“Opere Recenti” in mostra presso il circolo dell’Esercito

Susanna Stefani inaugura, oggi alle ore 17.00, la sua mostra. Protagonisti i quadri con lavorazioni materiche a spessore


CULTURA A FIRENZE — Una pittura calda che da il senso di un legame solido con i colori vitali e le forme dinamiche. E’ quella di Susanna Stefani. L’artista fiorentina inaugura oggi la sua mostra nella storica struttura del Circolo Unificato di presidio dell’Esercito Italiano.

"Opere Recenti" rappresenta un po’ tutto il percorso di questa donna che ha avuto, fin da piccola, una normale propensione all’arte. Il suo percorso di creazione nasce nel 1976 quando, da autodidatta,  comincia a dedicarsi alla pittura a olio e tempera. Poi arriva l'amore nei confronti delle  lavorazioni materiche a spessore. Inizia a sperimentare questa nuova tecnica fatta di gessi, stucchi, terre colorate, pigmenti vari, colori acrilici collanti e spatole delle forme più svariate.

Il risultato delle sperimentazioni è in queste opere apprezzabili per tutta la settimana, con ingresso libero, a Firenze in via degli Arazzieri, 2.

La collaborazione dell’artista con la Forza Armata nasce nell'ambito delle iniziative intraprese dall'istituzione militare per aprirsi alla collettività ospitando eventi culturali ed artistici all'interno della propria struttura.

Redazione Nove da Firenze