Salone del Mobile 2008: dal 1° al 9 marzo alla Fortezza da Basso di Firenze


Da sabato 1 a domenica 9 marzo 2008, alla Fortezza da Basso, torna l'appuntamento con il Salone del Mobile di Firenze, giunto alla undicesima edizione. L'esposizione fiorentina di arredamento e complementi, tra le più importanti in Italia per numero di espositori e volume di affari, offre ai visitatori una panoramica a 360 gradi sulle ultime tendenze di arredamento e design. 110mila visitatori nella scorsa edizione, il Salone torna quest'anno con oltre 200 espositori per rendere ancora una volta Firenze capitale dell'arredamento. Una grande vetrina dove ognuno può orientarsi seguendo i propri gusti, dal classico all'ultra-tecnologico. L'occasione giusta per confrontare i prezzi e comprare meglio, ma anche per curiosare e cogliere nuove idee per arredare o ristrutturare la propria casa.
“Per passione e per ragione” è lo slogan scelto dalla manifestazione per far intendere che vi si trovano prodotti belli e curiosi, anche solo da vedere, come pure utile e intelligente è una visita accurata fra gli stand per chi deve acquistare.
Tra le novità di questa edizione: l'anteprima delle ultime produzioni di cucine delle più note e importanti aziende italiane. L'angolo del passato, con ormai introvabili mobili e oggetti d'epoca dall'est europeo e dall'Italia, e poi tutto quello che c'è da sapere sul sano dormire. Senza dimenticare la sezione dedicata alle ristrutturazioni, con tutto ciò che serve per rinnovare e abbellire la casa. Novità anche in fatto di riscaldamento ecologico, con gli impianti solari, fotovoltaici e molto altro.
Ad arricchire e rendere ancora più piacevole l'esperienza di una visita al Salone del Mobile, il viaggio nella gastronomia con i Sapori d'Italia. Specialità dalla Sardegna (pecorino, pane casarau), la Sicilia (paté di pesce spada e di tonno, conserve, miele), la Calabria (la mitica nduja), la Toscana (formaggi e salumi da Siena, olio e vino), l'Umbria (il tartufo) e tanto altro ancora. In più un goloso appuntamento per gli amanti delle delizie al cioccolato.

Redazione Nove da Firenze