Rubrica — LifeStyle

Shopping Solidale delle Grandi Firme a Palazzo Borghese

Da venerdì 15 a domenica 17 novembre orario continuato 10-19 torna in via Ghibellina 110 a Firenze


Per l’occasione si trasformerà in una grande boutique solidale dove trovare capi di abbigliamento, accessori, pelletteria e profumeria messi a disposizione da 70 aziende di moda allo scopo di raccogliere a favore di Fondazione ANT e delle sue attività sanitarie sul territorio. L’evento è organizzato dalla Delegazione ANT di Firenze con il Patrocinio del Comune di Firenze. Tra gli aderenti alla XVI edizione si registrano: Salvatore Ferragamo, Trussardi, Armani, Blue Marine, Emilio Pucci, Stefano Ricci, Liu Jo, Ermanno Scervino, Rocco Barocco, La Martina, Tod’s e Montblanc. La manifestazione è possibile grazie al prezioso supporto di: Palazzo Borghese, Anteprima Florence, Gandon e Omikron, per l’allestimento e l’illuminazione, Le Dolcezze Pistoia, che nei tre pomeriggi offrirà agli ospiti una degustazione di cioccolatini. Inoltre sarà possibile trovare il Paniere delle Eccellenze, è di fatto il progetto grazie al quale ANT ha messo in rete il tessuto economico e sociale della regione: il Paniere infatti è un contenitore di eccellenze agroalimentari ed enogastronomiche (vino, olio, biscotti, miele, tartufo, marmellate e tanto altro ancora) e di esempi virtuosi di responsabilità etica e sociale nei confronti dei malati di tumore e nello stesso tempo uno strumento per l’educazione alla corretta alimentazione. Il ricavato dell’iniziativa andrà a sostenere le attività di assistenza domiciliare e specialistica che ANT offre gratuitamente ai malati di tumore e alle loro famiglie in 11 regioni italiane tra cui la Toscana (dove opera a Firenze, Prato, Pistoia) e i progetti di prevenzione oncologica sempre gratuiti portati avanti dalla Fondazione. La struttura sanitaria di ANT nella regione Toscana è composta da 9 medici, 7 infermieri e 4 psicologi.

Redazione Nove da Firenze