Sciopero nazionale dei settori pubblici e privati: possibili disagi per bus e tram

Lo sciopero durerà 24 ore: garantite in ogni caso alcune fasce orarie


Per venerdì 26 ottobre 2018 è stato proclamato uno sciopero generale di 24 ore di tutti i settori pubblici e privati dalle sigle sindacali CUB, SGB, SI COBAS, USI-AIT, SLAI COBAS.

Lo sciopero è indetto a salvaguardia di politiche sul salario e del welfare, della rappresentanza nei luoghi di lavoro, del diritto di sciopero, dei diritti universali, contro le privatizzazioni e le liberalizzazioni, contro la guerra e le spese militari, contro ogni discriminazione, per la salute e sicurezza sul lavoro.
In adesione a tale sciopero, la CUB Trasporti ha proclamato l’astensione dal lavoro per le/i lavoratrici/lavoratori di ATAF Gestioni S.r.l. con le seguenti modalità:


Movimento (autobus):
inizio servizio - 06.00
09.15 - 11.45
15.15 - fine servizio

Impianti fissi, operai ed impiegati:
intero turno di lavoro

Le fasce di garanzia sono le seguenti:
-dalle 06.00 alle 09.00. Saranno effettuate le corse dei bus con partenza dai capolinea fino alle ore 08.59
-dalle 12.00 alle 15.00. Saranno effettuate le corse dei bus con partenza dai capolinea fino alle ore 14.59

Nel corso dell’ultima astensione proclamata da CUB Trasporti in ATAF Gestioni S.r.l. la percentuale di adesione registrata tra il personale viaggiante è stata del 6,67%

Per il servizio della Tramvia di Firenze, la regolarità dipenderà dalle adesioni allo sciopero, ma sarà comunque garantito dalle 6.30 fino alle 9:30 e dalle 17:00 fino alle 20:00.
Maggiori informazioni si possono ottenere consultando tramvia.it%2F%3Ffbclid%3DIwAR3EgfX03uKGj48TFf6hD1TO09Jw_f_JoaLIsOdNRyjdXPqKfiUbIZkc91Q&h=AT2_hVjBXb4teEoxbrA8MOgRjM43LwAqgeL_0hfGBYP4ODCKxNuwi6UN1a-o3qFnDFO_deHcyL6Sng_Rz429uKkvbw9wO9oeqiUHB0eY0LBUNw18H6iwBQEI2QehLYwo7Izk1h_h2xwxCKvLzgiodTgyHc23We5br2QRzljMnPX66WIEx_hccrflMyQ0g9bhbeL_nRCv64Kl4J2xaqVJ20_2vfhbpMOmwIEPTUmsYQdaEQMFeH4Uc5Q4iTvSea6YRSZtM2v8CEQc87es4Uqpv27fgKATujWQOXQQaN-E26p4vkXTPlQ4HeWEdHBMrZv98dENwwYtZebBN200gSR9_y1-HYXiQPzwde5bbiGLdRx_6K1U_coneJtklErFgUx7S2SWeOdr7dKHfJId2fXKtpcJjr9XFtllZOps_nPrr-GLl_6QP-c">www.gestramvia.it

Redazione Nove da Firenze