Terremoto: venerdì 31 gennaio in Mugello due assemblee con Enrico Rossi

A Rufina cena di solidarietà con la popolazione colpita


Due assemblee con i cittadini delle aree colpite dal terremoto che il 9 dicembre ha interessato i territori comunali di Barberino del Mugello, Borgo San Lorenzo, Dicomano, Firenzuola, Marradi, Palazzuolo sul Senio, Scarperia e San Piero, Vaglia e Vicchio. Sono in programma domani, venerdì 31 gennaio, e vi parteciperà il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi. La prima si terrà alle 15 all’Auditorium dell’Istituto comprensivo di Scarperia e San Piero in viale Matteotti 30. La seconda è in programma alle 17 nel teatro comunale Corsini in via della Repubblica 3 a Barberino di Mugello. Serviranno per fornire ai cittadini delle aree colpite dal terremoto che hanno avuto problemi di inagibilità alle proprie abitazioni quali dovranno essere le procedure da seguire per avere i contributi necessari ad effettuare i lavori di ripristino per ottenere il recupero dell’agibilità degli immobili.

Un’iniziativa per sostenere la popolazione colpita dal terremoto. Si chiama “Insieme per il Mugello” la cena di solidarietà organizzata dal Comune di Rufina e dal Circolo Arci per domani, venerdì 31 gennaio a partire dalle 20 alla Casa del Popolo. L’iniziativa servirà per dare un sostegno a quelle famiglie che ancora non sono rientrate a casa dopo il sisma che ha colpito il Mugello nella notte del 9 dicembre. Il menù prevede pasta, pizza, acqua e vino a fronte di un contributo di 20 euro. Per prenotare il proprio posto basterà chiamare il Circolo Arci di Rufina 0558397207. 

Redazione Nove da Firenze