Empoli: dal 30 novembre al 5 dicembre la festa provinciale dell'ANPI

Si svolgerà presso il Palazzetto delle Esposizioni di piazza Guido Guerra la terza festa provinciale dell'ANPI (Associazione Nazionale Partigiani d'Italia).


Dal 30 novembre al 5 dicembre 2010 si svolgerà ad Empoli, presso il Palazzetto delle Esposizioni di piazza Guido Guerra, la terza festa provinciale dell'ANPI (Associazione Nazionale Partigiani d'Italia).

Tutte le sere dibattiti, concerti, ristorante, pizzeria e birreria.

Questo il programma completo della festa:

Martedi 30

ore 21:00: "Eguaglianza di tutti gli esseri umani, ripudio della violenza, del terrorismo e di tutte le guerre"

Ad aprire i Presidenti delle ANPI di zona per lasciare la parola a LUCIANA CAPPELLI (Sindaco di Empoli), GIUSEPPE VILLARUSSO (coordinatore dei volontari Emergency), GRAZIELLA BERTOZZO (Azione Gay e Lesbica), DANIELA MORI (Fondazione "Il Cuore Si Scioglie") e SILVANO SARTI (Presidente ANPI provinciale)

A seguire concerto: L'apprendista Bardo

Mercoledi 1

ore 21:00: "Legalità e democrazia per battere le mafie"

Parteciperanno: DON ANDREA BIGALLI (Vice-Presidente "Libera" Toscana), MAURIZIO PASCUCCI (responsabile Legalità ARCI Toscana), PIER LUIGI VIGNA (ex Procuratore Nazionale Antimafia), LAURA GARAVINI (membro della Commissione Parlamentare Antimafia)
Coordina: ANDREA CAMPINOTI (sindaco di Certaldo e presidente di "Avviso Pubblico")

A seguire concerto: Tarabaralla

Giovedi 2

ore 21:00: "L'Italia è una Repubblica fondata sul lavoro"

Parteciperanno: ENZO MASINI (coordinatore nazionale FIOM-CGIL Fiat), EMILIANO BRANCACCIO (economista e professore presso la Facoltà di Scienze Economiche e Aziendali dell'Università del Sannio), RAPPRESENTANTI DELLA FIAT DI POMIGLIANO, INTERVENTI DELLE RSU DI FABBRICHE LOCALI
Coordina: Luigi Remaschi (Vice-Presidente ANPI provinciale)

A seguire spettacolo teatrale: "Ci chiamavano banditi"
a cura della compagnia teatrale AltroTeatro di Firenze

Venerdì 3

ore 21:00: "I saperi e i diritti: generazioni e speranze"

Parteciperanno: BERNARDO CROCI (lavoratore precario della scuola), NICOLA DANTI (commissione Cultura e Istruzione della Regione Toscana), FLAVIO ZAPPACOSTA (rappresentante CNSU - Consiglio Nazionale Studenti Universitari), ALICE DETTORI (rappresentante della Consulta Provinciale degli Studenti), SIMONE LONDI (Rappresentante del Liceo Scientifico "Il Pontormo")
Coordina: MARTA CENDALI (Docente - Presidenza Provinciale ANPI)

A seguire concerto: Trimad

Sabato 4

ore 17:00: "La violenza ha varie forme"

Parteciperanno: ROSSANA CORSINOVI (Ass. Pari Opportunità del Comune di Montelupo F.no), ALESSANDRA PAUNCZ (vice-presidente di "ARTEMISIA"), MARIANNA GORPIA (avvocato), GABRIELLA MANNELLI (Coordinamento Femminile ANPI Nazionale), LORELLA GIGLIOLI (Responsabile Progetto "LILITH")
Coordina: CHIARA BRILLI (giornalista di ControRadio)

ore 19.00: coro "Novecento" di Fiesole
Laboratori di canto sociale

ore 21:00: "Nuovi fascismi, nuove resistenze"

Parteciperanno: GIUSEPPE PUGLIESE CON RAGAZZI DI ROSARNO (osservatorio migranti "Africalabria"), RAPPRESENTANTI DEL CAAT (Coordinamento Antifascista Antirazzista Toscana), SILVANO SARTI (Presidente ANPI provinciale), SAVERIO FERRARI (Osservatorio Democratico sulle Nuove Destre)
Coordina: DOMENICO GUARINO (giornalista di ControRadio)

A seguire concerto: Cisco, Rubbiani, Cottica "40 anni - storie di Ramblers, d'innocenza, d'esperienza"
Set acustico, posti a sedere

Domenica 5

ore 10:00: Attivo delle Sezioni ANPI della Provincia di Firenze

ore 12:30: PRANZO in collaborazione con AUSER - Filo d'Argento - SPI Lega di Empoli e Vinci

ore 15:00: "I contadini e la Resistenza"

A seguire: ballo liscio con I Man Pa'

Redazione Nove da Firenze