Ritratti di gente operosa, le foto Alinari a Roma

Oltre duecento scatti, dalla metà dell'Ottocento ai giorni nostri


"Le vecchie botteghe lasciano il posto alle nuove: cambiano le insegne, le dinamiche, le dimensioni delle strutture commerciali, i prodotti e tutto ciò che si muove loro intorno, ma tra mercante e consumatore continuano a vivere e a rigenerarsi forme di dialogo che conservano la stessa intensità e lo stesso linguaggio di sempre". Parole di Sergio Billé, Presidente di Confcommercio, organizzazione che con la Alinari ha reso possibile la mostra fotografica "Ritratti di gente operosa: commercio, turismo, servizi". Oltre duecento scatti, dalla metà dell'Ottocento ai giorni nostri, un giro per lo Stivale passando attraverso mestieri oggi scomparsi o che evolvendosi hanno assunto tutt'altre caratteristiche.
Ecco quindi i giovani venditori di bibite o gelati che, con le loro facce glabre ed i loro vestiti troppo larghi, fanno da contrappeso ai raccoglitori di carta, i venditori girovaghi di pane o ciambelle col volto rugoso segnato dal sole, gli abiti rattoppati a più riprese. E ancora: il maruzzaro che la mattina presto va a caccia di lumache, o le acquista dai contadini, e dopo averle bollite le vende accompagnate da freselle (simili a schiacciate di farina di frumento) a giovani avventori, il maccheronaio, il venditore di candele.
Tra le tantissime immagini che immortalano scene di vita quotidiana da Napoli a Venezia, da Palermo a Torino, passando per Padova e Roma, trovano spazio anche Firenze e la Toscana. Da segnalare così la fiera dell'Impruneta (1887) ed il mercato delle Cascine (1982), la farmacia all'interno della Certosa del Galluzzo (1870 circa) e quella della legazione britannica a Firenze (1907, nell'immagine riprodotta in questa pagina). Infine, il caricamento del marmo al porto di Marina di Carrara (1920 circa).
Nel corso di questo 2005 sarà possibile ammirare le gigantografie delle più belle e significative immagini di "Ritratti di gente operosa: commercio, turismo, servizi" non solo nella Capitale. Prenderà il via al più presto, infatti, una mostra itinerante che farà tappa nelle principali città d'Italia. [S.R.]

"Ritratti di gente operosa: commercio, turismo, servizi"
Visitabile tutti i giorni (orario 10-20) fino al prossimo 9 maggio 2005 presso lo Spazio Etoile-Galleria Caetani, Roma
Costo del biglietto: 5 Euro intero, 4 ridotto (parte del ricavato sarà devoluto in beneficenza)

Redazione Nove da Firenze