Rubrica — In cucina

Il Ristorante Fiorentino di Sansepolcro fra i big nella Guida Michelin

Fondato nel 1807, ottiene il prestigioso riconoscimento conferito a soli 200 locali in tutta Italia


Il Ristorante Fiorentino di Sansepolcro entra nella cerchia dei Bib Gourmand della Guida Michelin: un marchio caratterizzato da un una faccia sorridente che si lecca i baffi che indica un ristorante che propone una piacevole esperienza gastronomica, con un menu completo a meno di 35€.

La notizia è stata svelata con un post Facebook dalla chef Alessia Uccellini che, destreggiandosi tra una consegna a domicilio e l’altra, ha avuto il tempo di aprire un pacco arrivato per posta. All’interno, la sorpresa: la targa conferita a soli 200 ristoranti in tutta Italia.

Il Ristorante Fiorentino conta più di duecento anni di storia. Le sale, al primo piano del palazzo, traboccano di decorazioni ed eleganza, mentre il servizio si fa più piacevolmente familiare ed informale. La cucina è quella tradizionale dell’entroterra toscano: nel menu non mancano maltagliati ai fiori di zucca e ravioli ai pomodorini e caciotta, piccione con le olive, lattaiolo.

di Franco Polidori, presidente Arga Toscana

Redazione Nove da Firenze