Rubrica — La tavola toscana

​Greve, week-end con degustazioni in piazza

Nel Chianti la cultura profuma di natura


Greve in Chianti, 29 luglio 2020. Musica, teatro e streetfood in piazza, passeggiate al chiaro di luna e percorsi trekking tra arte e natura che invitano alla riscoperta della campagna sono la ricetta dell'estate chiantigiana. Prosegue il ricco cartellone delle proposte culturali dedicate all'intrattenimento di qualità e alla valorizzazione del territorio promosso dal Comune di Greve in Chianti. Lo street food, curato dai ristoratori del Centro commerciale naturale, è protagonista della serata in programma venerdì 31 luglio dalle ore 19 in piazza Matteotti dove più tardi, alle ore 21:15, il buon cibo condividerà la scena con la musica. Sale sul palcoscenico della piazza centrale di Greve in Chianti il Marco di Maggio Duo. Marco di Maggio alla chitarra elettrica e alla voce e Matteo Giannetti al contrabbasso eseguiranno un concerto in cui si fonderanno ritmi rockabilly, country, blues, swing, fingerstyle.

Sabato 1 agosto, alle ore 21.15, la musica regna incontrastata in piazza Angelo Vassallo con il tributo a Fabrizio De Andrè eseguito dalla formazione Ostinati & Contrari. Dalle ore 19 sarà possibile degustare le specialità di Pruneti Extra Gallery, Ristorante Fuori Piazza e Pizzeria La cantina con l'aperitivo finger food. Domenica 2 agosto un appuntamento da non perdere è la Passeggiata al Chiaro di luna sul percorso Slow Road, nell’anello di Montefioralle. L'itinerario, lungo 8 km, permetterà di apprezzare la bellezza 'notturna' della campagna chiantigiana, caratterizzata da testimonianze storiche, emergenze architettoniche di pregio ed esperienze artistiche contemporanee di grande impatto emozionale. La partecipazione è gratuita. Il ritrovo è in Piazza Matteotti alle ore 20. Si consiglia di indossare scarpe comode e luce frontale. Prenotazioni: contattare l’ufficio Promozione del territorio, a.molletti@comune.greve-in-chianti.fi.it.

Redazione Nove da Firenze