Concerto gospel all’Ideal il 29 dicembre

E' Capodanno in tema anni ottanta.


FIRENZE — Una notte musicale dal sapore tipicamente natalizio quella proposta questo giovedì all’Ideal. Sul palco dell’ex Rotonda Barbetti di via il Prato andrà in scena domani, giovedì 29 dicembre il concerto corale del Light Gospel Choir. Diretto da Letizia Dei e Giacomo Ferrari, il Light Gospel Choir eseguirà con entusiasmo il repertorio gospel, attratto dai significati, dai ritmi e dalla musicalità che lo contraddistingue. Il gruppo corale nasce nel 2007 come coro-scuola in seno all’Athenaeum Musicale Fiorentino e ad oggi conta circa venticinque elementi divisi in soprani, contralti e tenori.

Aperitivo dalle ore 19.00
Inizio Concerti ore 21.00
Cena-bistrot anche durante il concerto fino alle ore 23.00


Capodanno all’IDEAL in tema ‘80

Un party diverso, all’insegna dei magici ‘80s è quello proposto dall’IDEAL di Firenze la notte di Capodanno. Sotto le volte dell’ex Rotonda Barbetti, andrà in scena una festa volutamente per pochi “intimi” che avrà inizio con un gran cenone di San Silvestro e proseguirà sulle note della disco dance anni ’80. Cindy Lauper, Michael Jackson, i Pet Shop Boys, Madonna, Boy George, Grace Jones, i Duran Duran, The Cure. Il sound di questi e di tante altre icone in un dj set scintillante che si consumerà dalle 22 fino alle 4 del mattino.

Prezzi Cena (a sedere) € 50,00 a persona
Ingresso libero dalle 24.00: 10 € drink (non obbligatoria)


Ideal Firenze, il nuovo poliedrico locale di via il Prato che racchiude al suo interno un cocktail bar, light lunch, bistrot, spazio eventi, ambientato sotto le volte della ex Rotonda Barbetti, divenuta poi negli anni sede delle officine Ferrari. Sotto la cupola di Ideal tutte le settimane si susseguono serate di tango argentino (ogni lunedì), jazz session dal vivo (il mercoledì), concerti di musica d’autore italiana ed internazionale (il giovedì), aperitivi a tema (il venerdì) e sabati notte all’insegna del teatro con le migliori compagnie toscane. Inoltre mostre d’arte contemporanea con cadenza bimestrale vedranno esposte le opere di artisti accreditati a livello europeo. Ogni giorno colazioni, pranzi veloci, sala da thé, aperitivo a buffet, cene bistrot, wine bar, cocktail bar e dj set fino a tarda notte. Il tutto ambientato nell’atmosfera unica di un giardino al coperto sotto una caratteristica cupola in vetro alta 14 metri.

Redazione Nove da Firenze