaggio alla bellezza femminile immortalata dalle sculture di Lorenzo Bartolini: sono tanti i modi e le forme in cui l'amore è stato raccontato nella storia dell'arte e di cui rimane traccia anche nella collezione permanente del Museo Civico di Prato. Per il 14 febbraio Palazzo Pretorio lancia l'iniziativa "Il tuo Museo ti ama", un modo originale e romantico per festeggiare San Valentino all’insegna dell’arte, con una visita a Palazzo Pretorio nel giorno consacrato al patrono degli innamorati. Biglietto gratuito per tutta la giornata di domenica, dalle 10.30 alle 18.30 (ultimo ingresso alle 18), riservato ai visitatori residenti mentre per i non residenti sarà applicata la formula di due biglietti al prezzo di uno. E come per ogni festa degli innamorati che si rispetti, sarà un "dolce" San Valentino grazie agli omaggi golosi offerti alle coppie in visita al Museo dai maestri cioccolatai dell'azienda "La Molina" di Quarrata, uno dei partner convenzionati del Museo. Arte e dolcezza andranno a così a braccetto per un 14 febbraio da non dimenticare e da immortalare. Per scattare una foto ricordo di coppia con il suggestivo panorama di Prato sullo sfondo si potrà salire in vetta al palazzo con accesso al Belvedere del Pretorio. Anche nel mese di febbraio può essere ammirato il gioiello della terrazza panoramica, il nuovo Belvedere dei pratesi, tornato fruibile nella storia dell’imponente edificio medievale. Condizioni meteo permettendo, ogni sabato e domenica sarà possibile salire in vetta al Pretorio dalle 15 alle 17 pagando il biglietto secondo il tariffario museale (ridotto 6 euro per i residenti a Prato): una risposta alle tante richieste dei visitatori che mostrano sempre più interesse per questo suggestivo luogo.

Un San Valentino ricco di appuntamenti al Golf Club Valdichiana. Domenica 14 febbraio non solo golf, ma arte, gastronomia e cultura. Si giocherà la Winter 4plm, organizzata in collaborazione con Cristian Events, per portarci nel panorama golfistico internazionale e una finalissima a Porto Carras in Grecia, transitando prima per una sfida nazionale al Golf Ca della Nave in quel di Venezia. “Per San Valentino, non potevo che proporre una gara a coppie, dove ognuno dei due giocatori gioca sempre la propria palla, ma nello score si segna il punteggio migliore – chiarisce Andrea Guerrini, direttore del Club. - I premi andranno alla 1° coppia netto, lordo, mista, senior e lady. Sarà una domenica avvincente, perché io do molto valore alla vita del circolo in termini di aggregazione e socialità. Questo gioco alla fine diventa un motivo per stare insieme e condividere tanti momenti, e per questo invito anche chi non pratica, o meglio non ha mai praticato, e magari ancora crede che sia uno sport per pochi, ecco questa sarà una domenica speciale, e vi invito anche semplicemente per visitarci e fare due chiacchiere – conclude Guerrini.” Sempre domenica alle ore 15:00 nella Sala del Camino del Club, sarà presentato da Silvia Baracchi del Falconiere Relais et Chateaux, il suo libro Rosso di Gusto edito dalla Trenta Editore di Milano. Un percorso gastronomico dedicato alle ricette dell'amore con tutte le sue sfumature, dalla passione, all'innamoramento, alla conquista, al tradimento, un menù per ognuna di queste occasioni. A fine presentazione Silvia Baracchi offrirà un assaggio di piccola pasticceria con un brindisi finale dell'azienda vitivinicola diretta dal marito Riccardo Baracchi. Ed ancora le sorprese non sono finite al Golf Club Valdichiana, con Barber Luxury Vintage by Impero Progressivo di Arezzo.L'arte della barba proposta in chiave contemporanea, rispettando la tradizione del passato, con l'inimitabile rasoio a serramanico anni 50. Alessio e Stefania, saranno a vostra disposizione, durante tutta la giornata, per favi provare gratuitamente un trattamento in total relax o semplicemente per darvi consigli di bellezza. Si segnala che sabato 13 febbraio si svolgerà la mattina la gara 9 buche col drink e nel pomeriggio il footgolf, la nuova disciplina del golf unita al calcio.Federico de Magistris, maestro professionista sarà a disposizione di chiunque voglia avvicinarsi al golf con dimostrazioni e prove pratiche sul campo. Per maggiori dettagli contattare la segreteria al numero 0577-624439 o via mail info@golfclubvaldichiana.it.

Giunge alla quinta edizione l'iniziativa "Amarsi a Montecarlo", l'iniziativa promossa dal Comune di Montecarlo insieme ai ristoratori del territorio aderenti al Centro Commerciale Naturale di Montecarlo ed ai produttori del Consorzio dei Vini Doc che di fatto trasforma la Città del Vino in borgo degli innamorati. Promosso in occasione del lancio di "Sposarsi a Montecarlo" - progetto avviato dall'amministrazione comunale che permette di sposarsi con rito civile, tutti i giorni dell'anno fino alla mezzanotte, nelle più belle location del comune, dalla trecentesca Fortezza del Cerruglio voluta dall'imperatore Carlo IV di Boemia alle storiche aziende vitivinicole, in un territorio che conosce la coltivazione della vite almeno dal IX secolo, fino al settecentesco Teatro dei Rassicurati nato dalla volontà delle famiglie "palchettiste" riunitesi all'epoca nell'omonima Accademia - l'iniziativa intende coniugare la celebrazione della festa degli innamorati con una delle principali attrattive di Montecarlo ovvero la sua forte vocazione enogastronomica, avviando al contempo il lancio di iniziative curate e gradevoli di promozione del territorio. L'iniziativa prevede che per tutte le coppie di innamorati che sceglieranno di festeggiare il proprio amore in uno dei ristoranti del territorio, sarà fatto sentito omaggio di una bottiglia del pregiato vino locale in edizione speciale a memoria della serata trascorsa a Montecarlo, cui sarà allegato il nuovo depliant informativo di "Sposarsi a Montecarlo", con l'invito a visitare il borgo in occasione del prossimo avvio della stagione turistica.

Redazione Nove da Firenze