Alla Festa del Luca di San Gusmè la notte è giovane con la serata Live Music

Mercoledì 11 settembre, alle ore 21, concerto e letture rinascimentali con Matteo Marsan. Venerdì 13 settembre i grandi successi di Vasco Rossi e Luciano Ligabue eseguiti dalla cover band Bandabaccano


SUCCEDE A SAN GUSMÈ — Mercoledì 11 settembre, alle ore 21, concerto e letture rinascimentali con Matteo Marsan. Venerdì 13 settembre i grandi successi di Vasco Rossi e Luciano Ligabue eseguiti dalla cover band Bandabaccano

Dal rinascimento alla disco music, la Festa del Luca ( in programma a San Gusmè fino al 15 settembre) tocca tutti generi musicali, per un ricco cartellone di eventi dedicato alla figura di Luca Cava. Il secondo weekend della manifestazione si aprirà mercoledì 11 settembre, alle ore 21, con il concerto e le letture rinascimentali nell’antica chiesa della Compagnia della Ss. Annunziata a cura di Matteo Marsan. Un serata tutta dedicata ai più giovani a base di musica, disco, birra, salsicce e bomboloni caldi, è in programma venerdì 13 settembre, dalle ore 19, per ballare, durante la prima parte, sulle note dei Final Fire. Spazio anche ai grandi successi di Vasco Rossi e Luciano Ligabue eseguiti dalla cover Bandabaccano e fino a notte fonda disco music con Edo Dj.

Il programma della Festa del Luca. Il ricco cartellone 2013 della Festa del Luca proseguirà giovedì 12 settembre con il convegno “Siena Green: una sfida per il futuro”. La riflessione sui progetti di sviluppo sostenibile per la provincia senese, che aprirà la riflessione sullo sviluppo e le sfide del territorio senese in compagnia di Alessandro Profumo, Erasmo D’Angelis, Simone Bezzini, Claudio Corsi e Bruno Valentini. Fino ad arrivare agli appuntamenti clou con la consegna dei premi dedicati a Silvio Gigli e Paolo Maccherini in programma sabato 14 settembre alle ore 20.30 e con la IX edizione del Palio delle botti nel Chianti (domenica 15 settembre). Durante la manifestazione, infine, sarà possibile degustare i vini delle aziende del Chianti Classico e visitare la XIV Mostra mercato internazionale di pittura nel Chianti; la mostra dei dipinti di Fabrizio Ciampolini; l’esposizione “Artisti in campo”; il mercatino degli hobbisti “Crea e dimostra” e l’allestimento floreale della “Floricoltura Paolo Matassoni” di Montevarchi.

Info. Per maggiori informazioni e prenotazioni è possibile telefonare al numero 0577.359345, scrivere all’indirizzo pro@sangusme.it oppure visitare il sito internet www.sangusme.it. La Festa è organizzata dall’Associazione Pro Loco San Gusmè, con il patrocinio di Regione Toscana; Provincia di Siena e Comune di Castelnuovo Berardenga e con il sostegno di ChiantiBanca. Gli sponsor dell’iniziativa sono Villa a Sesta; Tenuta di Arceno; Floricultura Matassoni; Rossi Caludio & C. S.r.l.; Generali; Chianti Classico. I partner: Hotel Borgo San Felice Relais & Chateaux; Lavorazione Carni Suine Di Rabissi, Pepi & C. – San Rocco A Pilli; Punto Emme di Minucci Silvano – Castelnuovo Berardenga; ristorante “Da Sira E Remino” – San Gusmé; Toscana Cereali – Pasta “La Tosca” – Siena.

Redazione Nove da Firenze