Rubrica — In cucina

Riscoprire e valorizzare i prodotti tipici toscani: il Mugello

Il 30 ottobre ai Georgofili appuntamento del ciclo su territori ed eccellenze


Sarà dedicato al Mugello il prossimo incontro del fortunato ciclo “I territori della Toscana e i loro Prodotti”, previsto martedì 30 ottobre all’Accademia dei Georgofili a Firenze, organizzata da Anci Toscana e Accademia dei Georgofili con il patrocinio di Unicoop Firenze. Una serie di eventi sempre molto partecipati ed apprezzati, che hanno come obiettivo quello di valorizzare le aziende e i produttori locali, creando anche un nuovo rapporto con la grande distribuzione: i prodotti locali offrono infatti notevoli opportunità di tradizione e freschezza, un valore aggiunto prezioso sia per la GDO sia per i giovani che vogliano intraprendere la carriera di imprenditori agricoli, seguendo l’obiettivo della tipicità e della qualità.

Il programma si aprirà alle 9.30 con gli interventi di MassimoVincenzini presidente dell’Accademia dei Georgofili; Marco Remaschi assessore all’Agricoltura della Regione Toscana; Vittorio Gabbanini di Anci Toscana; Paolo Omoboni presidente Unione Montana dei Comuni del Mugello. Le relazioni saranno di Federico Ignesti, assessore all’Agricoltura Unione Montana dei Comuni del Mugello; Giovanni Belletti dell'Università degli Studi di Firenze; Monica Agnolucci del Centro Nutrafood dell'Università di Pisa; Francesco Cipriani della USL Toscana Centro; Fabio Voller della ARS Toscana; Franco Cioni di Unicoop Firenze. Seguiranno gli interventi degli operatori: sul latte di Alta Qualità Mukki Mugello (Lorenzo Marchionni presidente della Centrale del Latte); sul Marrone del Mugello IGP (Elvio Bellini presidente Centro sul castagno di Marradi); sulla filiera della carne (Alessio Serra direttore Centro Carni Mugello); sui produttori biologici del Mugello (Giuseppe Pietracito presidente Associazione Biologico Mugello); sulla filiera del farro bio (Federico Galeotti Azienda Poggio del Farro); sul tortello di patate del Mugello e il Pane del Mugello (GiacomoTatti Presidente del Consorzio Granaio dei Medici).

Chiuderà il programma l'attesissima presentazione e degustazione dei prodotti tipici, a cura di Piera Ballabio responsabile Ufficio Turismo Unione Montana dei Comuni del Mugello.

Redazione Nove da Firenze