Il Crepuscolo degli Dei all¹UCI

Continua la rassegna del MET in 13 multisale del Circuito. Il 14 febbraio alle 19 va in scena l¹ultimo dramma del ciclo epico dell¹Anello del Nibelungo di Wagner con straordinari effetti in 3D


LIRICA — Milano 09 Febbraio 2012– UCI Cinemas, in collaborazione con Nexo Digital, presenta in 13 multisale del circuito, via satellite, la stagione operistica 2011/2012 del Metropolitan di New York. La rassegna continua il 14 febbraio alle 19 con Götterdämmerung - Il Crepuscolo degli Dei, l’ultimo dramma del ciclo epico dell’Anello del Nibelungo di Wagner, per la regia di Robert Lepage, con Deborah Voigt nel ruolo centrale della vergine guerriera Brünnhilde. Il tenore americano Jay Hunter Morris, apprezzato dalla critica di tutto il mondo dopo aver sostituito Gary Lehman, interpreta l’eroe maschile Siegfried. Dietro le quinte del Götterdämmerung il soprano americano Patricia Racette condurrà lo spettatore alla scoperta del backstage della mastodontica opera tedesca. L’opera vanta l'allestimento tecnologicamente più innovativo nella storia del MET: un’ambientazione scenografica possente che, sotto la direzione di Fabio Luisi, ben si adatta al poema epico tedesco per eccellenza.

Le multisale in cui sarà proiettato l’evento sono: UCI Meridiana (BO); UCI Molfetta; UCI Palermo; UCI Romagna (FC); UCI Curno (BG); UCI Campi Bisenzio (FI); UCI Fiume Veneto (PD); UCI Bicocca; UCI Torino Lingotto; UCI Parco Leonardo (RM); UCI Porta di Roma; UCI Firenze; UCI Perugia.

L’opera è assolutamente innovativa con una messa in scena high-tech che utilizza proiezioni video e una scenografia straordinaria composta da 24 tavole conosciute come "la macchina", utilizzate per realizzare per la prima volta in 3D, l’ambiziosa visione di Wagner. La stagione del MET all’UCI Cinemas proseguirà con altre famose opere, tra cui La Manon di Massenet e La Traviata di Verdi. Il prossimo appuntamento è per il 28 Febbraio con la nuova produzione di Ernani di Verdi.

Le prevendite per partecipare agli eventi e assistere alle proiezioni sono aperte. Il prezzo del biglietto è 15 € per l’intero, 12 € per il ridotto, 10 € per i possessori di SKIN ucicard. E’ possibile acquistare i biglietti presso le multisale UCI Cinemas che ospiteranno le proiezioni o tramite internet, call center, App di UCI Cinemas per iPhone e iPod Touch (scaricabile gratuitamente da App Store) e per Android. Per maggiori informazioni visitare il sito, o la pagina ufficiale di Facebook di UCI Cinemas. In alternativa contattare il call center al numero 892.960.

Il Gruppo Odeon & UCI Cinemas è il più importante circuito cinematografico europeo e fa capo alla società di private equity londinese Terra Firma Capital Partners. In Italia, UCI conta 40 strutture multiplex, per un totale di 428 schermi.

Redazione Nove da Firenze