Toscana: la festa di San Silvestro ballando in piazza

A Prato i successi dance del famoso dj Mario Fargetta. A Siena apertivo swing per l'evento di fine anno


VIDEO — Dopo il successo dell'anno scorso, torna a Prato la festa di S.Silvestro in piazza Duomo ad ingresso gratuito offerta dal Comune di Prato, che farà ballare tutti con uno dei più famosi dj e produttori discografici d'Europa: Mario Fargetta, in arte "Get Far". Ad aprire la serata sarà la nota band toscana Alta Pressione, che con il brano "Amami ancora" è stata in cima alla hit list trasmessa negli ultimi mesi da Radio 105 (Disco 105 supersonic) e Radio Italia. Nel 2011 la band ha presentato i suoi inediti sui prestigiosi palchi di Pistoia Blues, in apertura del concerto di Lou Reed, e del Lucca Summer Festival. L'obiettivo dell'Amministrazione comunale rimane quello di offrire alla città l'occasione di festeggiare la fine dell'anno con un evento ad ingresso libero, soprattutto in considerazione della crisi economica attuale. La serata, ideata e gestita da Gianluca Bertoletti, prenderà il via alle 21 con i brani melodici dell'ultimo album degli Alta Pressione e alcune cover molto conosciute che saranno interpretate con originalità. Alle 22.30 arriverà in consolle Fargetta con la musica house e dance e alcuni dei suoi successi disco e remix internazionali fino alle 2 di notte. Il tutto accompagnato da ballerini e ballerine ed effetti speciali che renderanno più suggestiva e coinvolgente l'atmosfera. Insomma una notte magica per salutare ballando tutti insieme il 2014 con una festa aperta a cittadini di tutte le età. Per cominciare bene il nuovo anno infine dalle 2 alle 6 ci sarà la distribuzione gratuita delle prime 1.000 mitiche ciambelle al Bar Magnolfi, in collaborazione con il Quartiere centro nell'ambito del programma di Natale organizzato dalla Circoscrizione.



Un prologo swing in una delle vie più vive e colorate del centro di Siena. Un happy hour ‘light’ in crescendo d’allegria, che potrà estendersi fino a notte fonda. Sarà questo il primo atto di “Happy Light year”, il Capodanno “low cost, high fun” che per il secondo anno Siena proporrà a visitatori e residenti. Il composito cartellone, frutta di passione e impegno messi in gioco da tante realtà creative senesi e toscane, sarà aperto alle ore 18 in via Pantaneto dalle prime note dei Brass Band, l’apprezzata formazione musicale nata in senso alla Filarmonica “Puccini” di Monteroni d’Arbia, alle porte di Siena e poi approdata a coinvolgenti esperienze jazzistiche, sia di gruppo che a titolo individuale per i suoi otto componenti. Reduci dal successo nel ‘Capodanno maya’ di un anno fa, i Brass band faranno gradualmente salire l’atmosfera di fine anno nel centro di Siena con lo swing italiano degli anni Quaranta-Cinquanta, proposto con arrangiamenti equilibrati, ricchi nel timbro e interpretati con stile. In vista quindi il ritorno di brani firmati Buscaglione, Carosone o Trio Lescano, capace di coinvolgere in modo ‘light’ e rapido sia giovani che meno giovani, anche grazie alle frequenti improvvisazioni che ben si sposano con la dinamica natura di via Pantaneto. Col passare delle ore, a via Pantaneto si aggiungeranno in sequenza le altre parti del centro storico coinvolte nel Capodanno, come un albero di Natale che accende in sequenza le sue tante luci “light”. Alle ore 23 sarà il turno anche di piazza Matteotti: lo spazio che dà origine al corso di Siena sarà un altro spazio animato della notte senese. Fino alle 3, i deejays senesi Maurizio Morgantini e Giacomo Steiner (Radio 5) si alterneranno nella consolle appositamente allestita per l’occasione, proponendo la musica più bella per ballare in piazza: sarà questo un controcanto in piena sintonia con piazza del Campo, altro spazio centrale della notte “splendore d’Europa” che Siena proporrà a residenti e visitatori per salutare l’arrivo del 2014. Tutti i dettagli e gli aggiornamenti sul Capodanno a Siena sono disponibili sulla pagina facebook “Happy light year”. Per chi arriva in centro da fuori, dalle ore 20 del 31 dicembre alle ore 6 del 1 gennaio tutti i parcheggi cittadini, compreso quello di Fortezza/Stadio (sbarre aperte fino alle ore 6 di giovedì 2) saranno gratuiti, per iniziativa di Sienaparcheggi. “Happy light year” è firmato da Fondazione Siena Jazz, Arci Siena, Comune di Siena e dalle attività commerciali del centro storico, a sostegno della quale si sono mossi MPS, Banca Cras, Chiantibanca, Autenticart, ABS technology, ICT Logistica, Associazione esercenti piazza il Campo, Estra, Sammontana con il supporto tecnico di Confesercenti e Confcommercio, Siena Parcheggi e dei media senesi. E’ inserito nel cartellone “Tutto il Natale di Siena” in programma fino al 31 gennaio coordinato dal Comune con oltre cento appuntamenti in due mesi

Redazione Nove da Firenze