La Fortezza degli Artigiani: sabato mattina taglio del nastro

Iniziative spettacolari ed eventi che premiano l’eccellenza made in Italy


Si inaugura domani (sabato) alle ore 11,30 alla Fortezza da Basso davanti al padiglione Cavaniglia la Mostra Internazionale dell’Artigianato, che per gli 82 anni mette in campo all’insegna del ‘saper fare’ tante novità, iniziative spettacolari ed eventi che premiano l’eccellenza made in Italy e l’artigianato di qualità di una cinquantina di paesi esteri con il VIETNAM a fare la parte del leone come paese ospite a fianco di Brasile, Cina, Francia, Germania, Spagna, Iran, India, Nepal, Buthan, Marocco, Tunisia ecc.

Alla cerimonia inaugurale a fianco del presidente di Firenze Fiera, Leonardo Bassilichi, parteciperanno l’assessore alle attività produttive della Regione Toscana, Stefano Ciuoffo, gli assessori comunali Cecilia Del Re e Sara Funaro, il sindaco di Scandicci Sandro Fallani in rappresentanza della Città metropolitana, Andrea Di Benedetto presidente di CNA Toscana e Giovan Battista Donati, presidente di Confartigianato Toscana.

Ricco il programma degli eventi. Si parte subito alle ore 10 nella Sala della Scherma con Rosso Sardegna - Il filo rosso delle donne Sarde tra arte, artigianato e impresa, il convegno sulle eccellenze dell’artigianato e dell’imprenditoria sarde. L’omaggio alla Sardegna proseguirà alle 14,30 con Discovering Sardinia, alla scoperta delle meraviglie del territorio e della provincia di Nuoro.

Alle 12 nello spazio Le delizie di Leonardo Romanelli, al piano attico del padiglione Spadolini, riflettori puntati sul cooking show che vede protagonista Riccardo Monco, primo chef stellato dell’Enoteca Pinchiorri di Firenze.

Nell’area Mani Creative allo Spadolini (piano terra) alle 16 Diletta Granato si esibirà con una dimostrazione della Filatura della lana con l’arcolaio. Alle 17 sarà la volta di Fabio Fiorenzi, Clay e Art, che mostreranno al pubblico la manipolazione dei materiali all’insegna della Liberta, creatività e divertimento totale.. Ma non mancheranno anche le attrattive musicali con Strettino Jazz Band (dalle 16,30), Dj Set Special Edition (dalle 18) e Salsa e bachata (dalle 19).

Da non perdere anche le dimostrazioni di forgiatura e tornitura che si svolgeranno nello spazio I mestieri dell’Arte fra Tevere e Arno allestito alla Palazzina Lorenese, per il secondo anno consecutivo, da Confartigianato Arezzo e Cna Arezzo.

Tutto il programma su : www.mostraartigianato.it

Redazione Nove da Firenze