Bunga Bunga: in vendita anche la lingerie

Il più clamoroso gossip italiano ora dà il nome a un costume di carnevale ispirato ai party di Arcore, in vendita su internet


SCANDALO PRESIDENTE — In queste settimane gli sono stati dedicati migliaia di articoli giornalistici pubblicati sui media di tutto il mondo. E da mesi in Italia si parla del bunga bunga e ci si interroga sul suo significato. L'ultima ha del clamoroso. Ora ci sono addirittura i costumi di carnevale del bunga bunga in vendita su internet. Opera del sito PartyLingerie.it che ha volutamente chiamato Bunga Bunga Party Pirate un prodotto del proprio catalogo, dedicandolo ai party del Presidente del Consiglio nella sua villa di Arcore.

Bunga Bunga Party è il Costume completo da Sexy Piratessa realizzato in tessuto microfibra nero. Il completo è composto da un mini abito con brillantini e il ricamo in paillettes a forma di teschio con pistole. Il tanga in coordinato è realizzato nello stesso tessuto, mentre la bandana è in argento con disegni di teschietti e cuoricini. Completa il travestimento "Bunga Bunga", la benda per l'occhio.

Sexy Piratesse proprio come le ragazze del Premier? Vero e proprio Costume Sexy del 2011, "Bunga Bunga" Pirate è un prodotto per feste di Carnevale, Halloween e discoteca. Lingerie, scarpe con linee sexy e colori ammiccanti, olio e creme da massaggio, senza tralasciare i sex toys: messi da parte romanticismi e smancerie le coppie italiane scelgono il regalo hot per scaldare l’atmosfera, e lo shopping si fa sempre più su internet. Insomma, la festa degli innamorati diventa l’occasione per risvegliare la passione, ma senza dimenticare il bisogno di privacy e con un occhio alla convenienza. E, a sorpresa, tra i due sessi sono le donne a osare l’acquisto hot. Il web insomma, si conferma il canale ideale per fare i regali più piccanti.

Redazione Nove da Firenze