Shopping: negozi aperti tutti i giorni festivi compresi

Domani previste in città anche nove feste di strada dei Centri commerciali naturali. Iniziative natalizie in programma la prossima settimana sulle strade cittadine


NATALE — Domani, prima domenica di dicembre, inizia ufficialmente il periodo dello shopping natalizio: come ogni anno tutti i negozi della città potranno restare aperti ogni giorno, festivi compresi, fino alla vigilia di Natale. Oltre ai diversi mercatini, come quello di Weihnachtsmark in piazza Santa Croce, per domani sono molte anche le iniziative dei Centri commerciali naturali, organizzate in collaborazione con l’assessorato allo Sviluppo economico: sono previste ben nove feste di strada in via Datini, a Varlungo, in piazza Dalmazia, al Sodo, in via Doni, a Porta Romana, a Legnaia, in viale Europa e in piazza Acciaiuoli al Galluzzo.
Ancora una volta quindi, dopo il successo delle ‘notti bianche’ estive, in questo periodo natalizio si rinsalda il rapporto fra la città e i Centri commerciali naturali, le aggregazioni di negozi e piccole imprese ‘di vicinato’ che stanno assumendo un ruolo sempre più vitale nel tessuto urbano fiorentino. “In un periodo di crisi economica come quello che stiamo attraversando – afferma il vicesindaco e assessore allo sviluppo economico Dario Nardella – è molto importante promuovere queste iniziative, basate su un commercio calato nel contesto cittadino, a ‘misura d’uomo’, che possa sostenere i consumi puntando sulla qualità e sulla affidabilità”. Nardella ribadisce che i Centri commerciali naturali possono essere “una risposta al tentativo di affermare modelli sociali e consumistici lontani dalla vita cittadina e dalla nostra tradizione commerciale”, per “combattere l’impoverimento culturale e sociale delle nostre strade e delle nostre piazze, dovuto anche alla scomparsa dei negozi storici e di vicinato”.


Per quanto riguarda i provvedimenti legati a iniziative e manifestazioni varie, si inizia domani domenica 6 dicembre con eventi legati allo shopping natalizio e alle feste dei centri commerciali naturali in via Gioberti (con chiusura e divieto di sosta dalle 10 alle 20), in via Senese (divieti di transito e sosta nel tratto compreso tra i numeri civici 226/r e 116/r nella fascia oraria 7.30-21), in zona Gavinana (chiusura e divieto di sosta dalle 7.30 alle 21 di via Datini, via D’Antiochia, via Bocchi, via Mazzei e via Braccio da Montone). Domani è in programma anche la manifestazione “Legnaia in festa” con divieti di sosta e transito in via di Scandicci, via Pisana e via Veneziano nella fascia oraria 8-20. Martedì 8 dicembre sono in programma altre iniziative alle Cure (divieti di transito e sosta dalle 7.30 alle 21 in via Sacchetti, piazza delle Cure, via Firenzuola, via Boccaccio), via Aretina (con divieti di transito e sosta nel tratto fra via della Loggetta e via del Gignoro dalle 13.30 alle 20.30), in via Doni e via Monteverdi (divieti di transito e sosta dalle 8 alle 21), ancora in via Gioberti (con le medesime modalità di domenica) e in via Senese (questa volta nel tratto fra via Foscolo e via Da Castiglione con divieti dalle 8 alle 20). Sempre martedì 8 dicembre sono in programma iniziative anche nella zona di Borgo Ognissanti (divieti di sosta e transito dalle 15-30 alle 17.30) e una gara podistica nella zona di Rifredi. Shopping natalizio anche in via del Parione sabato 12 dicembre con chiusura dalle 10 alle 20.

Redazione Nove da Firenze