CasaPound Italia: da domani "Direzione Rivoluzione" a Grosseto

Tra gli ospiti Capone, Fusaro, Giuli e Rinaldi. Protesta la Maremma antifascista


Nel fine settimana Casa Pound organizza a Grosseto un appuntamento nazionale. Prenderà il via domani pomeriggio l'edizione 2018 di "Direzione Rivoluzione”, la festa nazionale di CasaPound Italia, che quest'anno si svolgerà a Grosseto il 7, l'8 e il 9 settembre. Il segretario dell'Ugl Paolo Capone, il filosofo Diego Fusaro, l'economista Antonio Maria Rinaldi, e poi i giornalisti e scrittori come Alessandro Giuli, Enrica Perucchietti, Fabio Torriero e Francesca Totolo saranno tra gli ospiti. Politica, cultura, sport e comunicazione saranno i temi al centro della kermesse, che ospiterà una serie di conferenze aperte al pubblico, momenti di dibattito interno e serate all'insegna del teatro, dell’intrattenimento e della musica. Primo appuntamento con l'attualità alle 17.30 di venerdì 7 settembre, con il segretario nazionale di CasaPound Italia Simone Di Stefano intervistato dal giornalista de "la Nazione" Alberto Celata, mentre alle 18.30 Perrucchetti, Torriero e Totolo si confronteranno su “Potere e propaganda nell’era delle fake news”. Sabato 8 settembre alle 16.30 presentazione del libro di Adriano Scianca “La nazione fatidica” con Alessandro Giuli e Andrea Antonini (Altaforte edizioni), mentre alle 18 si parlerà di “Europa, sovranità, lavoro” con Capone, Fusaro, Rinaldi e Simone Di Stefano. Alle 20 l'intervento del Presidente di CasaPound Italia Gianluca Iannone per tracciare gli obiettivi della nuova stagione politica.

Il coordinamento Maremma Antifascista si sta mobilitando per manifestare in città contro la presenza dell’organizzazione fascista. Già il 25 agosto aveva avuto luogo una passeggiata antifascista, mentre per l’8 settembre è stata organizzata una manifestazione che raccoglie realtà regionali e nazionali.

Redazione Nove da Firenze