Consiel Firenze beffato a Udine

Con un secco 17 a 8 i fiorentini tornano a casa a tasche vuote. Ghelardi: "Ci sarà molto da lavorare".


RUGBY, A1 — "Abbiamo fatto un sacco di errori all'inizio di una partita che sembrava facile. Questo ci ha illuso e nella convinzione di avere in mano una vittoria scontata abbiamo continuato a sbagliare e a dare forza ai nostri avversari." Questo a caldo il commento di Ghelardi su quello che possiamo considerare un bel passo falso per i gigliati nella partita disputata a Udine oggi.

Continua Ghelardi: "Al rilassamento iniziale si è abbinata la fallosità delle nostre azioni in difesa e in attacco. Questo ha vanificato i nostri sforzi e permesso all'Udine di controllare il gioco agevolmente. Nel primo tempo è mancata anche la determinazione e abbiamo concesso agli avversari le occasioni per portarsi in vantaggio."

Questo lo specchio di una partita negativa su molti fronti per il Firenze. Scarsa determinazione, sottovalutazione degli avversari, nervosismo e fallosità concessa ad un Udine che ancora non aveva vinto una partita in campionato. Tra le tegole cadute sulla nostra squadra mettiamoci anche l'infortunio a Santi, la cui gravità sarà da valutare nei prossimi giorni.

Note positive? Un secondo tempo in crescendo e quasi un mese di pausa per i Cariparma Test Match della Nazionale che ci permetteranno di svuotare l'infermeria e lavorare sodo per la ripresa del campionato.


ST TELECOMUNICAZIONI UDINE RFC vs CONSIEL FIRENZE RUGBY 1931: 17- 8 (11-3)

ST TELECOMUNICAZIONI UDINE RFC: Endrizzi, Picogna, McKeever (22^st Lentini), Lo Schiavo (14^st Rea), Munaro, Danil, Merlo, Ursache, Folla, Du Plessis (13^st Vigna), Giacomini, Sala ,Girelli (22^st. De Paoli) , Marchetto , Copetti. .
All.: Dalla Nora

CONSIEL FIRENZE RUGBY 1931: Wynne, Diodoro, Bastiani, Fronzoni, Centorrino, Falleri, Morace, Ippolito (38^st Ben Taleb), Moss, Santi (21^ Fortunati), Parri, Solai, Cagna (25^st Lunardi), Fanelli (22^st Leoni), Chiostrini.
All.: Ghelardi

Arbitro: Vivarini (PD)

Marcatori: 12^ CP Danil (3-0), 18^ MT Picogna (8-0), 30^ CP Danil (11-0), 40^ CP Wynne (11-3), Secondo tempo: 5^ CP Danil (14-3), 12^ MT Morace (14-8), 28^ CP Danil (17-8)

Serie A – Girone 1 – VI giornata – 07.11.10 – ore 14.30
Med Italia Pro Recco v San Gregorio Catania 13 – 16 (1-4)
ST Udine v Consiel Firenze 17 – 08 (5-0)
Rugby Banco di Brescia v Zhermack Badia 27 – 34 (1-5)
Franklin&Marshall Cus Verona v M-Three Orved San Donà 24 – 18 (5-1)
Livorno Rugby v Cammi Calvisano 16 – 36 (0-5)
Fiamme Oro v Amatori Milano 48 – 03 (5-0)

Classifica:
Cammi Calvisano punti 28; Fiamme Oro Roma punti 27; San Gregorio punti 24; Franklin&Marshall Cus Verona punti 22; Banco di Brescia punti 15; Firenze punti 14; Orved San Donà punti 13; Amatori Milano punti 8; Dolmen Med Italia Pro Recco e Ts Udine punti 6; Zhermack Badia punti 1; Livorno punti 0.
***Livorno e Badia 4 (quattro) punti di penalizzazione.

Redazione Nove da Firenze