100 km del Passatore, 26 e 27 maggio

Sabato 26 e domenica 27 maggio avrà luogo la 40^ edizione della “100 Km del Passatore, Firenze – Faenza”, che assegnerà per la tredicesima volta i titoli italiani Fidal, assoluti e masters, della specialità 100 km su strada.


CORRERE IN TOSCANA —
Sabato 26 e domenica 27 maggio avrà luogo la 40^ edizione della “100 Km del Passatore, Firenze – Faenza”, che assegnerà per la tredicesima volta i titoli italiani Fidal, assoluti e masters, della specialità 100 km su strada.
Alla corsa, promossa da Consorzio Vini di Romagna, Società del Passatore e Uoei, collaborano i Comuni di Fiesole, Faenza, Firenze, Borgo San Lorenzo, Marradi e Brisighella.La gara partirà sabato 26 maggio, alle 15, da Firenze (via de’ Calzaiuoli), mentre l’arrivo del vincitore a Faenza (piazza del Popolo) è previsto intorno alle 21.45.

Il tragitto passerà anche da Fiesole. Per consentire lo svolgimento della manifestazione podistica sabato 26 maggio, dalle ore 15 e fino alle ore 18.30 circa, la circolazione stradale nel comune di Fiesole subirà dei cambiamenti. In via Badia dei Roccettini sarà invertito il senso unico di marcia; in via Benedetto da Maiano il tratto compreso tra via Salviatino e via Angelico verrà chiuso al traffico; in piazza di San Domenico il transito sulla strada provinciale verrà deviato in via Badia dei Roccettini per la direzione Ponte alla Badia. In tutte le intersezioni alla strada provinciale comprese tra il centro abitato di San Domenico e la località dell’Olmo non sarà consentito l’accesso alla stessa strada provinciale.
Via XXV Aprile da Pian del Mugnone verso Fiesole sarà chiusa al traffico in questo senso di marcia. In piazza Mino da Fiesole il transito sulla strada provinciale sarà deviato in via Duprè per la direzione di Pian del Mugnone. Infine, in via Ferrucci sarà vietato il transito in direzione di Fiesole

Redazione Nove da Firenze