Marco Faraone al Tenax di Firenze

Il 14 febbraio con Nastia


Il Tenax di Firenze festeggia San Valentino, con una coppia d’eccezione che vi farà innamorare alla console di Nobody’s Perfect: Nastia e Marco Faraone.

L'ucraina Anastasia Topolskaia in arte Nastia è una delle dj più in vista di quel fertile terreno musicale che è l'Europa dell'Est. Originaria di Kiev, negli ultimi tre anni ha letteralmente conquistato le consolle di tutto il mondo e i palchi dei maggiori festival. Dal 2006 diventa dj resident del Kazantip e da lì è una continua ascesa che la porta a condurre un programma radiofonico su Kiss FM -di cui diventa anche manager- e a pubblicare il suo primo EP "He and She" su Musik Gewinnt Freunde. Da diversi anni è anche resident dj di uno dei club simbolo della scena ucraina: l'Arma17 di Kiev. Il suo è uno stile personalissimo che mescola i ritmi dell'house e della techno (profonda e oscura) con l'imprevedibilità dei breakbeat e importanti influenze elettroniche. Le sue produzioni su All Inn Records l'hanno lanciata definitivamente nel panorama internazionale. La sua continua ascesa la porta in giro per tutto il mondo e ad essere ospitata in celebri eventi come il Circoloco di Ibiza, il BPM in Messico, oltre al Kazantip di cui è tutt'ora resident. Al momento è impegnata nel suo nuovo progetto discografico sulla Sci+Tec di Davide Squillace.

Marco Faraone, giovane e già rinomato dj & produttore fiorentino, comincia la carriera musicale giovanissimo, a quattordici anni e prosegue bruciando le tappe. In brevissimo tempo arriva ad esibirsi in molti dei migliori club d’Europa come Panorama Bar (Berlino), Cocoon Club (Francoforte), Vanilla Ninja (Mosca), Bloc (Barcellona), Electricpickle (Miami), Output (New York) e importanti festival come Tomorrowland (Belgium), Ade (Amsterdam), Klubbers Day (Spagna), Sunrise (Belgio) e molti altri ancora. Dall’esordio del 2009 si sono moltiplicate le sue uscite discografiche, sempre supportate e suonate dai migliori dj mondiali, su etichette di pregio come Moon Harbour, Get Physical, la Desolat di Loco Dice e la Drumcode di Adam Beyer, confermando il suo indiscutibile talento.

Ingresso in lista 15€ con drink

Intero 18€ con drink

TENAX// Club Since 1981

Via pratese, 46 (Firenze)

Redazione Nove da Firenze