Calcio femminile: esordio e gol in nazionale per la fiorentina Carolina Pini


Firenze – Esordio a suon di gol in nazionale maggiore per la diciottenne fiorentina Carolina Pini, ieri a Belgrado, nel match vittorioso contro la Serbia Montenegro valido per la qualificazione ai campionati mondiali. Risultato tennistico (7 – 0) per la ragazze azzurre allenate da Pietro Ghedin.
Giocatrice polivalente, trequartista per vocazione, Carolina Pini è entrata dal primo minuto del secondo tempo quando l’incontro era sul 3-0 (doppietta di Tatiana Zorri e gol della Di Filippo). Nel secondo tempo, appunto, tripletta della Marsico e rete finale di Carolina Pini con un secco tiro di sinistro appena dentro l’area, dopo un bel dribbling che ha strappato l’applauso alle compagne.
“Sono felice di questo esordio nella nazionale A”, commenta al telefono, “Anche l’allenatore è rimasto molto soddisfatto della mia prova che suggella una stagione molto positiva sia con la nazionale under 19, sia con la mia squadra di club, l’Agliana, con cui siamo arrivati alla finale di Coppa Italia persa contro la fortissima Bardolino Verona. Adesso proseguiamo la tournée della nazionale maggiore. Prossimo incontro a Toronto, un’amichevole contro il Canada, il 27 giugno”.

Redazione Nove da Firenze