Corri la vita: Quasi esaurite le 20.000 magliette viola

Correre per le strade di Firenze? Niente di più facile il 26 settembre con lo starter Cesare Prandelli e con la partecipazione, tra gli altri, di Gigi D'Alessio, Stevan Jovetic e Luca Calvani. Ore 9 e 30 in piazza della Signoria


PODISMO E SOLIDARIETÀ — Alle ore 9,30 Cesare Prandelli darà il via alla ottava edizione di CORRI LA VITA. Saranno sul palco per la premiazione, oltre al già annunciato Gigi d'Alessio reduce dal suo concerto al Nelson Mandela Forum, l'infortunato calciatore della A.C. Fiorentina Stefan Jovetic e l'attore Luca Calvani. La conduzione sarà di Alessandra Maggio in diretta con Lady Radio.

La manifestazione benefica che è stata ideata per raccogliere fondi destinati a strutture sanitarie pubbliche specializzate in terapie riabilitative per le donne malate di tumore al seno, ogni anno riesce ad attirare numerosi sportivi ma anche intere famiglie che scelgono di offrire il proprio contributo alla lotta contro il tumore al seno.Oltre alla corsa podistica competitiva di 12 km è, infatti, prevista una passeggiata di 5 km accessibile anche ai meno atletici, che comprende soste per visitare palazzi, giardini, chiese e musei aperti per l'occasione. Alcune delle mete culturali eccezionalmente visitabili - con guide gratuite curate dall’Associazione Città Nascosta - saranno la Chiesa e la cripta di Santo Stefano al Ponte, la Tribuna di Galileo del Museo della Specola, il Museo di Storia Naturale “Palazzo non Finito”.

Sarà possibile anche attraversare il Giardino di Boboli - con ingresso dal Rondò di Bacco - passando dall'Anfiteatro, il Piazzale della Meridiana, il Giardino Botanico superiore, la Fontana delle Isole ed il Prato delle Colonne.

Inoltre, grazie alla collaborazione con la Fondazione Palazzo Strozzi, coloro che indosseranno la maglietta ufficiale di CORRI LA VITA la domenica pomeriggio dalle 13.30 potranno visitare gratuitamente la mostra Bronzino. Pittore e poeta alla corte dei Medici appena inaugurata a Palazzo Strozzi.

Molteplici i premi che saranno distribuiti ai partecipanti alla passeggiata e ai vincitori della minimaratona - le prime dieci donne e i primi dieci uomini - che sono stati donati dalle aziende tra cui Bulgari, Tod's, Pineider, Etro, Pratesi, Braccialini, Tropos, Palestre Klab, Virgin Active, Firenze Marathon Welness
Saranno premiati anche i primi 5 bambini sotto i 10 anni che si iscriveranno, con dei doni offerti da Dreoni giocattoli.
In piazza verranno distribuiti migliaia di prodotti di conforto offerti da Acqua Rocchetta, Mukki Latte e Unicoop.

Nel corso della mattinata presso l'Unità Mobile della ISPO - Istituto per lo Studio e la Prevenzione presente in piazza, previa richiesta medica, sarà possibile a tutte le donne sopra i 40 anni di effettuare la mammografia digitale.

Redazione Nove da Firenze