Cinema: anteprima sold out per il film di Graziano Salvadori

Applausi e standing ovation finale per il regista e per il cast artistico presenti in sala


OMOSESSUALITÀ — Partenza col botto per il film “Sarebbe stato facile”, opera prima del comico toscano Graziano Salvadori, che ieri sera, mercoledì 25 settembre, ha debuttato al cinema Eden di Viareggio in anteprima nazionale. Tutto esaurito e pubblico divertito e compiaciuto per un film che, con delicatezza e ironia, affronta il tema del matrimonio e delle adozioni nelle coppie omosessuali. Erano presenti in sala, oltre al regista, gli attori protagonisti Niki Giustini, Katia Beni, Alessandro Paci e Cristina De Pin. Presenti anche gli autori della colonna sonora, la band pontina Big Ones (Renzo D’Aprano, Gian Marco Benvenuti e Marko Pavic) e molti attori che compongono il nutrito cast artistico. Il regista Salvadori al microfono ha introdotto il film, del quale è anche sceneggiatore, ricordando quanto sia attuale il tema trattato e quanto importante sia l’apertura dimostrata da Papa Francesco proprio in questi giorni: “Chi sono io per giudicare gli omosessuali?”.



Applausi scroscianti e standing ovation finale per il regista, che con umiltà ha posto in essere un’idea originale e unica nel suo genere. Un film quindi divertente, come ci si aspetta dalla comicità toscana di Graziano Salvadori, Niki Giustini,Katia Beni, Sergio Forconi, Tiziana Caserta, Alessandro Paci, Antonio Colombini, ma non privo di spunti per riflettere forniti dai suggestivi interventi di Novello Novelli, presenza straordinaria nel film, e dal prete, vero deus ex machina grazie al quale la trama evolve come nessuno avrebbe mai pensato fosse possibile se non nell’immaginario o in un mondo parallelolontano dal nostro.

Il film, nelle sale italiane da oggi, giovedì 26 settembre, è stato girato interamente in Toscana e con maestranze italiane (cosa non scontata vista la sempre più diffusa tendenza del cinema italiano ad “espatriare” e portare fuori il lavoro).

Per chi si fosse perso la Prima di ieri e volesse incontrare Salvadori & Co., l’appuntamento è per domani al cinema Adriano in Via Gian Domenico Romagnosi, 46 a Firenze. Dalle 22,00 Graziano Salvadori ed il cast artistico saranno disponibili per foto, strette di mano e autografi. Per gli amici di Grosseto invece l’appuntamento con Graziano Salvadori e Katia Beni è per sabato 28 settembre presso il cinema The Space di Via Canada 80 (spettacolo delle ore 22:30) . Gli stessi Salvadori e Beni saranno il giorno successivo, domenica 29 settembre, al The Space cinema di Livorno.

L’elenco delle sale italiane nelle quali poter vedere il film è sulla pagina facebook ufficiale di Sarebbe stato facile https://www.facebook.com/pages/Sarebbe-stato-Facile/169073379778094

Redazione Nove da Firenze