Per tre giorni Firenze diventa la capitale mondiale della radiologia


Il Palacongressi da sabato 28 maggio ospitera', infatti, il congresso della Societa' europea di radiologia addominale e gastroenterologica: 1200 specialisti provenienti da Stati Uniti, Giappone, Corea, oltre che da tutti i paesi europei.
Durante il congresso saranno presentate le piu' importanti novita' sia nel campo della diagnostica che della radiologia interventistica addominale, finalizzate principalmente al trattamento delle patologie tumorali. Tra gli argomenti in discussione, la diagnostica del polipo intestinale attraverso l'endoscopia virtuale, l'esame di tomografia computerizzata finalizzato al riconoscimento precoce dei tumori al colon ed il trattamento dei tumori del fegato, purtroppo ancora molto frequenti nella popolazione.

Redazione Nove da Firenze