Mostra dell'Artigianato: aperitivi e gelato, è arrivato il caldo

Domani la Premiazione Scenari di Innovazione, l’evento Digital Makers e il Party dei 10.000 Amici Facebook di Giovani Sì


Prosegue fino a domenica alla Fortezza la Mostra dell’Artigianato con tutta una serie di iniziative ed eventi dedicati ai giovani. E venerdì saranno loro i protagonisti di tutti gli eventi in calendario.

A partire dalla premiazione del concorso ARTEX Scenari di Innovazione VIII edizione, in programma alla Sala della Scherma alle ore 12,00. Fra i partecipanti, a fianco dei rappresentanti delle 13 aziende coinvolte, Gianfranco Simoncini(Assessore Attività produttive, lavoro e formazione Regione Toscana), il Prof. Giuseppe Furlanis (Presidente CNAM /Consiglio Nazionale per l’Alta Formazione Artistica e Musicale Ministero dell’Università e della Ricerca), il Prof. Stefano Maria Bettega (Direttore Isia Firenze), il Prof. Marco Migliari (Politecnico di Milano), Franco Vichi (CNA Regionale Toscana), Laura Simoncini (Confartigianato Imprese Toscana), Simonetta Baldi (Regione Toscana), Alessandro Ricceri (Direttore Artex), Sabrina Sguanci (Coordinatrice progetto Scenari Innovazione). Il concorso Scenari di Innovazione, promosso dalla Regione Toscana, in collaborazione con Confartigianato Imprese Toscana e CNA Toscana, realizzato da Artex, Centro per l’Artigianato Artistico e Tradizionale della Toscana, nasce e si sviluppa con l’obiettivo di favorire l’innovazione delle produzioni artistiche e tradizionali toscane attraverso l’incontro tra scuola ed impresa e grazie alla ricostruzione di un rapporto costante tra sorgenti culturali e tessuti produttivi locali.

Ricco il programma all’interno dell’area MAKING FUTURE al Padiglione Nazioni. Alle ore 10 appuntamento con le Offerte Dada. Alla stessa ora prende il via lo Workshop “Aspetti legali sull’utilizzo dei social media” a cura di Vargroup. Alle 14.00, l’incontro con la rivista “I.Ovo Arte e Cultura Contemporanea”, Professor Grace Joh a cura di Palazzi. Dalle 15.00 alle 17.00 Artist’s Talk con il ceramista Andrea Salvatori, Professor Lucia Giardino a cura di Palazzi. A partire dalle ore 19 al via il PARTY dei 10.000 amici Facebook di GIOVANI SI* .

Sembrano usciti dal set della Stangata. Sono i Barman e le barwoman in azione in questi giorni alla Mostra dell’Artigianato. Armati di frullatore e shaker trasformano il gelato appena realizzato nel laboratorio a vista in indimenticabile Gelato-Cocktail. E’ una delle particolarità che propone la Preview del Firenze Gelato Festival. L’appuntamento è nello spazio del piazzale NordOvest alla Fortezza da Basso. Dante Alighieri, Filippo Brunelleschi, Leonardo da Vinci ma anche Bullo, Principessa e Brontosauro. Sono i nomi altisonanti dei Gelato-Cocktail, invenzioni geniali che abbinano gelati alla frutta e creme a ingredienti come l’amaretto e l’amarena, il tutto condito da accattivanti e colorate decorazioni. Tra le curiosità della Preview del Firenze Gelato Festival, accanto al gelato creato in diretta dai maestri gelatieri per esaltare i sapori degli ingredienti più genuini, l’angolo degli intenditori. Per chi si sarà innamorato dei gusti del Festival. Per chi ama farsi il gelato in casa. E anche per chi, semplicemente, vuole provare prodotti italiani della migliore qualità. Al Gelato Shop del Firenze Gelato Festival gli ingredienti utilizzati per la preparazione dei gusti di gelato saranno disponibili per l’acquisto. Sani, nutrienti e selezionati dal Festival. Da non perdere il miele toscano, la nocciola quella vera e il pistacchio DOP di Bronte. Per coloro che compreranno al gelato shop con una spesa di almeno 15 euro in omaggio un gelato a scelta tra i gusti di alta qualità proposti dal Firenze Gelato Festival.

Redazione Nove da Firenze