Aperitivo musicale al Relais Santa Croce con Gile Bae al pianoforte

Gile Bae

Domani domenica 28 aprile ore 11 nella Sala della Musica


Attorno al prezioso pianoforte gran coda Boesendorfer Vienna 280, ospite per due mesi mezzo del Relais Santa Croce di Firenze, nascono gli aperitivi musicali della domenica che ad aprile e maggio vedono come protagonisti artisti internazionali. I “Boesendorfer Lounge” propongono due ore di grande emozione nella Sala della Musica dello storico palazzo di via Ghibellina 87 che ospita l’Hotel 5 Stelle.

Con la direzione artistica del maestro Roberto Prosseda, domenica 28 aprile sarà protagonista Gile Bae, giovane pianista olandese di origine sud coreana, considerata già una bambina prodigio e oggi artista conosciuta a livello internazionale.

I successivi appuntamenti con i“Boesendorfer Lounge” saranno:
Il 5 maggio il violino di Shlomo Mintz accompagnerà il maestro Roberto Prosseda al pianoforte. Sarà presentato in questa occasione il CD Decca con le Sonate per violino e pianoforte di Mendelssohn.
Domenica 12 maggio: George Vatchnadze presenterà il CD con le Sonate di Prokofiev.
Domenica 19 maggio: si esibiranno Alexander Lonquich e Cristina Barbuti e presenteranno il progetto Daedalus.

Ingresso al concerto gratuito, gradita la prenotazione.
Dopo il concerto è possibile gustare un aperitivo al costo di 10 €
e/o prenotare al Ristorante Guelfi e Ghibellini il light lunch curato dallo Chef Niccolò De Riu, al costo di 35€ a persona (3 portate, acqua ed un calice di vino).

Redazione Nove da Firenze