Rubrica — Mostre

Michelangelo Buonarroti: 545 anni fa (6/3/1475) la nascita

L'anniversario celebrato con una cerimonia in Santa Croce


E' stato ricordato stamani nella Basilica di Santa Croce l'anniversario della nascita di Michelangelo Buonarroti avvenuta il 6 marzo del 1475. A deporre la corona sulla tomba Mirco Rufilli, consigliere delegato del sindaco alla valorizzazione della fiorentinità, assieme al professor Alessandro Cecchi, di Casa Buonarroti e il priore di Santa Croce padre Paolo Bocci. “Ho avuto l’onore stamattina di commemorare la nascita di un grandissimo artista, scultore, pittore, architetto, uomo di cultura e personaggio chiave del Rinascimento quale Michelangelo. - ha detto Rufilli – Una figura emblematica, che ha lasciato un segno indelebile nella vita non solo artistica ma anche civile e politica della nostra città. Pensare alla fiorentinità significa inevitabilmente pensare a Michelangelo, al suo talento, alle meraviglie che ha creato e che sono diventate tratto distintivo e dna della nostra città. Importante e doveroso quindi ricordare ogni anno la sua nascita, data la grandiosità della sua opera e della sua persona e il ruolo cruciale che ha rivestito nella storia e nella cultura di Firenze”.

Redazione Nove da Firenze