Rubrica — La tavola toscana

Una cena gourmet il 2 agosto al Marechiaro di Forte dei Marmi

Un appuntamento speciale con i sapori dell’alta cucina italiana contemporanea grazie alle proposte gastronomiche del’Imbuto del famoso chef Tomei


Per una sera, quella di domenica 2 agosto, L’Imbuto, il ristorante lucchese di chef Tomei, si trasferisce a Forte dei Marmi, per far conoscere agli ospiti del Bagno Ristorante Marechiaro i “piatti a sorpresa” che hanno reso famoso lo chef viareggino. Sì, perché, proprio come nella tradizione del ristorante L’Imbuto, Tomei non anticiperà le 9 portate del suo “percorso gastronomico”.

Cristiano Tomei è di casa al Marechiaro, in quanto da quest’anno firma la linea di cucina del ristorante del Bagno. Piatti semplici e raffinati, basati sulla tradizione culinaria della Versilia, con l’esaltazione delle materie prime del quotidiano, come i prodotti ittici consegnati dai pescatori locali, e la valorizzazione dei frutti del territorio.

Dal 30 maggio la gestione del Bagno Marechiaro, vera e propria icona del panorama versiliese, è di Blu Hotels, il Gruppo italiano leader nel mercato dell’ospitalità, con oltre 30 hotel in località di mare, montagna e lago.

Nel quartiere esclusivo di Roma Imperiale, a fianco della storica Capannina di Franceschi, il Bagno Marechiaro è il luogo ideale in cui godere dei tramonti sul mare, sorseggiando un cocktail, nell’attesa di proseguire la serata nel ristorante gourmet, ed è anche la location perfetta per eventi e matrimoni in riva al mare.

“Sarà una serata speciale di cui sono particolarmente contento – ha dichiarato Cristiano Tomei - La mia visione della cucina, fatta di concretezza, tecnica e grandi materie prime in una location unica fronte mare”.

Redazione Nove da Firenze